5 migliori VPN senza log 2020

Le VPN sono strumenti flessibili che sono utili per molte cose. Ciò include guardare Netflix negli Stati Uniti dall'estero, sconfiggere la censura statale, superare i blocchi di Facebook sul lavoro e impedire il tracciamento da parte di siti Web e host WiFi commerciali.

Molte persone, tuttavia, utilizzano principalmente una VPN per fornire privacy mentre sono online. E se apprezzi la privacy, allora vuoi una VPN senza log.

Sfortunatamente, il termine "nessun registro VPN" viene spesso abusato dai provider VPN ed è spesso frainteso dai clienti. In questo articolo, esamineremo cosa significano veramente i provider VPN quando affermano di non tenere registri e discuteremo perché e quando tali affermazioni possono essere attendibili.

Ulteriori informazioni sulla privacy di Internet

Per ulteriori informazioni su come migliorare la tua privacy online, dai un'occhiata alle seguenti guide:

  • La guida alla privacy online definitiva - Tutto ciò che devi sapere per restare al sicuro online.
  • La guida definitiva alla crittografia VPN - Quale crittografia VPN è la più sicura?
  • 4 strumenti di cui hai bisogno per rimanere privato online - Strumenti che ti proteggeranno da governi, hacker e dai tuoi ISP.

Quali sono le migliori VPN senza log?

Ecco un'anteprima delle VPN preferite dai nostri esperti da utilizzare quando negli Stati Uniti:

  1. ExpressVPN

    - è un provider VPN di alto livello che prende sul serio la sicurezza

  2. NordVPN

    - è un'ottima VPN senza log che è piena di funzionalità di sicurezza

  3. CyberGhost VPN

    - è un'ottima opzione per chi desidera una VPN privata e facile da usare

  4. PrivateVPN

    - è un servizio VPN a zero registri a una frazione del costo

  5. ProtonVPN

    - è una VPN sicura dal cervello dietro a ProtonMail, quindi sei in buone mani

Per ulteriori informazioni su queste VPN, continua a scorrere.

5 migliori VPN no-log: analisi approfondita

Di seguito, diamo uno sguardo più approfondito a ciascun provider VPN no-log che consigliamo. Se vuoi saperne di più su di loro, assicurati di fare clic per recensioni complete e dettagliate.

1. ExpressVPN

ExpressVPN è un servizio privato che è veloce e ha una politica a zero registri

  • Prezzi

    A partire dal $ 6.67
    / mese

  • Disponibile su


    • androide

    • iOS

    • finestre

    • Mac OS

    • Linux
  • sblocca


    • Netflix

    • iPlayer

    • Amazon Prime

    • Hulu

Sebbene questo provider VPN di livello superiore mantenga alcune statistiche minime di utilizzo anonimo, queste non includono un timestamp o un indirizzo IP. A tutti gli effetti, questo rende ExpressVPN una VPN senza log. E molto bene lo è anche! Le sue prestazioni incredibilmente veloci sono l'atto principale di ExpressVPN, ma il fantastico supporto clienti 24/7, 5 connessioni simultanee e l'autorizzazione alla condivisione di file peer-to-peer (P2P) sicuramente addolciscono l'affare.

Per coloro che si occupano di privacy, la crittografia robusta tiene a bada gli hacker e ciò che è in effetti una politica di non registrazione significa che non avrà nulla di utile passaggio di consegne, se mai dovesse essere costretto a.

I server situati in ben 94 paesi in tutto il mondo sono anche una grande attrazione per te’alla ricerca di velocità, privacy e accesso a contenuti con restrizioni geografiche. Gli utenti in Cina apprezzeranno ExpressVPN’s speciale “invisibile” server situati a Hong Kong e gli utenti di tutto il mondo apprezzeranno il nuovo servizio DNS (Smart Domain Name System) gratuito (incluso con tutti gli account) che mantiene lo streaming multimediale come Netflix in esecuzione senza problemi su una VPN.

