The Ultimate Ethereum Mining Guide (Tutti i sistemi operativi)

In questa guida, abbiamo coperto tutto dal basso verso l'alto, quindi se sei un principiante o un professionista dovresti essere in grado di raccogliere alcune informazioni utili e imparare qualcosa di nuovo.

Non importa se stai pianificando di fare mining usando Linux, ethOS o Windows. Mi sono assicurato di coprire i passaggi per ciascuno. Troverai anche alcuni suggerimenti, trucchi, ottimizzazioni e soluzioni a problemi di risoluzione dei problemi comuni.

Se non hai tempo di leggere tutto oggi, aggiungi questa pagina ai segnalibri o iscriviti alla nostra lista e-mail e riceverla come ebook gratuito!

Se sei interessato alla privacy, allora dovresti usare una VPN durante il cripto mining. Dai un'occhiata alla nostra migliore guida VPN per un elenco delle VPN più veloci, più sicure e private.

Contents

Che cos'è Ethereum?

Ethereum è una piattaforma blockchain aperta simile a Bitcoin ma con flessibilità integrate aggiuntive. Con Ethereum, la blockchain può essere considerata intelligente grazie a Ethereum Virtual Machine e Smart Contracts. Considerando che con Bitcoin è un libro mastro glorificato.

Contratti intelligenti

Con Ethereum puoi eseguire il codice sulla blockchain in modo distribuito. Questi sono chiamati contratti intelligenti. Questi ti consentono di impostare un sistema, in base al quale una persona riceverà il pagamento solo a determinate condizioni. Con la crescita di Ethereum, si prevede che aumenteranno la portata e la complessità di questi contratti. Gli Smart Contracts sono ciò che ha dato a Ethereum una base così solida, come con http://www.gridcoin.us/GridCoin, la blockchain ha un uso funzionale.

Se sei interessato a come è nato Ethereum e volevi saperne di più, guarda questo video di YouTube del COO, Stephan Tual.

Redditività mineraria di Ethereum

Prima di decidere se andare all'avventura mineraria di Ethereum; dovrai decidere se sarà redditizio o meno.

Mentre, in superficie, questo è incredibilmente facile, come mostrerò di seguito, devi essere consapevole che il mining è molto simile al trading. I prezzi delle criptovalute fluttuano, le tue apparecchiature potrebbero rompersi e così via. Ad esempio, quando ho iniziato a mettere insieme questo progetto, la stima approssimativa del numero era che avrei recuperato il mio investimento entro sei mesi. Ora, con gli stessi calcoli, occorrerebbero otto mesi. Il vantaggio del mining rispetto al trading è che i prezzi delle monete possono essere un po 'più stabili e alla fine avrai ancora l'attrezzatura. Che, se avessi scelto saggiamente, non avrebbe perso troppo del suo valore.

Redditività mineraria di Ethereum

Calcola il tuo hashrate e il pagamento previsti

Innanzitutto, devi calcolare quanto sarà il tuo potere di hashing. Se hai già alcune GPU che intendi utilizzare, puoi utilizzare Google per scoprire la sua percentuale di hash. In alternativa, puoi utilizzare un sito come CryptoCompare per determinare quale sia la GPU con il miglior rapporto qualità-prezzo. Tuttavia, non ho ancora trovato un database con un elenco completo, quindi potresti voler avviare il tuo file Excel e confrontare l'hashrate che ricevi per ogni dollaro speso. I prezzi delle GPU possono anche variare in modo significativo da paese a paese, quindi assicurati di tenerne conto anche tu.

Ho scelto di andare con l'RX480 in quanto si prevede che fornirà 25 MH / s con impostazioni di serie con un prezzo di $ 200. Pertanto, sto pagando $ 8 / MH e l'obiettivo è quello di ottenere questo prezzo il più basso possibile. Pertanto, se vedi GPU di seconda mano in cui stai pagando meno di quello, potrebbero valere la pena di essere considerate.

In base al tuo hashrate puoi utilizzare CoinWarz per calcolare il pagamento previsto, al momento sarebbe 4,2Eth / mese. Questo vale circa $ 42 al momento.

Calcola il tuo costo dell'elettricità

Tuttavia, una volta che hai le tue schede GPU, avranno bisogno di energia. Pertanto, il secondo fattore più importante è quanto consumerà la tua carta e quanto dovrai pagare per questo. Per calcolare questo, devi scoprire quanta energia utilizza e quanto devi pagare per KW / h. Questi sono rispettivamente 150 W e $ 0,10 per KW / h per me. Per calcolare l'ora del peer di costo, basta convertire W in kW (immergendosi per 1000) e moltiplicarli insieme, quindi per me il rig costerebbe 0,15 * 0,1 = $ 0,015 / ora per mantenersi in vita. Ciò equivale a $ 0,36 / giorno o $ 10,80 / mese.

