5 migliori servizi VPN per la Svizzera nel 2020 – Resta sicuro online

Mentre la Svizzera ha una delle infrastrutture Internet più libere, non è priva di problemi.


Le migliori VPN per la Svizzera

In primo luogo, la privacy è una grande preoccupazione a causa della legislazione progettata per aumentare la registrazione e la tenuta dei registri. Le leggi impongono ai provider di servizi Internet (ISP) di registrare gli indirizzi IP e i dettagli di accesso al server Web e di conservarli per sei mesi.

Fortunatamente, una VPN svizzera ti aiuterà a proteggerti da ciò e ti consentirà anche di accedere a contenuti con restrizioni geografiche.

La Svizzera è in qualche modo in contrasto con il resto dell'Europa per quanto riguarda la sorveglianza di Internet, la conservazione dei dati e la pirateria online. Non fa parte dell'Unione Europea e quindi non è soggetta alla Direttiva UE sulla conservazione dei dati del 2006.

Tuttavia, la Svizzera ha introdotto le sue leggi sulla conservazione dei dati, entrate in vigore nel gennaio 2002. Si trattava dell'articolo 15 della legge federale del 6 ottobre 2000 sul controllo delle poste e delle telecomunicazioni (BÜPF) e del regolamento del 31 ottobre 2001 sul controllo delle poste e Telecomunicazioni (VÜPF)).

Fortunatamente, manca la censura e la legislazione restrittiva su Internet rispetto alla maggior parte degli altri paesi. Reporter senza frontiere ha classificato la Svizzera al settimo posto su 180 paesi nel 2017 World Press Freedom Index.

Tuttavia, come accennato, una VPN in Svizzera ti aiuterà a evitare la registrazione del governo e ad accedere a contenuti con restrizioni.

I migliori servizi VPN svizzeri

Per proteggere la tua privacy, una VPN è essenziale. Pertanto, diamo un'occhiata più da vicino ai migliori servizi VPN svizzeri.

  1. CyberGhost VPN

    - VPN di lunga durata ai primi posti, con ottimo prezzo e velocità

  2. ExpressVPN

    - La VPN più veloce che testiamo, sblocca tutto, con un servizio straordinario a 360 gradi

  3. NordVPN

    - Grande marchio con un ottimo rapporto qualità-prezzo e un prezzo economico

  4. PrivateVPN

    - Una delle VPN più economiche in circolazione, ma comunque un buon servizio

  5. IPVanish

    - App per tutte le piattaforme | Collegamenti veloci | Nessuna politica sui registri

Considerazioni sulla VPN svizzera

Il governo svizzero ha un potere relativamente grande di sorveglianza su Internet. Ha il diritto di utilizzare spyware per "reati particolarmente gravi", tra cui il finanziamento del terrorismo, organizzazioni criminali e pedopornografia.Utilizzo di una VPN in Svizzera Considerazioni

Tali metodi sono consentiti solo quando le autorità di contrasto hanno dimostrato oltre ogni ragionevole dubbio che è stato commesso un reato. Non sono un metodo preventivo. Tuttavia, nella caccia di attività illegali, i tuoi dati potrebbero essere a rischio di danni collaterali. Le autorità potrebbero acquisirlo perché è stato trasmesso dall'interfaccia di rete sbagliata al momento sbagliato.

Nel settembre 2016 le autorità svizzere hanno adottato una legislazione che impone alle autorità di informare i cittadini che sono stati obiettivi di sorveglianza. In precedenza, nel gennaio 2013, il ministro della Giustizia Simonetta Sommaruga aveva annunciato che il governo stava cercando di espandere i suoi poteri di sorveglianza per includere la capacità di monitorare i servizi di Voice over Internet Protocol (VoIP) e di messaggistica istantanea (IM).

Nel settembre 2017 è entrata in vigore una nuova legge votata un anno prima. La legge conferisce alla FIS (Federal Intelligence Service) molto più potere per monitorare le comunicazioni private dei cittadini. Le autorità possono ora toccare i telefoni, acquisire e-mail e messaggi di testo personali e monitorare il traffico Internet. In effetti, le autorità possono persino installare malware sui telefoni e sui computer dei cittadini per monitorare l'attività della webcam. Possono anche ascoltare attraverso il microfono di uno smartphone e rubare informazioni personali.

Non è mai stato così cruciale utilizzare un tunnel VPN per proteggere la tua privacy in Svizzera. Anche se non vuoi pagare per un servizio di qualità, ti consiglio vivamente, almeno, di utilizzare una delle migliori VPN gratuite. Le VPN sono ancora perfettamente legali ed etiche da usare in Svizzera. Pertanto, ti consiglio di proteggerti dagli intercettatori di terze parti, siano essi autorità o hacker.

Leggi sul gioco d'azzardo

Gioco d'azzardo online

Sebbene la Svizzera abbia ancora una rete aperta e gratuita, le cose stanno iniziando a cambiare. Il 29 settembre 2017, il parlamento svizzero ha introdotto la sua prima legge importante per tentare di filtrare Internet.

