Guida alla risoluzione dei problemi di iPlayer per utenti VPN

Guardare la BBC online con una VPN sta diventando sempre più difficile. Questo perché l'emittente britannica sta lavorando duramente per bloccare tutti gli indirizzi IP associati alle VPN

iPlayer non funziona

La buona notizia è che ci sono ancora alcune VPN sul mercato che sbloccano iPlayer. Tuttavia, è possibile che tu possa ancora riscontrare alcuni problemi. Fortunatamente, ci sono cose che puoi fare per risolvere una VPN che dovrebbe funzionare con iPlayer.

In che modo la BBC blocca le VPN?

Se la BBC sta bloccando la tua attuale VPN, ciò è probabilmente dovuto al fatto che stai cercando di aggirare le restrizioni geografiche. Quindi, come può dire la zia Beeb?

Quando un normale spettatore britannico si sintonizza su iPlayer, è l'unica persona che accede ai programmi della BBC dal proprio indirizzo IP. Anche negli alloggi condivisi - o in una casa di famiglia (dove diverse persone guardano tutti iPlayer contemporaneamente) - è improbabile che il numero di spettatori superi quattro o cinque persone contemporaneamente: la BBC lo sa.

Quando molti utenti VPN tentano di guardare iPlayer utilizzando lo stesso server VPN nel Regno Unito, diventa estremamente evidente che una VPN è in uso. A quel punto, la BBC può facilmente bloccare l'accesso al suo servizio dall'indirizzo IP della VPN.

La BBC ha bloccato la tua VPN?

Se ti sei già preso la briga di iscriverti a una VPN che sai funzionare con iPlayer (iscrivendoti a una VPN dalla nostra migliore pagina VPN per BBC, ad esempio) allora probabilmente ti senti frustrato se non funziona. La buona notizia è che ci sono alcune cose che puoi fare.

Soluzione alternativa al blocco VPN della BBC

Contatta il tuo provider

È possibile che la tua VPN abbia un server specifico riservato a iPlayer. In questo caso, potresti connetterti al server UK errato. La connessione al server che consigliano può risolvere il problema.

Se sei abituato a utilizzare un server specifico per guardare iPlayer, è possibile che la BBC abbia scoperto l'IP e lo abbia bloccato. In tal caso, probabilmente il tuo provider VPN sta già lavorando duramente per risolvere il problema. In effetti, è possibile che abbiano già messo da parte un altro indirizzo IP da utilizzare.

Cancella i tuoi cookie

Una possibilità è che la BBC abbia lasciato sul tuo computer dei cookie che lo stanno informando sulla tua posizione. In tal caso, potrebbe essere necessario svuotare i cookie / la cache del browser per accedere a iPlayer. Se dopo aver cancellato i cookie e la cache iPlayer continua a non funzionare, potrebbe essere necessario chiedere ulteriore assistenza al proprio provider.

Aggiorna i dati di geolocalizzazione del tuo browser

Un'altra possibilità è che il browser invii dati di geolocalizzazione alla BBC. Se, ad esempio, la tua VPN sta dicendo a iPlayer che sei a Londra - ma Chrome sta dimostrando che in realtà sei in Australia - questo potrebbe consentire alla BBC di bloccarti.

Se sei connesso a un server VPN che il tuo provider ti ha assicurato che sta funzionando, ma non riesci ancora ad accedere a iPlayer, prova ad aggiornare i dati di geolocalizzazione del tuo browser.

Correggi le perdite DNS

Nessuna delle VPN che consigliamo di guardare iPlayer presenta perdite DNS. Quindi, se sei attualmente abbonato a uno di questi servizi, è altamente improbabile che questo sia il tuo problema. Nel caso in cui si stia utilizzando un servizio non consigliato, abbiamo deciso di includere questa correzione.

Le perdite DNS possono informare la BBC sulla tua posizione reale, il che farà sì che la tua VPN non funzioni. Se stai utilizzando una VPN di cui sei convinto che dovrebbe funzionare con iPlayer, è possibile che tu debba risolvere un problema di perdita DNS.

Perdite WebRTC

Come le perdite DNS, le perdite WebRTC possono rovinare la tua esperienza VPN rivelando la tua posizione reale. Come nel caso delle perdite DNS, nessuna delle VPN che consigliamo di guardare iPlayer in realtà soffre di questo tipo di perdite, quindi è improbabile che questo sia il tuo problema.

Se stai utilizzando una VPN casuale (che ritieni dovrebbe funzionare con iPlayer), potrebbe essere necessario collegare una perdita WebRTC.

In Firefox, puoi disabilitare completamente WebRTC. In Chrome dovrai scaricare un'estensione chiamata Easy WebRTC Block. Questo dovrebbe risolvere il problema se è causato da una perdita WebRTC.

Risolto con un indirizzo IP dedicato

Alcune VPN consentono agli abbonati di ottenere un indirizzo IP a cui solo loro hanno accesso. A causa del fatto che questo IP sembra una casa normale, è molto difficile che venga scoperto e bloccato dalla BBC.

Infatti, uno dei nostri servizi consigliati per la visione di iPlayer (PrivateVPN) fornisce effettivamente a tutti gli utenti l'accesso a indirizzi IP dedicati dinamici (in Svezia, Norvegia, Germania, Paesi Bassi, Ucraina, Svizzera, Regno Unito, Francia e Stati Uniti).

Per ulteriori informazioni, consulta la nostra guida alle migliori VPN con IP statici.

Conclusione

Sebbene ci siano alcune cose che puoi fare, spetta principalmente alla tua VPN continuare a fornire accesso a iPlayer. Se la tua VPN smette di funzionare con iPlayer, la prima cosa da fare è provare a connetterti a un altro server nel Regno Unito. In caso contrario, dovrai contattare direttamente l'assistenza clienti della tua VPN per assistenza. I cookie sono un problema frequente, quindi svuotare la cache e i cookie nel browser può essere una soluzione rapida.

Su ProPrivacy.com, i nostri esperti testano ogni giorno le VPN per assicurarsi che funzionino con altri servizi di streaming popolari. Per vedere i nostri consigli per le VPN che possono sbloccare efficacemente iPlayer, dai un'occhiata alla nostra migliore guida VPN per iPlayer.

Crediti immagine: chrisdorney / Shutterstock.com, Jasni / Shutterstock.com

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me