Calcola i profitti e le perdite e restituisci

Quindi ora sai quanti soldi stai facendo e quanto stai spendendo. Con i numeri sopra, guadagnerò $ 42- $ 10,80 = $ 31,20 al mese con un RX480.

I calcoli trascurano l'elettricità utilizzata dagli altri componenti del computer, ma questi sono generalmente trascurabili, soprattutto se si hanno più GPU in un singolo rig. Nel mio caso, sto eseguendo il mining con più RX480 e mi aspetto di generare circa $ 200 al mese. Dal momento che tutto l'equipaggiamento mi è costato $ 2000, mi romperò anche dopo dieci mesi e guadagnerò $ 400 di profitto o del 20% entro la fine dell'anno.

Hardware per mining di Ethereum

Per iniziare il mining, tutto ciò che serve è un computer incredibilmente semplice. Avrai bisogno di un mouse, una tastiera e uno schermo anche per questo, ma questo è necessario solo per l'installazione, quindi dovresti essere in grado di utilizzare quelli esistenti che potresti avere.

Di seguito, ho delineato le considerazioni che è necessario tenere a mente quando si scelgono questi componenti di base e le opzioni popolari per ciascuno. È possibile utilizzare un sito Web come PCPartPicker per assicurarsi che le parti scelte funzionino insieme. Inoltre, se lo desideri, puoi acquistare pacchetti completi di CPU, RAM e scheda madre da gpuShack.

motherboard

La scheda madre è l'aspetto più importante di qualsiasi impianto di mining. La ragione di ciò è che deve essere in grado di supportare tutte le GPU. Se pensi solo di averne uno o due, non è così importante. Tuttavia, la maggior parte delle persone mirerà a massimizzare e avere 6 GPU in un unico rig. Esistono pochissime schede madri che supporteranno l'esecuzione di 6 GPU. Il grande vantaggio del mining è che è possibile eseguire le GPU dagli slot PCIe x1, quindi non è necessario trovare una scheda madre con 6 slot PCIe x16.

H81 Pro BTC

Dall'inizio della "mania" del mining, ASRock ha prodotto una scheda madre destinata esattamente al mining. È per questo motivo che probabilmente la scheda madre migliore e più popolare da acquistare è H81 Pro BTC o H97 Anniversary.

Altre schede madri popolari sono: Gigabyte GA970, Gigabyte 990FXA, MSI Z97 Gaming 5 e Biostar TB85. Puoi anche trovare ulteriori consigli qui.

processore

Quando si sceglie la CPU, è necessario solo il minimo indispensabile. Non consiglierei di ottenere il più economico in assoluto, ma uno o due punti sopra. La ragione di ciò è che una certa potenza di elaborazione aggiuntiva è utile durante l'installazione e rende i riavvii leggermente più veloci. Ho scelto di utilizzare Intel Celeron G1840.

RAM

Ancora una volta, avrai bisogno del minimo indispensabile, 4 GB lo faranno. Ho scelto di utilizzare 8 GB per ogni evenienza. Inoltre, se stai per fare mining da solo, è una buona idea avere il più possibile all'inizio poiché questo renderà la sincronizzazione della blockchain molto più veloce. Naturalmente, una volta terminato, è possibile rimuovere l'eccesso.

GPU

Ho delineato la scelta della GPU sopra. Attualmente, gli RX480 sono una delle carte di mining più popolari, ma se guardi nei forum di Ethereum, troverai sicuramente molti altri consigli.

Radeon RX480

PSU

Per calcolare le dimensioni dell'alimentatore richiesto è necessario sommare i requisiti di alimentazione di tutti i componenti. Un sito come PCPartPicker lo farà perfettamente per te. Aggiungi il 20% del necessario come fattore di sicurezza. Inoltre, assicurati di utilizzare un PSU di alta qualità, ben riconosciuto e di alto livello, come se soffiasse, potresti dire addio ad alcune apparecchiature molto costose.

Disco rigido

Per il disco rigido, l'utilizzo di un SSD è essenziale. Mentre gli SSD sono più costosi, avrai solo bisogno di uno da 16 GB, che ti farà tornare a meno di $ 30. Se hai intenzione di fare il mio da solo, ti consigliamo di acquistarne uno da 32 o 64 GB, ma di nuovo questo sarà solo qualche dollaro in più.

