Infografica: in che modo la NSA Spying ti colpisce?

La sorveglianza del governo è stata una questione chiave in America negli ultimi anni, e per buoni motivi. Non solo lo spionaggio della NSA influisce sui giganti della tecnologia, sulle comunità internazionali e sui leader mondiali, ma colpisce anche quasi tutti i cittadini comuni.

Compreso, probabilmente, tu.

Si tu.

Come, chiedi?

Come ti sta spiando l'NSA

Aggiungi questa infografica al tuo sito usando il codice qui sotto:

Come ti sta spiando l'NSA
Infografica di https://proprivacy.com

L'NSA spia le tue telefonate e messaggi di testo

La raccolta di metadati della NSA dei record telefonici nazionali, altrimenti nota come Patriot Act, è la sua pretesa di fama, essendo una delle prime grandi rivelazioni portate alla luce da Glenn Greenwald e The Guardian.

Il pubblico americano è stato pavimentato dalla notizia che ogni giorno, senza autorizzazione, l'NSA stava raccogliendo miliardi di messaggi di testo, posizioni dei dispositivi e informazioni sulle chiamate come l'identificazione di chiamanti e destinatari, in primo luogo non quella degli obiettivi previsti, ma di innocenti Americani i cui dati sono stati raccolti nella ricerca.

Molte persone pensano che, tre anni dopo, l'NSA abbia posto fine alla sua vasta raccolta di registri telefonici.

No.

Mentre la controversa sezione 215 del Patriot Act è stata ritirata il 1 ° giugno 2015, essendo stata sostituita con una versione modificata soprannominata USA Freedom Act il 2 giugno, la sua sostituzione è costellata di scappatoie legali che gli consentono di aggirare le nuove leggi e continuare ficcare il naso sugli americani in massa, se lo desiderano.

E sai che lo fanno.

L'NSA spia le tue e-mail, chat e cronologia di navigazione web

Poco dopo aver rivelato l'esistenza del Patriot Act, Greenwald ha presentato il mondo a XKEYSCORE, uno strumento NSA che raccoglie i dati di quasi tutto ciò che un utente fa su Internet.

Indirizzi IP, e-mail, cronologie di navigazione, cookie del browser, chat online, chiamate vocali, immagini, sessioni Skype, coppie di nome utente e password, attività sui social media, sequenze di tasti registrate ... tutto questo e molto altro è raccolto nel vasto programma di sorveglianza Internet della NSA, i cui oltre 700 server in tutto il mondo raccolgono oltre 20 terabyte di dati al giorno.

Come il Patriot Act, XKEYSCORE è "destinato" a tracciare obiettivi stranieri. Tuttavia, quando un americano comunica con qualcuno in un altro paese, viene etichettato nel database come partecipante a comunicazioni estere-estere e può avere i suoi dati online personali ricercati senza garanzia.

Lo spionaggio della NSA può identificare i tuoi amici, familiari e social network

Utilizzando i dati raccolti dai suddetti programmi Patriot Act e XKEYSCORE, l'NSA può facilmente mettere insieme sofisticati grafici della cerchia sociale degli americani, compresa l'identificazione dei loro associati e colleghi, i loro compagni di viaggio, le loro posizioni e altri dettagli altamente privati.

Al fine di costruire questi grafici, l'NSA raccoglie informazioni da codici bancari, profili Facebook, registri passeggeri, informazioni sull'assicurazione medica, rotoli di registrazione degli elettori, dati sulla posizione GPS e registri fiscali e immobiliari.

Possono persino creare profili di social network semplicemente usando query come "travelsWith, hasFather, sentForumMessage, impiega" quando si analizzano i loro database.

Mentre l'attenzione è, ancora una volta, su obiettivi stranieri, non c'è limite al numero di americani innocenti che sono finiti nella catena di contatto di una persona o organizzazione di interesse.

L'NSA monitora le transazioni finanziarie e gli acquisti con carta di credito

I fornitori di servizi telefonici e Internet non sono le uniche organizzazioni in combutta con la NSA. Oltre alle registrazioni telefoniche e all'utilizzo del Web, i conti bancari e le carte di credito sono anche facilmente monitorabili e accessibili senza garanzia.

Una filiale della NSA chiamata Follow the Money (FTM) raccoglie informazioni dalle reti di transazione di oltre 25.000 società finanziarie, tra cui banche, casinò e agenzie di bonifico bancario. Quindi memorizza queste informazioni in una banca dati dell'NSA chiamata Tracfin, che ospita milioni di dischi.

Si stima che circa l'84% di tali dati provenga da transazioni con carta di credito.

VISA afferma di "non essere a conoscenza di alcun accesso non autorizzato alla [loro] rete" e di "fornire informazioni sulle transazioni solo in risposta a una citazione o un altro processo legale valido", ma le presentazioni della NSA trapelate da Snowden suggeriscono fortemente il contrario.

In effetti, l'accaparramento di informazioni finanziarie da parte della NSA supera così tanti confini che persino la loro controparte britannica e frequente collaboratrice, il GCHQ, è preoccupata per l'atto, ammettendo che gran parte delle "ricche informazioni personali" raccolte "non riguardano i [loro] obiettivi ”.

L'NSA può accedere alla tua webcam personale

Sebbene non sia confermato se la NSA conduce tali pratiche (sebbene sembri altamente probabile), hanno accesso alle immagini della webcam disponibili nei database del suo partner di sorveglianza, il GCHQ, che sono noti ficcanaso delle telecamere dei computer di Yahoo.

Nome in codice Optic Nerve, il programma è iniziato nel 2008 e si dice che fosse ancora attivo nel 2012. Sebbene non sia sicuro che sia ancora in funzione, ciò che sono riusciti a raccogliere in quel periodo è abbastanza preoccupante, con oltre 1,8 miliardi di immagini webcam di I clienti di Yahoo in tutto il mondo hanno raccolto solo in un periodo di sei mesi.

Il nervo ottico era originariamente destinato a essere utilizzato per esperimenti di riconoscimento facciale automatizzato, per monitorare obiettivi esistenti e per scoprirne di nuovi. Invece, hanno salvato un'immagine ogni cinque minuti dai feed, tra il 3% e l'11% delle quali erano immagini sessualmente esplicite di utenti innocenti.

Il calciatore? Devi solo avere un nome utente simile a un target noto per diventare un nuovo target, e non esiste una legge britannica che rimuova cittadini nazionali o cittadini da paesi che fanno parte dell'alleanza Five Eyes - che include gli Stati Uniti - dalle sue query di ricerca e database.

L'NSA monitora le comunicazioni tra i giocatori online

Dovrebbe sorprendere che nemmeno passatempi online innocui come i MMORPG siano al sicuro dagli occhi indiscreti della NSA?

La risposta è no, non dovrebbe.

Credendo che le reti terroristiche potessero utilizzare i giochi online per comunicare in segreto, la NSA conduce la sorveglianza e raccoglie i dati di milioni di utenti in tutto il mondo dai server di giochi virtuali, inclusi posizione dell'utente, identità e attività come i registri di chat vocale e di testo.

Quindi, sì, il tuo tempo trascorso giocando a World of Warcraft, Second Life, Xbox Live e simili è archiviato e registrato dalla NSA. Diamine, quel simpatico elfo con cui hai parlato potrebbe anche essere un agente della NSA.

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me