Le funzionalità sono facili da navigare utilizzando il software desktop per Windows, Mac OS X e Linux, le eleganti app per Android e iOS o il firmware del router personalizzato. È abbastanza facile capire perché ExpressVPN abbia impressionato i nostri esperti e rimanga uno dei nostri fornitori più popolari fino ad oggi, ma non limitarsi a crederci; prova subito ExpressVPN con una garanzia di rimborso di 30 giorni, senza cavilli.

2. NordVPN

NordVPN è l'ideale per chiunque desideri una VPN senza log ricca di funzionalità

  • Prezzi

    A partire dal $ 3.49
    / mese

  • Disponibile su


    • Mac OS

    • androide

    • iOS

    • finestre
  • sblocca


    • Netflix

    • iPlayer

    • Amazon Prime

    • Hulu

NordVPN è un provider VPN no-log con sede a Panama. Questo da solo lo rende una delle migliori scelte VPN disponibili per i fanatici della privacy, poiché lo mette comodamente al di fuori dell'influenza diretta sia della NSA che dei detentori del copyright. Esegue il backup di questa posizione rispettosa della privacy utilizzando un'ottima crittografia e accettando pagamenti potenzialmente anonimi in bitcoin.

Oltre all'autorizzazione peer-to-peer (P2P) e alla tecnologia obfsproxy per sconfiggere la censura, una cosa che distingue NordVPN dalla concorrenza è il suo set di funzionalità tutto compreso. Il NordPass appena lanciato ti aiuta a tenere traccia delle tue password, anche generando quelle più forti per sostituire varianti memorabilmente deboli e più deboli. Anche se devo essere convinto della sua utilità, molti apprezzano anche NordVPN’s supporto per “double-hop” Concatenamento VPN (che essenzialmente instrada il traffico attraverso due server anziché uno).

Provalo subito, supportato da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

3. VPN CyberGhost

CyberGhost è un'ottima opzione per le persone che desiderano zero-log e facilità d'uso

  • Prezzi

    A partire dal $ 2,75
    / mese

  • Disponibile su


    • androide

    • iOS

    • finestre

    • Mac OS

    • Linux
  • sblocca


    • Netflix

    • iPlayer

CyberGhost‘Il software s è facile da usare pur essendo molto completo. Utilizza una crittografia molto potente e offre 7 generose connessioni simultanee. Anche essere basati in Romania e non tenere registri significativi è una grande attrazione. Come ExpressVPN, vengono mantenute alcune statistiche minime, ma senza timestamp o IP registrati, queste non rappresentano una minaccia per la privacy degli utenti.

CyberGhost’la grande politica di registrazione, le decenti velocità locali (burst) e il software completo sono una combinazione vincente. Con server in oltre 90 paesi e 45 giorni di garanzia di rimborso senza cavilli, non c'è motivo di non fare un giro.

4. PrivateVPN

PrivateVPN è il preferito dai clienti che offre zero-log a una frazione del costo

  • Prezzi

    A partire dal $ 1.89
    / mese

  • Disponibile su


    • androide

    • iOS

    • finestre

    • Mac OS

    • Linux
  • sblocca


    • Netflix

    • iPlayer

    • Amazon Prime

    • Hulu

PrivateVPN è un provider VPN a zero registri con sede in Svezia. Presenta sia un kill switch di sistema basato su firewall sia un kill switch per app, il che è abbastanza pulito. La protezione completa dalle perdite DNS IPv4 e IPv6, il port forwarding, un kill switch, la connessione automatica e i proxy HTTPS e SOCKS5 possono essere trovati integrati nel client, rendendolo una delle VPN più allettanti in circolazione.

Siamo stati particolarmente colpiti da PrivateVPN’s un alto livello di servizio clienti, che include anche l'installazione remota per i tecnophobes! Sono consentiti fino a 6 dispositivi simultanei senza precedenti e gli appassionati di intrattenimento saranno anche soddisfatti della sua selezione di server in 60 paesi, alcuni dei quali possono sbloccare Netflix e BBC iPlayer negli Stati Uniti.