Altri componenti

Oltre ai componenti principali, avrai anche bisogno di riser per GPU. Ti consiglierei di acquistare riser USB da 1x a 16x, che puoi ottenere da Amazon, per pochi dollari. Con alcuni modelli di scheda madre, sarà necessario cortocircuitare alcuni pin affinché la scheda madre riconosca il riser.

Riser PCI alimentato

Si consiglia inoltre di acquistare alcuni connettori aggiuntivi da PCIe a Molex (o SATA) in modo da poter collegare i riser a diversi binari sulla PSU. Ancora una volta, puoi trovarli su Amazon e costeranno solo pochi dollari.

Nel complesso, il tuo hardware, escluse le GPU, non dovrebbe costarti più di $ 500 e gran parte di questo sarà il tuo PSU. Di seguito è riportato un elenco di acquisti consigliato da Amazon. Il totale senza GPU è di $ 472,21. Mentre con 6 RX480 il costo totale sarebbe di $ 1702,15 senza costi di spedizione.

Guida alle miniere di Ethereum

Quindi, ora che abbiamo coperto la redditività e l'hardware, è tempo di iniziare il mining.

Tuttavia, anche con il mining, ci sono tre importanti considerazioni da fare: sistema operativo, solo o pool e software di mining.

Quale sistema operativo scegliere?

Quando si tratta di scegliere il software operativo di mining di Ethereum, ci sono tre contendenti principali: Windows, Linux ed ethOS. Se sei un fan di Mac, è possibile, ma è consigliato per numerosi motivi.

finestre

Se sei abituato a Windows e non ti sei mai avvicinato a Linux, rimani con Windows. Se stai pensando di utilizzare 6 GPU, è consigliabile Windows 10 in quanto ha il supporto integrato naturalmente. Windows 7 & 8 richiederà un po 'di gioco con. Se sei abituato a comandare sistemi di stile di linea e il mining sarà l'unico obiettivo del rig, allora ti consiglio vivamente di guardare ethOS.

Inoltre, Windows ha il vantaggio di un supporto più universale e, in generale, di migliori strumenti di overclocking. Inoltre, accedervi è assolutamente semplice con qualcosa come TeamViewer. Ha il rovescio della medaglia di una configurazione leggermente più complicata ma niente di troppo difficile, soprattutto se non hai intenzione di modificare le prestazioni delle GPU.

Inoltre, se stai solo cercando di estrarre Ethereum come un hobby con il tuo normale PC, allora MinerGate ti consente di farlo in modo estremamente semplice.

ethos

ethOS è una versione ridotta di Linux (Ubuntu 14.04 per essere specifici) che ha il semplice scopo di estrarre Ethereum (e alcune altre criptovalute). Non solo è incredibilmente facile da configurare, ma è anche facile da usare e mantenere. Ho anche notato che funziona in modo più ottimale di Windows. Ha gli svantaggi che non sarai in grado di usare la tua attrezzatura per molto altro, ma la maggior parte delle persone non tende comunque. Inoltre, l'accesso remoto avviene solo tramite SSH, quindi dovresti essere a tuo agio nel non avere una GUI. Tuttavia, per $ 39, secondo me è un gioco da ragazzi.

Casa EthOS

Linux

Alcuni appassionati di mining giurano che Linux è il miglior sistema operativo per il mining. Mentre questo era il caso, ci sono più forti disaccordi sull'argomento rispetto al passato. Mentre preferisco Windows, Linux ha i suoi vantaggi ed essendo un sistema più sottile può avere i suoi lati positivi. Inoltre, Windows di solito viene fornito con un prezzo, quindi se stai cercando un'opzione gratuita, allora Linux è quello che fa per te.

Estrazione da solo o da pool

Quando si tratta di mining di criptovaluta, la situazione è molto simile a una vera miniera quando si considera ogni GPU come una persona che sta estraendo.

Estrazione in miniera

Il mining da solo è quando esegui il mining da solo. Il vantaggio è che tutto ciò che trovi è completamente tuo da conservare. Sfortunatamente, se hai solo pochi minatori, la ricerca potrebbe richiedere molto tempo "oro." Inoltre, anche la frequenza di ricerca dell'oro può variare ampiamente. Potresti avere una settimana in cui colpisci oro tre volte, ma poi niente per un mese intero. Chiaramente, se hai molti minatori (GPU), il risultato sarà più stabile, ma al di sotto della velocità di mining di 1GH / s, il mining di Solo non è consigliabile se desideri un ritorno stabile. Se non sei preoccupato per i turni quando trovi Eth, allora il mining da solo è una buona opzione sopra i 100 Mh / s in quanto non devi pagare commissioni a nessuno.