Il Money Gaming Act blocca i portali di gioco online. Fiscalità e preoccupazioni economiche hanno motivato la nuova legge. Le sale da gioco svizzere stavano perdendo entrate significative per i siti di gioco internazionali online. Pertanto, il Money Gaming Act mira a favorire le organizzazioni di gioco locali. Tuttavia, potrebbe essere il precursore di ulteriori leggi per limitare e filtrare il web.

Che tu sia un viaggiatore o un residente in Svizzera, è sconsigliabile tentare di aggirare il filtro con connessioni proxy o altre soluzioni per accedere ai siti di gioco. Ciò costituirebbe una violazione diretta delle nuove leggi e potrebbe incitare a gravi conseguenze.

Leggi sulla pirateria

Leggi sulla pirateria

Le leggi obbligatorie sulla conservazione dei dati in Svizzera non si applicano ai provider VPN. I fornitori di VPN non hanno l'obbligo di tenere registri delle attività dei loro utenti. Queste leggi rendono la Svizzera un luogo desiderabile per individuare i server VPN. Inoltre, la ciliegina sulla torta è che il governo svizzero consente la pirateria del copyright per uso personale. È ancora illegale tentare di distribuire contenuti piratati a scopo di lucro.

Nel settembre 2010, l'Alta Corte svizzera ha stabilito che lo studio legale Logistep AG, che si occupava di troll del copyright, stava agendo illegalmente quando ha raccolto indirizzi IP di persone che riteneva colpevoli di violazione del copyright. Il tribunale ha stabilito che si trattava di una violazione delle leggi sulla privacy del Paese. Tale sentenza protegge non solo i downloader ma anche i caricatori occasionali. In risposta, i gruppi di pressione dell'industria dell'intrattenimento hanno fatto una campagna per un cambiamento nella legge. Hanno citato danni agli affari e perdita di profitti per gli animatori.

Effetti della pirateria

Per le ragioni sopra menzionate, il governo svizzero ha commissionato uno studio sulla questione. Con grande sorpresa degli organismi preposti all'applicazione del diritto d'autore, lo studio ha concluso che, nonostante circa un terzo della popolazione svizzera fosse coinvolta nel download di film e musica, non vi è stato alcun impatto negativo sull'importo che le persone spendono per l'intrattenimento. In effetti, potrebbe esserci un leggero guadagno. I risultati di uno studio olandese del 2010 hanno indicato che i "pirati" spendono di più per i media, partecipano a più concerti e visitano i siti Web di giochi più dei "non pirati".Sorveglianza di Internet

Lo studio svizzero ha anche concluso che la pirateria era quasi impossibile da prevenire. La responsabilità spetta all'industria dell'intrattenimento di adattarsi alle nuove realtà se desiderasse sopravvivere. La relazione si è conclusa,

"Ogni volta che una nuova tecnologia multimediale è stata resa disponibile, è sempre stata" abusata ". Questo è il prezzo che paghiamo per i progressi. I vincitori saranno quelli che saranno in grado di utilizzare la nuova tecnologia a proprio vantaggio e i perdenti coloro che avranno perso questo sviluppo e continueranno a seguire i vecchi modelli di business ".

Il governo ha deciso, alla luce di questo rapporto, che non era necessario alcun cambiamento nella legge. Ha inoltre respinto il blocco degli IP dei siti Web, sostenendo che ciò danneggerebbe la libertà di parola e violerebbe le leggi sulla protezione della privacy.

Utilizzo di VPN in Svizzera

Pertanto, gli utenti di Internet svizzeri non devono utilizzare un servizio VPN per proteggersi dall'applicazione del diritto d'autore. Tuttavia, hanno un forte incentivo a usarne uno per difendersi dalla sorveglianza del governo. Una VPN può anche proteggere dagli attacchi basati su LAN, come gli hacker che eseguono acquisizioni di pacchetti su reti wireless pubbliche.Sorveglianza governativa

Di solito è una cattiva idea utilizzare un servizio VPN (e server) situato nel proprio paese. Ciò consente alle autorità di richiedere facilmente la consegna della VPN sui propri registri. Inoltre, i tuoi dati potrebbero percorrere una distanza maggiore in un formato decrittografato tra il server VPN e il server di destinazione reale. Pertanto è generalmente consigliabile terminare la connessione VPN il più vicino possibile all'host di destinazione.

Tuttavia, senza la necessità di conservare i dati per i provider VPN, gli utenti svizzeri possono utilizzare felicemente i server locali.

Per chi è fuori dal paese, la Svizzera costituisce un endpoint di connessione VPN ideale.

Conclusioni sulle VPN svizzere

Conclusione delle migliori VPN per la Svizzera

Il governo svizzero ha già solide capacità di sorveglianza dei dati. Anche se non è chiaro cosa riserva il futuro, sembra che si stia muovendo verso maggiori poteri di monitoraggio. Il modo migliore per proteggere i tuoi dati da intercettazioni e ficcanaso di terze parti è crittografarli con una VPN. Sono un forte sostenitore della privacy e della sicurezza online e ti consiglio di iniziare a utilizzare immediatamente una VPN se non lo sei già.

Con una delle migliori VPN per la Svizzera, puoi aumentare drasticamente la sicurezza e la privacy dei tuoi dati personali.

Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me