Con una garanzia di rimborso di 30 giorni senza cavilli, perché non provi PrivateVPN?

5. ProtonVPN

ProtonVPN è una VPN sicura dagli sviluppatori di ProtonMail

  • Prezzi

    A partire dal $ 8.00
    / mese

  • Disponibile su


    • finestre

    • Mac OS

    • androide

    • Linux

    • iOS

ProtonVPN è una superba VPN senza log gestita dalle stesse persone di ProtonMail. Oltre ad avere una versione gratuita con larghezza di banda limitata, ProtonVPN offre un servizio premium illimitato e completo. I server si trovano in 44 paesi e offrono tutti una velocità elevata per lo streaming e l'esecuzione di altre attività ad alta intensità di dati.

Il software è disponibile per tutte le piattaforme e può essere utilizzato su 5 dispositivi simultanei. La VPN è inoltre dotata di un kill switch, protezione da perdite DNS, Tor attraverso VPN e una rete Secure Core. Quando si tratta di registri, Proton non registra alcun registro di utilizzo, nessun registro IP e l'ora dell'ultimo accesso viene sovrascritta su ogni nuova connessione. Ciò rende Proton un'ottima VPN per la privacy.

Cosa sono i registri VPN?

In poche parole, i registri VPN sono un record dell'attività dei clienti durante l'utilizzo del servizio VPN.

In realtà, è quasi impossibile per una VPN non mantenere alcun registro. Anche la più rigorosa VPN senza log, ad esempio, ha bisogno di un modo per sapere quando gli abbonamenti sono scaduti e richiedono il rinnovo. Anche la più rigorosa VPN senza log ha bisogno di un modo per sapere quando gli abbonamenti dei suoi clienti sono scaduti e richiedono il rinnovo.

Che cos'è una VPN a zero registri?

Questa è la domanda ardente e una grande quantità di disaccordo la circonda. Una VPN può chiamarsi senza log se elimina tutti i log pochi minuti dopo la fine di una sessione? Che dire se registra i timestamp e la larghezza di banda, ma non associa questi dati agli indirizzi IP degli utenti o ai dettagli dell'account? Le statistiche di utilizzo anonime e aggregate vengono conteggiate come registri?

Per quanto riguarda ProPrivacy.com, una VPN senza registri è un servizio VPN che non conserva registri identificabili che possono essere utilizzati per legare un cliente alla sua attività Internet durante l'utilizzo del servizio VPN.

Allo stesso modo, se alcuni registri vengono conservati, ma per un tempo così breve che non riusciamo davvero a vedere come potrebbero essere utilizzati per compromettere la privacy di un utente, saremo anche felici di descrivere una VPN come "nessun registro".

Perché dovrei usare una VPN senza log?

Il tuo provider Internet (ISP) registra dettagliatamente come interagisci con il suo servizio. Quando usi una VPN, al tuo provider Internet viene impedito di vedere il contenuto dei tuoi dati (perché è crittografato) e ciò che ottieni su Internet (poiché questo è protetto dal server VPN, che funge da proxy).

Tuttavia, il tuo provider VPN ora può vedere queste informazioni. Ciò include gli indirizzi IP delle singole pagine Web e persino il contenuto dei dati su siti non protetti da HTTPS.

La buona notizia è che la maggior parte dei siti Web sono protetti da HTTPS in questi giorni, ma il tuo provider VPN può ancora vedere quali siti Web hai visitato. E se sa che visiti abitualmente gop.com e grindr.com, allora può avere una buona pugnalata nell'indovinare la tua affiliazione politica e orientamento sessuale.

A differenza degli ISP, che sono spesso tenuti a consegnare i loro registri al governo, quasi tutti i servizi VPN promettono di proteggere la tua privacy, almeno in una certa misura. Ma solo una VPN senza registri può davvero essere considerata affidabile per mantenere una tale promessa quando il push viene a galla, semplicemente perché non può consegnare informazioni che chiaramente non ha ...