Estrazione della piscina

Con il pool mining, molti minatori uniscono le forze nel tentativo di trovare la moneta. Le monete trovate vengono quindi equamente distribuite tra i minatori, anche se con alcuni pool i rapporti possono variare su alcuni fattori. Tuttavia, è necessario pagare una piccola commissione (in genere inferiore all'1%) all'operatore del pool per mantenere il servizio. L'aspetto positivo è che avrai pagamenti consistenti e quindi renderai i calcoli relativi al denaro più accurati.

Se stai leggendo questa guida, probabilmente vorrai estrarre un singolo rig, quindi tratterò principalmente il pool mining, ma toccherò anche il mining solo.

Piscina mineraria di Ethereum

Ethereum Mining Pools

  1. http://ethereumpool.co/ - 0,8% di commissioni. Pagamenti rilasciati 2 volte al giorno per saldi superiori a 0,5 ETH.
  2. http://dwarfpool.com/ - Commissioni del 2%. Pagamenti rilasciati 4-6 volte al giorno per saldi superiori a 1 ETH.
  3. http://weipool.org/ - 0% di tasse. Pagamenti rilasciati ogni 24 ore per saldi superiori a 1 ETH.
  4. http://ethpool.org/ - Pool di estrazione mineraria prevedibile. 0% di tasse. Pagamenti dopo 10 conferme. Maggiori informazioni sui commenti @dr_pra di seguito.
  5. http://nanopool.org/ - PPLNS commissioni dell'1%. Pagamenti rilasciati 2 volte al giorno per saldi superiori a 0,1 ETH.
  6. https://www.alpereum.ch - Commissioni 0%. Pagamento ogni 30 minuti per i saldi oltre 0,2ETH.

Richiede la registrazione

  1. https://eth.suprnova.cc/ - 1% di commissioni. I pagamenti dipendono dal minatore (manuale o automatico da 0,01 ETH).

Software di data mining

Tornando all'analogia del mining nel mondo reale, nel mining di criptovaluta puoi utilizzare diversi strumenti per trovare l'oro, il cosiddetto software di mining. Ogni software di mining si è evoluto nel corso degli anni, ma alcuni si sono sviluppati più di altri. I principali contendenti per il mining di Ethereum sono Claymore e Genoil.

Geth

Geth è il software originale del team di Ethereum. Se desideri solo il mio, questa sarà la tua migliore opzione. È semplice e diretto da usare. Può anche creare il tuo portafoglio per te, ma come discusso di seguito, dovresti ottenere anche Mist / Ethereum Wallet se preferisci un'opzione GUI.

MinerGate

MinerGate non è raccomandato se si prevede di avere impianti di mining dedicati. Se, tuttavia, desideri estrarre un computer esistente come hobby o per interesse, è perfetto.

Anche se richiede una commissione dal tuo mining, la sua GUI è veloce e semplice da usare e una volta installata puoi eseguire il mining istantaneamente. Ha anche alcune sfide che ti incoraggiano a scavare, e se sei un principiante assoluto, la semplicità di questo software ti farà saltare di gioia. Se la semplicità è qualcosa che preferisci, anche NiceHash è un'opzione molto solida.

Genoil

Genoil è un minatore in costante sviluppo e molto ottimizzato per Ethereum. Funziona senza problemi e puoi alzarti e correre molto velocemente. Personalmente, ho avuto alcuni problemi con la generazione di DAG, ma alcune modifiche hanno risolto rapidamente questo problema. Se stai solo pensando di estrarre Ethereum, allora Ethminer di Genoil è un contendente forte.

Claymore

Personalmente, ho trovato Claymore come il più forte e il migliore minatore a tutto tondo. È facile da configurare, non ho mai avuto problemi con esso e ha un sacco di funzionalità aggiuntive (ad esempio la gestione dei fan), che non ho visto con altri minatori. Ha anche il vantaggio di poter estrarre due monete contemporaneamente, che alcune persone hanno trovato molto utili per ottimizzare il proprio reddito. Sono state segnalate entrate tra il 3 e il 10 percento in più.

Claymore Mining Windows

Per ogni sistema operativo, fornirò le istruzioni di installazione per il minatore preferito.

