Come guardare porno nel Regno Unito senza un pass porno

UK Porn Pass viene eliminato

A partire da ottobre 2020, il governo del Regno Unito ha deciso di tornare completamente indietro sui suoi piani per imporre un sistema di pass porno che avrebbe richiesto a tutti i cittadini britannici di età superiore ai 18 anni di fornire un documento d'identità prima di poter accedere al porno online. Si ritiene che la decisione di abbandonare l'idea fortemente criticata sia stata grazie agli sforzi dei sostenitori della privacy, che hanno lavorato instancabilmente per fermare i piani del governo per implementare il sistema di pornografia.

Mentre questa è una vittoria per la privacy per il momento, vale la pena notare che il governo potrebbe potenzialmente reintrodurre l'idea ad un certo punto in futuro. A ogni genitore o tutore preoccupato per il porno online viene consigliato di utilizzare il controllo genitori per garantire che i contenuti per adulti non siano disponibili sui dispositivi dei propri figli. Questi tipi di controlli sono efficaci e non richiedono che gli adulti consenzienti facciano invadere la loro privacy da parte del governo e di terzi.

Una VPN

Una rete privata virtuale (VPN) è un servizio online che ti consente di fingere di essere in un altro paese. Quindi, puoi sbloccare il porno collegandoti a un server VPN al di fuori del Regno Unito e aggirando istantaneamente i ridicoli blocchi pornografici del Regno Unito. Non è necessario un pass porno AgeID.

Una VPN è anche un utile strumento di privacy che crittografa tutto il tuo traffico web e nasconde la tua posizione dai siti Web visitati. Questo impedisce convenientemente al tuo ISP di sapere quali siti web pornografici visiti. Nascondere il tuo vero indirizzo IP dai siti Web visitati significa anche che una VPN impedisce anche all'industria del porno di tracciare le tue abitudini di visualizzazione del porno e creare un database delle tue preferenze sessuali.

Dai un'occhiata alla nostra guida VPN porno approfondita per saperne di più sulle migliori VPN per bypassare il fantastico blocco porno nel Regno Unito.

Usa un proxy

Puoi usare un server proxy per aggirare il divieto del porno nel Regno Unito. I servizi proxy sono un altro strumento che consente agli utenti di Internet di fingere di essere in un altro paese. I proxy sono disponibili tramite siti Web o come estensioni per il browser.

I proxy consentiranno a chiunque di aggirare le restrizioni sul porno nel Regno Unito senza registrarsi per un pass porno. Tuttavia, i proxy possono rallentare la connessione Web e causare il buffering.

Inoltre, a differenza di una VPN, un proxy non offre vantaggi per la privacy. Ciò significa che il tuo ISP e il governo sapranno ancora che stai guardando il porno e potresti essere in grado di bloccarlo.

DNS intelligente

A seconda di come i siti porno rilevano i residenti nel Regno Unito, è possibile che tu possa aggirare i blocchi porno usando Smart DNS. Tuttavia, Smart DNS non fornisce la privacy di una VPN completa e il costo di un servizio DNS intelligente è in genere molto simile a una VPN.

È anche possibile che i siti porno possano essere costretti a rilevare residenti nel Regno Unito utilizzando gli indirizzi IP anziché controllando il DNS. In questo caso, il DNS intelligente non funzionerà.

‌Utilizzare Tor

Potresti aver già sentito il nome prima, ma cos'è Tor? Il browser Tor onion è una tecnologia online che può essere utilizzata per accedere gratuitamente a siti Web porno online. Tor consente alle persone di ottenere l'anonimato online facendole rimbalzare attorno a vari "nodi" volontari. Molte persone usano Tor e una VPN insieme per ottenere l'anonimato, tuttavia, non tutte le VPN funzionano con Tor, quindi avrai bisogno di un servizio Tor VPN se vuoi per farlo.

Il problema con Tor è che rallenta sostanzialmente le velocità di connessione. Per questo motivo, Tor non è considerato molto buono per lo streaming.

‌Trova un sito mirror

Una volta che il divieto del porno entrerà in vigore, potrebbe essere possibile trovare siti mirror di siti Web pornografici ufficiali. Tuttavia, a differenza dei mirror ufficiali, che sono repliche complete di siti progettati per diffondere il traffico su più URL - i siti mirror dei repository porno saranno probabilmente falsi.

Ciò è dovuto al fatto che i siti Web pornografici hanno accettato di far rispettare il divieto sul porno nel Regno Unito e che un mancato rispetto di tali disposizioni potrebbe farli pagare una multa. È vero che le versioni mirror dei siti consentirebbero ai residenti nel Regno Unito di accedere al porno per un po '. Tuttavia, è probabile che anche questi vengano individuati e bloccati dagli ISP se non aderiscono al sistema di pass porno.

Per questo motivo, i siti mirror dei repository porno ufficiali dovrebbero probabilmente essere visti con estremo sospetto. Controlla sempre il lucchetto verde nella barra degli URL per assicurarti di visitare un sito HTTPS sicuro.

Ricorda; mirror non ufficiali di siti Web popolari potrebbero appartenere a hacker che hanno exploit malware incorporati nelle pagine. Se il sito sembra a corto di contenuti o presenta altri segni rivelatori, il sito potrebbe essere dannoso.

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me