Tipi di registri VPN

I tipi di registri che un servizio ISP o VPN può conservare sull'utilizzo di Internet da parte degli utenti (escluse le informazioni sull'account del cliente) possono essere ampiamente suddivisi in registri di utilizzo e registri di connessione.

Registri di utilizzo

I registri di utilizzo si riducono sostanzialmente a un record dei siti Web visitati. Gli ISP spesso tengono questo tipo di record come una cosa ovvia, e in alcuni paesi sono tenuti per legge (di solito con un limite di tempo stabilito per quanto tempo dovrebbero essere conservati).

Nessun servizio VPN che conosciamo ammette di tenere registri di utilizzo, a volte in contraddizione con le leggi del paese in cui sono basati.

Nel Regno Unito

Gli ISP (e i provider VPN, che sono una buona ragione per evitare i servizi VPN con sede nel Regno Unito) sono tenuti per legge a registrare queste informazioni e conservarle per 12 mesi in un modo accessibile a una vasta gamma di dipartimenti governativi.

Negli Stati Uniti

Gli ISP hanno esercitato pressioni sul Congresso per vendere o condividere la cronologia dettagliata della navigazione web dei clienti agli inserzionisti e alle società partner.

Log delle connessioni

Questi sono anche noti come registri dei metadati, sebbene il governo del Regno Unito abusi di questo termine classificando la cronologia di navigazione Web come "metadati". Un set completo di registri delle connessioni include le seguenti informazioni:

  • L'indirizzo IP da cui è stata effettuata la connessione.
  • Quando è stata avviata la connessione.
  • Al termine della connessione (che insieme sono spesso riferiti a un timestamp).
  • Quanta larghezza di banda usi mentre sei connesso.

Fondamentalmente, non includono i siti Web a cui ti colleghi (a meno che tu non sia il governo del Regno Unito). Fornisce informazioni più che sufficienti per compromettere la privacy degli utenti.

I log delle connessioni di pericolo in posa non devono essere sottovalutati. Ogni caso noto di persone che sono state catturate dopo aver tentato di utilizzare una VPN per nascondere la propria identità durante lo svolgimento di attività criminali è stato il risultato di provider VPN che hanno analizzato i suoi registri di connessione e passato i risultati alla polizia.

Nota: Alcuni servizi VPN meno scrupolosi affermano di essere VPN "senza registri" perché non raccolgono registri di utilizzo. Ma registrano molte informazioni di connessione, che a nostro avviso rendono tali dichiarazioni fuorvianti.

Registri in tempo reale

È importante comprendere che tutti i sistemi di rete come le VPN generano registri in tempo reale come semplice sottoprodotto del loro funzionamento. Anche se questi registri vengono immediatamente eliminati (ad es. Vengono inviati direttamente a un file / dev / null), per alcuni millisecondi esistono.

Ciò significa che possono sempre essere monitorati mentre vengono creati (ovvero in tempo reale). Anche il servizio VPN no-log più rigoroso monitorerà i log in tempo reale quando è necessario risolvere i problemi di rete o identificare gli abusi.

La maggior parte delle VPN "senza log" mantiene questi log in tempo reale per un breve periodo, il che è comprensibile poiché avere alcune informazioni sui propri sistemi aiuta le aziende VPN a fornire il servizio che fanno.

A nostro avviso, questo è perfettamente accettabile entro limiti ragionevoli. Mantenere i registri in tempo reale per alcuni minuti o eliminarli al termine di una sessione, costituisce una minaccia trascurabile per la privacy degli utenti.

Log del server

Quasi tutte le società VPN noleggiano server da fornitori di server di terze parti. Pertanto, anche se il provider VPN non conserva registri, è probabile che lo facciano i centri server in cui si trovano i server VPN. A differenza delle società VPN, i server center non hanno l'obbligo di proteggere la privacy degli utenti.