Portafoglio Ethereum

Una volta iniziato il mining, dovrai anche conservare Ethereum in un luogo sicuro. Ciò è possibile in due modi, un portafoglio locale o un portafoglio online. Un portafoglio locale ha una migliore sicurezza in quanto rimane sempre sotto il tuo controllo. Tuttavia, se usi un portafoglio locale, installalo su un computer che non è il tuo minatore o trasferisci regolarmente fondi altrove. La ragione di ciò è che dovrebbe verificarsi un arresto anomalo del computer; potrebbe essere difficile recuperare qualsiasi Ether che è tenuto lì.

Nebbia / Ethereum Wallet

Mist ed Ethereum Wallet sono gli sviluppi ufficiali del team di Ethereum. Mentre al centro di esso è semplice da usare, racchiude molte funzionalità extra. Dal momento che è integrato con ShapeShift, puoi anche accettare pagamenti da altri account Altcoin di Bitcoin. Ti consente anche di sviluppare app e servizi basati su Ethereum - a.k.a. Smart Contracts.

Mist Ethereum Wallet

Geth (con Etherwall)

Geth è il codice sottostante per il portafoglio Mist ed è il servizio principale per la sincronizzazione della blockchain di Ethereum. Sfortunatamente, è un servizio da riga di comando, che può renderlo difficile e fastidioso da usare. http://www.etherwall.com/Etherwall aggiunge un front-end della GUI, semplificandone l'utilizzo.

Il mio EtherWallet

MyEtherWallet è un portafoglio Ether lato client open source in esecuzione su Javascript. MyEtherWallet semplifica la creazione di portafogli sicuri senza la riga di comando o la necessità di eseguire un client Ethereum sul tuo computer. Eseguendo MyEtherWallet su un computer offline, puoi creare portafogli di carta sicuri per le tue aziende etere.
Ethereum-Wallet.net è uno sviluppo simile che vale anche la pena dare un'occhiata.

Poloniex e Kraken

Poloniex e Kraken sono piattaforme di trading online di criptovalute. È possibile utilizzare gli indirizzi di deposito lì per trasferire qualsiasi Ether effettuato direttamente lì.

finestre

Quindi, ora che ho discusso di tutti i prerequisiti, ecco tutti i passaggi necessari per avviare il mining su Windows.

1. Installa ridistribuibili Windows e C ++

Questo è praticamente un dato di fatto. Tuttavia, ho pensato di menzionarlo poiché è sempre meglio iniziare con un'installazione pulita. Se stai usando più di 4 GPU, ti consiglierei di usare Windows 10 o dovrai fare alcune modifiche. Se hai intenzione di utilizzare Windows 7 o 8, installa anche il software Mod 6xGPU. Un fatto importante da ricordare con le nuove installazioni è che dovresti disabilitare il tuo computer dalla sospensione o dal letargo.

Sarà inoltre necessario installare i pacchetti ridistribuibili C ++ per Visual Studio.

2. Scarica driver e pacchetti

Scarica i driver e i pacchetti di controllo per le tue GPU. Mentre è possibile avere un impianto con GPU sia Nvidia che AMD, questo è sconsigliato in quanto può portare a diversi problemi.

Per NVidia installare il driver 347.52 e l'ultimo pacchetto OpenCL CUDA, che è CUDA 8.0 al momento della scrittura.

Per AMD, installare Radeon Software Crimson Edition 15.12 e il pacchetto SDK OpenCL. A seconda della GPU, questo potrebbe non essere il driver corretto. Quindi, se hai problemi, controlla il forum di Ethereum per un consiglio.

3. Installa software aggiuntivo

Prima di iniziare il mining, si consiglia di installare alcuni software aggiuntivi che aiuteranno a monitorare e ottimizzare le prestazioni del sistema.

Visualizza programma di disinstallazione driver. DDU aiuta a creare disinstallazioni pulite dei driver dello schermo. Questo può essere d'aiuto in caso di problemi con i driver video. In Windows 10 disabilita anche gli aggiornamenti automatici del driver di visualizzazione che possono causare problemi di compatibilità e mining.

GPU-Z. GPU-Z è uno strumento per monitorare le statistiche delle GPU e visualizzare i dettagli principali al riguardo. Puoi facilmente tracciare le statistiche e registrarle / esportarle se lo desideri.

TeamViewer. Se hai intenzione di accedere in remoto al tuo rig per monitorarlo e controllarlo, la versione gratuita di TeamViewer sarà la più facile da usare.

