Le migliori VPN per la Tailandia che funzionano nel 2020

La Thailandia è uno dei peggiori paesi in termini di rigida censura e sorveglianza, per non parlare dei blocchi VPN. Fortunatamente, abbiamo esaminato oltre 170 VPN dal 2013 e sappiamo quali sono le migliori.

Quindi per una breve risposta ti suggeriamo di guardare due VPN:

- NordVPN
- dove attualmente puoi ottenere uno sconto del 75%
, che costa $ 2,99 al mese, e hanno il miglior prodotto

- CyberGhost
- ancora più economico, a $ 2,75 al prezzo più basso

Elezioni tailandesi

Le prossime elezioni tailandesi stanno inducendo il governo a reprimere le opinioni dissenzienti. Si dice che i social media potrebbero essere completamente oscurati e, anche se non lo sono, le persone devono fare attenzione a ciò che dicono online. La buona notizia è che con una VPN è possibile visitare siti Web con restrizioni o censurati. Puoi anche pubblicare post sul blog e diffondere informazioni senza preoccuparti di essere monitorato. Una VPN per la Thailandia ti dà la libertà di accesso e impedisce al tuo ISP e al governo di rintracciarti.

Le prossime elezioni tailandesi stanno inducendo il governo a reprimere le opinioni dissenzienti. Si dice che i social media potrebbero essere completamente oscurati e, anche se non lo sono, le persone devono fare attenzione a ciò che dicono online. La buona notizia è che con una VPN è possibile visitare siti Web con restrizioni o censurati. Puoi anche pubblicare post sul blog e diffondere informazioni senza preoccuparti di essere monitorato. Una VPN per la Thailandia ti dà la libertà di accesso e impedisce al tuo ISP e al governo di rintracciarti.

Per maggiori dettagli sulla nostra ricerca, continua a leggere.

Fiducia e integrità

I nostri due valori fondamentali. Negli ultimi 5 anni i nostri esperti & gli utenti hanno esaminato centinaia di VPN. Le nostre recensioni non sono mai influenzate dal settore. A volte guadagniamo commissioni di affiliazione, che contribuiscono alla nostra lotta per una connessione Internet gratuita. Clicca qui per saperne di più.

Le migliori VPN per la Tailandia che funzionano nel 2020

Una VPN thailandese di fascia alta ti permetterà di fingere di essere in un altro paese per accedere a contenuti censurati. Fornirà inoltre una crittografia di livello militare per impedire al tuo ISP e al governo di sapere a cosa hai effettuato l'accesso online. Negli ultimi cinque anni, abbiamo esaminato oltre 150 VPN alla ricerca delle cinque migliori VPN tailandesi.

Immergiamoci subito. Con la tabella qui sotto puoi confrontare le nostre scelte di esperti delle migliori VPN per la Thailandia.

  1. ExpressVPN

    - La VPN più veloce che testiamo, sblocca tutto, con un servizio straordinario a 360 gradi

  2. NordVPN

    - Grande marchio con un ottimo rapporto qualità-prezzo e un prezzo economico

  3. CyberGhost VPN

    - VPN di lunga durata ai primi posti, con ottimo prezzo e velocità

  4. VPNArea

  5. PrivateVPN

    - Una delle VPN più economiche in circolazione, ma comunque un buon servizio

Vuoi maggiori informazioni? Dai un'occhiata all'elenco approfondito di seguito per maggiori dettagli sulle VPN migliori della Thailandia.

Elenco delle migliori VPN per la Thailandia

Perché usare una VPN in Thailandia?

Con una dittatura militare che governa la Thailandia, le leggi del paese vengono attivamente modellate per controllare meglio la popolazione. Ciò include il monitoraggio e la limitazione delle attività online dei suoi cittadini. Inoltre, nel 2016 la Tailandia ha anche rivisto la Legge sul crimine informatico per aumentare il suo potere di controllo sull'accesso a Internet.

Se vivi in ​​Thailandia o prevedi di visitare la Thailandia, potresti considerare di utilizzare una rete privata virtuale (VPN) per evitare la sorveglianza del governo. Utilizzando una VPN, sei in grado di coprire le tue impronte digitali mentre accedi al Web senza censure. Tutti meritano la libertà online, compresi i cittadini della Thailandia.

Restrizioni VPN per Thailandia

Il governo thailandese ha iniziato a limitare l'accesso a Internet prima del colpo di stato militare nel 2006. La maggior parte dei divieti si concentrava su siti Web che contenevano pornografia e altri temi per adulti. D'altra parte, è anche noto che la Thailandia controlla in qualche modo la stampa per scongiurare le critiche al monarca.