In ogni caso, questa non è una situazione ideale. Le buone aziende VPN, tuttavia, che si prendono veramente cura della privacy dei propri utenti, possono fare molto per mitigare il problema.

Sebbene i registri del server siano un problema che deve essere considerato, sono i registri conservati (o che possono essere conservati) da un provider VPN stesso che rappresentano la maggiore minaccia alla privacy per i suoi utenti. Dove una società VPN ha sede, quindi, ha un grande impatto sulla sua capacità di proteggere la tua privacy.

Una VPN senza log mi renderà anonimo??

Le VPN forniscono privacy, non anonimato. Indipendentemente dalla consueta politica di registrazione, una VPN può sempre iniziare la registrazione per abbinare gli utenti alla loro attività su Internet. Anche quando si tratta di dati storici, i servizi VPN non sono sempre del tutto onesti sui registri che conservano.

Le VPN offrono un elevato livello di privacy contro tutti i tipi di sorveglianza generale su Internet e lo fanno con un impatto minimo sulla tua esperienza Internet. Una VPN ti terrà anche fuori dai guai durante il torrenting, ma non dovresti fare affidamento su di loro per proteggerti se commetti un crimine grave.

Giornalisti, dissidenti politici, informatori e coloro la cui vita o libertà si basano sul vero anonimato, dovrebbero usare Tor.

La registrazione può sempre essere attivata

Non importa quanto sia fanatico della privacy un servizio VPN, può sempre essere costretto a iniziare a conservare questi registri in tempo reale invece di scartarli. Sotto una pressione sufficiente, lo farà. Nessuno staff VPN rischierà il carcere per proteggere le tue attività criminali!

Quindi perché tutte le storie sull'uso di una VPN senza log?

Una VPN che non tiene log, quindi, è più una questione di professionalità che una garanzia che non avrai problemi, qualunque cosa accada. Questo non significa che l'esercizio sia inutile però.

Qualsiasi servizio che promette di migliorare la privacy dei propri utenti dovrebbe essere progettato da zero per fare proprio questo. La mancanza di registri che possono compromettere la privacy degli utenti è uno degli elementi fondamentali di qualsiasi progetto.

I registri sono l'antitesi della privacy e nessuna VPN che conserva i registri ha il diritto di rivendicare che può garantire la tua privacy.

Come essere sicuro che la tua VPN sia un provider no-log?

Al momento, dobbiamo prendere in parola i fornitori o prestare attenzione al numero crescente di audit indipendenti che si prefiggono di verificarlo. Qui su ProPrivacy.com, speriamo che tali audit diventino comuni in tutto il settore in quanto hanno il potenziale per fornire un livello di trasparenza che non esiste oggi.

Leggi sempre i Termini di servizio della VPN e le Norme sulla privacy

Molti provider VPN sono lieti di presentare reclami "no log" audaci e generalizzati sulla loro home page ma sono rapidi a qualificare tali reclami nella versione ridotta dei loro Termini di servizio e Politiche sulla privacy.

Dai un'occhiata alle nostre recensioni VPN complete, in cui i nostri esperti esaminano le ToS e le politiche sulla privacy di ciascun provider VPN in modo da non dover!

Warrant Canaries

Warrant e ordinanze del tribunale che impongono alle aziende di consegnare i dettagli dei clienti sono generalmente accompagnati da ordini di bavaglio, che impediscono alla società di avvisare i propri clienti che qualcosa non va.

Al fine di rassicurare i clienti sul fatto che qualcosa del genere non è successo loro, alcune VPN gestiscono canarini di garanzia. Per una discussione dettagliata su cosa siano e se siano efficaci, consultare Are Warrant Canaries?

Panoramica della VPN senza registro

Anche se nulla può essere garantito, è una scommessa sicura che una VPN senza log si preoccupi molto di più della tua privacy e farà molto di più per proteggerla rispetto al tuo ISP. La maggior parte, in effetti, va molto oltre in questo senso di quanto la maggior parte di noi abbia mai bisogno.