Strumento di overclocking. Se hai intenzione di ottimizzare le prestazioni del tuo rig (come dovresti essere), ti consigliamo di ottenere uno strumento di overclocking di qualche tipo. La maggior parte dei produttori di GPU ne fornirà uno da utilizzare. Inoltre, a seconda del software di mining che utilizzerai, ti servirà per controllare la velocità della ventola sulle GPU. Inoltre, il nuovo WattMan di AMD ha dimostrato di essere un software molto ben progettato che modifica le impostazioni della GPU.

Wattman

4. Imposta il tuo portafoglio

Decidi quale servizio desideri utilizzare per il tuo portafoglio e iscriviti. Ho creato un account Poloniex, mentre ho intenzione di fare un po 'di trading con Ether I miei per cercare di aumentare ulteriormente i miei profitti. Prendi nota del tuo indirizzo. Dovrebbe avere un aspetto simile al seguente: 0x7b5eff562ee17b9e27a7af6afc26944266c8b025.

Portafoglio Poloniex

Se desideri un indirizzo locale, scarica il portafoglio Mist, fai sincronizzare la blockchain e crea il tuo account lì. In alternativa, scarica Geth e salvalo in una cartella come C: Ether. Quindi digitare "account geth nuovo". Qualunque metodo tu scelga, assicurati di salvare la tua password con un software sicuro come KeePass.

5. Set-up Geth (opzionale per attività di mining)

Se desideri Solo mio, dovrai essere sincronizzato con la blockchain. Per fare ciò, dovrai scaricare Geth e salvarlo in una cartella come C: Ether. Quindi apri un prompt dei comandi e vai a questa cartella usando il comando cd. Innanzitutto, se non stai utilizzando un portafoglio locale, dovrai sincronizzare la blockchain. Il modo più rapido è usare il comando:

geth --fast --cache = 1024 --jitvm console

Il valore della cache è la quantità di RAM che hai, 1 GB nell'esempio sopra. Più RAM hai, più veloce puoi sincronizzare la blockchain.

Nel Blocco note creare un file con il testo seguente e salvarlo come gethsync.bat, nella cartella Ether. Avvia questo file bat ogni volta prima di iniziare il mining. Puoi anche creare una scorciatoia per farlo sulla tua schermata iniziale.

geth --rpc

6. Installa il tuo minatore

Per Windows, il minatore genovese ha dimostrato di essere il più efficace e ti mostrerò come configurarlo. Tuttavia, se sei interessato ad altre monete alt, allora dovresti anche considerare il minatore di Claymore.

Dopo aver scaricato Genoil, salvarlo ed estrarlo in una cartella adatta, ad es. C: Ether.

Apri Blocco note e crea un file chiamato genoil.bat con il seguente testo, nella stessa cartella. Queste impostazioni ottimizzeranno la tua capacità di mining e avvieranno il mining stesso. Assicurati di sostituire l'indirizzo del pool e del portafoglio con quello che stai utilizzando. Se stai eseguendo il mining Solo, sostituisci l'ultima riga usando il comando "ethminer.exe -G".

setx GPU_FORCE_64BIT_PTR 0

setx GPU_MAX_HEAP_SIZE 100

setx GPU_USE_SYNC_OBJECTS 1

setx GPU_MAX_ALLOC_PERCENT 100

G --farm-ricontrollare 200 --cl-local-work 256 --cl-global-work 8192

Avvia genoil.bat e inizierai il mining. Ogni volta che lo avvii, ci sarà un po 'di tempo in cui il sistema dirà 0Mh / s come hashrate. Non preoccuparti. Di solito, questo significa che il tuo file DAG è ancora in fase di generazione. Più GPU hai, più tempo ci vorrà.

7. Monitora il tuo rig

Una volta che stai estraendo, assicurati di guardare il tuo rig. Le prime 24-48 ore sono essenziali e determineranno se il sistema è stabile o meno. Se funziona senza problemi durante quel periodo, allora dovresti stare bene. Ti consiglio di rimanere a breve distanza dalla tua attrezzatura in questo periodo poiché possono verificarsi tutti i tipi di problemi e, se sei estremamente sfortunato, potresti finire per bruciare un edificio.

Puoi tenere d'occhio a distanza il tuo rig controllando il suo stato di hashing nel pool di tua scelta e anche accedendo usando TeamViewer.

8. Miglioramento delle prestazioni

Se desideri migliorare il tuo tasso di hash, leggi la sezione su questo alla fine.

Ubuntu

1. Installa Ubuntu 16.04 e il driver AMD.

Scarica Ubuntu 16.04 e installalo. Una volta impostato, scarica il driver AMDGPU-Pro, decomprimilo e installa anche quello.