Dopo il secondo colpo di stato militare nel 2014, il circolo interno governativo ha lentamente ampliato le norme della stampa per includere la critica delle proprie azioni. Inoltre, ha anche esteso le sanzioni ai blogger, alle agenzie di stampa, ai post sui social media e persino al contenuto dei commenti di chat live.

VPN per la chat vocale thailandese

Pertanto, non è un segreto che la censura in Thailandia stia andando fuori controllo. Se risiedi in Thailandia o intendi visitare la Thailandia, devi guardare attentamente ciò che metti online. È importante proteggere i tuoi messaggi, video e servizi di chat vocale dai tentativi di sorveglianza del governo.

Considera questo: le autorità tailandesi possono toccare e registrare i telefoni cellulari se sono sotto la giurisdizione thailandese. Ad esempio, il sistema di chat vocale più popolare in Thailandia è l'app per smartphone Line, con oltre 33 milioni di utenti tailandesi. Il governo thailandese ha fatto affermazioni dicendo che possono romperlo.

Questo è il motivo per cui dovresti prendere in considerazione l'utilizzo di una connessione VoIP (Voice over Internet Protocol) protetta su una VPN. Aggiungendo questa ulteriore misura di protezione, ti viene offerta molta più sicurezza di quella che la tua scheda SIM locale può fornire.

Streaming con una VPN per la Thailandia

Mentre i siti di streaming di media stranieri non sono bloccati in Thailandia, i cittadini thailandesi sono limitati ai soli contenuti della Thailandia. Ciò significa che, nonostante sia possibile accedere al proprio account Netflix, non è possibile accedere ad altro che alla libreria specifica del proprio paese.

Ciò è dovuto alle restrizioni sul copyright. Per aggiungere contenuti ai loro siti Web, i servizi di streaming come Netflix e Hulu devono prima acquistare il diritto al contenuto. Se la società da cui acquistano i contenuti vuole limitare l'accesso degli spettatori a un determinato Paese, i servizi di streaming devono legalmente rispettare le loro richieste.

Fortunatamente, puoi falsificare la tua posizione e accedere a librerie specifiche per paese utilizzando una delle nostre VPN consigliate in Thailandia.

Utilizzo di una VPN per accedere a contenuti bloccati in Tailandia

La migliore soluzione per eludere le restrizioni di Internet e la sorveglianza del governo thailandese è installare una VPN. Questa misura di privacy crittograferà tutte le tue comunicazioni. Inoltre, maschera anche la vera destinazione delle tue connessioni mentre passano attraverso i server del tuo ISP.

Utilizzando una VPN, sei in grado di mascherare l'origine di una richiesta per un servizio. In altre parole: i server di streaming possono essere ingannati nel pensare che tu sia nel loro paese, dandoti la possibilità di accedere ai loro contenuti. Inoltre, l'utilizzo di una VPN può anche aiutarti ad accedere ad altri siti Web oltre ai servizi di streaming video.

Ad esempio, puoi visitare siti Web per adulti senza preoccuparti della censura. Puoi leggere qualunque blog tu voglia - puoi esprimere la tua opinione - finalmente puoi goderti una vera e propria internet aperta. Utilizzando una VPN per la Thailandia, stai esercitando il tuo diritto alla libertà che meriti.

Blocchi VPN tailandesi

L'unico aspetto negativo dell'utilizzo di una VPN thailandese è che non tutte le VPN funzionano in Thailandia. Dopo la pubblicazione di uno studio dell'Osservatorio aperto sulle interferenze di rete, è stato rivelato che le autorità thailandesi bloccano alcuni siti Web VPN.

I siti Web che sono stati testati non parlano per tutte le VPN del mondo, ma ognuna di esse - hotspotshield.com, anonymous.org e ultasurf.net - è stata bloccata. Fortunatamente, ci sono diverse soluzioni a questo problema. Innanzitutto, è possibile abbonarsi a una VPN prima di recarsi in Thailandia.

La parte negativa di questa soluzione è che l'assistenza clienti potrebbe essere difficile da trovare, poiché i siti Web sarebbero bloccati. Questo è il motivo per cui la nostra seconda soluzione è la nostra consigliata: utilizzare una VPN non bloccata dalle autorità tailandesi. Tutte le VPN elencate nella nostra guida ai 5 principali non sono solo sbloccate, ma altamente raccomandate dal nostro team su ProPrivacy.com.

Protezione dei dati tramite VPN Thailandia

Utilizzando una VPN per la Thailandia, stai nascondendo la vera destinazione del tuo traffico. Questa misura di sicurezza impedisce agli ISP di segnalare su quali siti ti colleghi. Crittografando tutte le comunicazioni, puoi evitare i programmi di monitoraggio implementati dal governo o dall'ISP che invadono la tua privacy osservando i file che stai scaricando e i flussi video a cui stai accedendo.