Una parte fondamentale della quale, quando si tratta di VPN, non è tenere registri che possano compromettere la privacy dei suoi utenti. Se hai bisogno di un livello molto elevato di anonimato, usa Tor, ma il resto di noi ha l'imbarazzo della scelta quando si tratta di ottimi servizi VPN senza log...

FAQ

Una VPN senza log mi renderà anonimo?

L '"anonimato" dovrebbe essere visto più come una scala mobile che come un problema binario sì / no. Una VPN no-log nasconderà ciò che ottieni online dal tuo ISP e contribuirà a mantenere l'anonimato dai siti Web visitati, ma non può impedire altre forme di tracciamento come cookie o impronte digitali del browser.

Il tuo provider VPN conosce sempre il tuo vero indirizzo IP, anche se paghi il servizio in modo anonimo. Una buona VPN senza log non conserva record che possano essere utilizzati per tracciare la tua attività web storica, ma può sempre scegliere (o essere forzato in) l'attivazione della registrazione. Per questo motivo, preferiamo di gran lunga dire che una VPN senza log offre un elevato livello di privacy piuttosto che un vero anonimato. Se hai bisogno di un vero anonimato, Tor è il migliore.

Esistono VPN gratuite senza registro?

Hide.me, ProtonVPN e Windscribe sono VPN gratuite senza log. Per ulteriori informazioni su di essi, consulta le nostre recensioni VPN o dai un'occhiata alla nostra migliore pagina VPN gratuita, in cui sono elencati tutti e tre questi.

Per quanto tempo gli ISP mantengono i registri nel Regno Unito?

L'Investigatory Powers Act 2016 richiede a tutti gli ISP del Regno Unito di conservare registri dettagliati per almeno 12 mesi (e non più di 24 mesi). Questi registri includono quelli che chiameremmo "registri di utilizzo", ovvero un registro di tutti i siti Web visitati.

Tutti i principali ISP del Regno Unito sono noti per soddisfare i requisiti di registrazione specificati nell'IPA, ma il governo non ha ancora avviato molte azioni concertate volte a far rispettare la legge. È quindi possibile che ISP e servizi VPN più piccoli possano continuare a ignorare i requisiti di registrazione dell'IPA.

Cosa sono i registri VPN?

Come discusso in questo articolo, una VPN può conservare registri di utilizzo (quali siti Web visitati) e registri di connessione (l'indirizzo IP da cui è stata effettuata la connessione, un timestamp e la larghezza di banda utilizzata durante la connessione). Una VPN senza log, tuttavia, elimina questi dati prima che possano minacciare la privacy dei suoi clienti. Nessun servizio VPN che conosciamo ammette di tenere registri di utilizzo, nonostante ciò talvolta sia richiesto dalla legge (ad esempio nel Regno Unito). La maggior parte delle VPN mantiene anche una sorta di record di pagamento dell'account ed esegue il monitoraggio di routine dei visitatori del sito Web (utilizzando cookie e simili).

Una VPN offshore senza log è più privata?

L'uso di un servizio VPN offshore rende un po 'più difficile per il tuo governo o le forze di polizia emettere un mandato o un mandato di comparizione che richiede al fornitore di consegnare qualsiasi registro di cui dispone o di avviare la registrazione se non lo è già. Ma nel mondo iper-connesso di oggi, non dovresti assolutamente fare affidamento su questo per proteggerti. L'uso di una VPN offshore è più importante se vivi in ​​un paese con leggi sulla conservazione dei dati obbligatorie, in quanto ti consente di scegliere una VPN basata in un paese che non richiede di conservare i registri.

Qualcuno è stato arrestato per l'utilizzo di una VPN senza registro?

Ci sono stati episodi precedenti di VPN che affermano di non tenere registri che consegnano alla polizia i registri delle attività Internet dei loro utenti. Ciò dimostra che le VPN che dichiarano di non conservare i log in realtà fanno proprio questo.

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me