2. Installare il software Ethereum

Innanzitutto, dovrai aggiungere il repository. Utilizzare i comandi seguenti per questo.

sudo apt-get install software-properties-common

sudo add-apt-repository ppa: ethereum / ethereum sudo apt-get update

Ora installa il software preferito Ethereum, il minatore e Geth. Questi ti aiuteranno a sincronizzarti con la blockchain e quindi a iniziare il mio.

sudo apt-get install ethereum

sudo apt-get install ethminer sudo apt-get install geth

Se lo desideri, puoi utilizzare Geth per creare il tuo portafoglio, ma come discusso in precedenza è più ideale se utilizzi un portafoglio online.

3. Confronta e inizia il mining

Ora puoi provare che il tuo rig sta eseguendo il mining usando il primo comando, e quindi iniziare il mining usando il secondo. È così semplice. Se vuoi usare un pool diverso da Nanopool, ovviamente, sostituiscilo con quello che hai scelto.

etminer -G -M
ethminer -G -F http://eth-eu1.nanopool.org:9999/0x --farm-recheck 200

Se riscontri problemi con uno dei tuoi minatori, puoi utilizzare i comandi seguenti per aiutarti a provare quale GPU è il problema

ethminer -G -M --opencl-device x (dove x è il tuo ID GPU a partire da 0)
elenco - dispositivi (mostra tutte le GPU disponibili)

ethos

ethOS è probabilmente il modo più semplice per installare una piattaforma di mining ed è la mia opzione preferita per crearne una nuova. Mentre costa $ 39, la quantità di tempo che risparmia sulla risoluzione dei problemi è più che valsa la pena. Probabilmente, è anche più facile e più snello da monitorare in quanto puoi accedervi semplicemente tramite SSH o guardare la tua dashboard personalizzata. Puoi leggere la mia recensione qui o andare su gpuShack per acquistarlo.

1. Acquistare, scaricare e installare ethOS

Dopo aver acquistato una licenza, ti verrà fornito un link per il download. Scaricalo e installalo secondo le loro istruzioni su un piccolo SSD.

2. Avvio iniziale & Impostare

Al primo avvio, è necessario disporre di una singola GPU collegata allo slot x16 più vicino alla CPU. L'avvio iniziale richiederà alcuni minuti. Una volta fatto, dovrai cambiare i file di configurazione remoti e locali. Per aiutare in questo, gpuShack ha una base di conoscenza fantastica. Naturalmente, se non l'hai ancora fatto, dovrai procurarti un Portafoglio / indirizzo Ethereum.

3. Aggiungi GPU

Aggiungi ciascuna GPU una alla volta, assicurandoti che il sistema funzioni in modo stabile ogni volta. In questo modo, ti assicurerai che il sistema li riconoscerà correttamente e, in caso di problemi, sarà più facile individuare.

4. Monitora il tuo rig

Per monitorare il tuo rig, hai due opzioni. Puoi accedere tramite SSH o guardare il pannello delle statistiche generato. Il pannello delle statistiche ha il vantaggio di essere una semplice pagina Web e puoi visualizzarla facilmente da qualsiasi luogo. SSH offre il vantaggio che, in caso di problemi, puoi facilmente gestire in remoto il sistema (purché tu sia soddisfatto delle operazioni da riga di comando di Linux).

5. Miglioramento delle prestazioni

Se desideri migliorare il tuo tasso di hash, leggi la sezione su questo alla fine.

6. Suggerimenti per ethOS

Cambia la tua password: Utilizzare i comandi seguenti per modificare sia la password dell'utente root che quella principale di ethOS. Ciò è importante soprattutto se si prevede di accedere in remoto tramite SSH. Altrimenti, la tua macchina potrebbe essere subentrata maliziosamente.

sudo passwd

sudo passwd ethos

Configura SSH: Se hai intenzione di configurare SSH, ci sono due cose importanti che devi fare. Innanzitutto, imposta il port forwarding sul tuo router, in modo che il traffico reindirizzi al tuo rig. In secondo luogo, utilizzare i comandi seguenti per cambiare la porta SSH in qualcosa di diverso, ad es. 2221. Anche se questo non fermerà un attacco se c'è un port scan, ridurrà la possibilità di un attacco da parte di un crawler. Puoi anche considerare l'utilizzo di privato & le chiavi pubbliche al 100% assicurano che solo tu puoi accedere al rig.

sudo nano / etc / ssh / sshd_config

Cambia la linea che dice '# Port 22' in 'Port 2221', o la tua porta preferita.