Quando gestisci un client VPN, stai forzando il tuo sistema ad accettare solo i messaggi in arrivo dal server VPN collegato rispetto al server di mediazione che attraversa di solito. In altre parole: a te e ai tuoi dati viene fornito l'anonimato e la sicurezza. Quando usi una VPN per la Thailandia, non devi preoccuparti che terze parti compromettano i tuoi dati.

Le VPN sono legali in Tailandia?

Le VPN esistono al fine di fornire privacy e anonimato ai loro utenti. Mentre alcuni paesi come la Thailandia hanno forti leggi sulla privacy, l'anonimato non è illegale. Pertanto, l'utilizzo di una VPN in Thailandia non è illegale. Se stai cercando di fidarti di un provider VPN, puoi farlo facilmente.

D'altra parte, tieni presente che, mentre le VPN potrebbero essere legali in Thailandia, l'uso di una VPN per attività illegali non è legale (ovunque). Procedere sempre con cautela.

Utilizzo di una VPN mobile in Thailandia

Quando scegli una VPN thailandese per il tuo dispositivo mobile, è importante considerare tutti i fattori qualificanti come la velocità della VPN, le posizioni dei server, le implementazioni di sicurezza e le norme sulla privacy / sui log. Quando si decide su un provider VPN mobile, assicurarsi di selezionare quello più adatto alle proprie esigenze.

androide

Puoi installare una VPN sul tuo dispositivo Android usando un paio di metodi diversi. Il primo metodo è semplice: vai all'App Store e scarica l'app VPN desiderata. Il secondo metodo, come menzionato sopra, è l'installazione di una VPN utilizzando un file APK:

  1. Assicurati di aver autorizzato i download non Play Store sul tuo dispositivo
  2. Passare al sito Web VPN
  3. Scarica il file APK sul tuo dispositivo Android
  4. Selezionare ok per iniziare il download
  5. Al termine del download dell'APK, toccare APERTO
  6. Dai le autorizzazioni all'app selezionando INSTALLARE
  7. Al termine dell'installazione, selezionare APERTO
  8. La tua VPN si aprirà!

Per ulteriori informazioni sulle migliori app VPN per Android, leggi la nostra migliore guida VPN per Android.

iOS

Installare una VPN sul tuo dispositivo iOS è facile come accedere all'app store, cercare la VPN desiderata e installarla. Per ulteriori informazioni sulle migliori app VPN per iOS, leggi la nostra guida alle migliori VPN per iPhone.

Scelta di un server VPN Thailandia

Quando si sceglie un server VPN Thailandia, è necessario eseguire alcuni test di velocità diversi e confrontare i risultati. Questo ti darà l'opportunità di vedere quale server ti aiuta meglio nelle sue prestazioni. Inoltre, è utile scegliere un provider VPN che offre una grande varietà di server e posizioni dei server.

I migliori server VPN thailandesi per la connettività

Se stai cercando il miglior server VPN Thailandia a cui connetterti, ti consigliamo di prendere in considerazione alcune cose diverse. Prima di tutto, trova una VPN che ti fornisca una moltitudine di posizioni server diverse, molte delle quali risiedono in Tailandia. Inoltre, dovresti anche scegliere una VPN che offre un cambio di server illimitato.

VPN in Thailandia: conclusione

È importante resistere alla censura e alla mancanza di privacy online in Thailandia. È un tuo diritto come essere umano esercitare la libertà, compresa la libertà digitale. Utilizzando una VPN per la Thailandia, non stai solo difendendo il tuo diritto alla privacy e alla libertà, ma lo stai facendo in un ambiente sicuro.

Le VPN elencate in questa guida ai primi 5 hanno successo in ciò che fanno, in particolare eludendo la sorveglianza delle autorità tailandesi. Inoltre, ogni VPN fornisce i propri server DNS e offre una crittografia di livello militare con potenti funzionalità di sicurezza incluse. Non devi più preoccuparti delle autorità o di terzi che compromettono le tue attività online.

Il governo tailandese continua a spingere per un'intensa sorveglianza su Internet. È tempo di tornare indietro con una delle nostre VPN tailandesi.

  1. ExpressVPN

    - La VPN più veloce che testiamo, sblocca tutto, con un servizio straordinario a 360 gradi

  2. NordVPN

    - Grande marchio con un ottimo rapporto qualità-prezzo e un prezzo economico

  3. CyberGhost VPN

    - VPN di lunga durata ai primi posti, con ottimo prezzo e velocità

  4. VPNArea

  5. PrivateVPN

    - Una delle VPN più economiche in circolazione, ma comunque un buon servizio

Credito di immagine: Tang Yan Song / Shutterstock.com

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me