Cloud Mining

È possibile estrarre Ethereum, utilizzando servizi online come AWS o DigitalOcean. Tuttavia, nessuno è riuscito a renderlo redditizio in tempo reale e dovresti mettere questa radice solo se non desideri costruire il tuo rig e vuoi speculare sul prezzo.

Esistono anche contratti di mining di Ethereum come Genesis Mining. Queste aziende ti forniscono la tua piattaforma di mining dedicata e devi pagare per questo anticipo. Ancora una volta, a meno che tu non stia speculando pesantemente sul prezzo, questi non tendono a valerne la pena.

Suggerimenti generali Miglioramento delle prestazioni di data mining

Impostazioni della scheda madre

In alcuni casi, il BIOS della scheda madre potrebbe non essere configurato correttamente immediatamente. Se stai aggiungendo le tue GPU una per una, e ad un certo punto il tuo rig si blocca e hai eliminato i problemi relativi alle GPU, allora è probabile che la tua scheda madre sia il problema. Dai un'occhiata nei forum per chiedere aiuto, ma spesso avrai bisogno di cambiare alcune impostazioni. Personalmente, ho avuto esperienza con la necessità di disabilitare lo spegnimento di alcune funzionalità del BIOS e la modifica delle allocazioni, ma le impostazioni di sistema variano ampiamente, quindi direi che Google è il tuo migliore amico.

Ventilatore e temperatura: controllo e monitoraggio

Assicurati sempre di disporre di un sistema per il monitoraggio delle ventole e della temperatura, e puoi verificarle da remoto. Se stai usando Genoil, il sistema proverà a correggersi e, se usi ethOS, chiuderà una GPU in caso di problemi di surriscaldamento. Tuttavia, non tutti i minatori sono uguali e, se non stai attento, potresti bruciare la tua casa. Questo è uno dei motivi per cui è così importante monitorare continuamente il tuo impianto di perforazione e assicurarsi che sia stabile entro le prime 24 ore. Inoltre, tieni presente le fluttuazioni di calore durante i mesi estivi e invernali in quanto quelle differenze di pochi gradi possono avere un impatto enorme.

Miglioramento delle prestazioni

Se desideri migliorare le prestazioni, hai due opzioni: overclocking e BIOS personalizzato. Un BIOS personalizzato di solito ha l'overclock integrato e alcune altre modifiche.

overclocking: L'overclocking è il più semplice dei due metodi. Windows ed ethOS li supportano facilmente tramite Wattman e l'ethc-overclocking rispettivamente. La regola generale è che aumentare l'orologio mem del 10% aumenta l'hashrate del 10%. Puoi anche cambiare il core clock. Tuttavia, questo ha un effetto minore. Inoltre, ridurre il core clock può essere utile perché può ridurre il consumo di energia e mentre l'hashrate sarà leggermente inferiore, potresti essere complessivamente positivo poiché consumerai meno energia. Il giusto equilibrio core / mem dipenderà dal costo dell'elettricità e dall'hashate.

BIOS personalizzato. BIOS personalizzato "sono più complicati. Sebbene sia facile utilizzare uno strumento come AtiFlash per eseguire il flashing della GPU, tieni presente che è rischioso. Dovrai anche trovare un BIOS adatto alla tua GPU a meno che tu non sia capace di modificarlo da solo con uno strumento come PolarisBiosEditor. Tuttavia, questo può avere il massimo guadagno. Ad esempio, per l'RX480 un BIOS personalizzato può aumentare la sua velocità di hash a 30 Mhs + che è un notevole miglioramento del 30%!

Fan extra. Soprattutto se hai più rig, assicurati di collegare alcuni fan aggiuntivi alla tua custodia / custodia. Alcune persone usano anche normali ventilatori da scrivania o in alcuni casi ventilatori industriali ad alta potenza. Dai un'occhiata alla mia piattaforma di estrazione di tubi di rame, per avere alcune idee creative su come creare una piattaforma di estrazione utile ma attraente allo stesso tempo!

Ultimate Mining Rig

Conclusione sull'estrazione mineraria di Ethereum

Quindi è tutto. Spero che ti sia piaciuta la lettura di questa guida mineraria su Ethereum, ora inizia a costruire il tuo rig in modo da poter iniziare a estrarre il più rapidamente possibile!

Hai feedback, domande, commenti? Fammi sapere nei commenti e mi assicurerò di tenere aggiornato questo articolo.

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me