Recensione AceVPN

AceVPN

  • Prezzi

    A partire dal $ 8.12
    / mese

ProPrivacy.com Punto
6 su 10

Sommario

Le prime impressioni di AceVPN sono in qualche modo schiaccianti; la homepage del provider è ingombra e ti dà molte informazioni da digerire contemporaneamente. Sfortunatamente, questo è un tema continuo durante l'esperienza dell'utente.

Ci sono sicuramente molte funzionalità con cui giocare qui, ma facciamo fatica a vedere chi vorrebbe spendere il tempo e lo sforzo necessari, oltre agli appassionati che amano armeggiare con la tecnologia. Per tutti gli altri, ci sono opzioni migliori là fuori: gli utenti inesperti troveranno soluzioni che rendono tutto molto più semplice. Per quanto riguarda gli esperti, esistono altre soluzioni complete che offrono migliori prestazioni di download.

Statistiche rapide

  • ProPrivacy.com SpeedTest (media)
    10 Mbps
  • Giurisdizione
    NOI
  • Connessioni simultanee
    1
  • paesi
    26

AceVPN fa alcune affermazioni in grassetto. Ad esempio, affermano sul loro sito Web di essere il "fornitore di servizi VPN a basso costo," un'affermazione difficile da quantificare e sicuramente errata se si sceglie la loro "finale" servizio.

Ce ne sono alcuni minori "punti positivi." Il dipartimento di supporto risponde alle e-mail su hyperspeed e c'è molto da giocare. Dove AceVPN cade davvero, tuttavia, è facile da usare; ci sono semplicemente troppe informazioni per i principianti, e le prestazioni che abbiamo sperimentato probabilmente non sono sufficienti per tentare i tecnici.

Pacchetti & Prezzi

AceVPN offre due pacchetti chiave, denominati "premio" e "finale."

Ciò che non è immediatamente evidente è la differenza tra i due pacchetti, soprattutto data la grande disparità tra i due prezzi. Il "gratuito" Il servizio di sblocco TV (DNS intelligente), che in realtà è incluso in entrambi i pacchetti, aumenta la confusione iniziale.

Arrivare ai fatti ci ha richiesto di andare al "Confronta VPN" pagina, che ci ha fornito tabelle che confrontano ciascuno dei servizi e quelli senza nome "concorrenza." Questi grafici comparativi, suddivisi in cinque schede separate, ci hanno fornito molte informazioni da digerire e non potevamo fare a meno di pensare che ci fosse un modo più chiaro per presentare le informazioni.

Indipendentemente da ciò, alla fine abbiamo accertato che le principali differenze (a parte il prezzo) erano le seguenti:

1. Il servizio Premium è limitato a 50 GB di larghezza di banda al mese, mentre il servizio Ultimate è illimitato.

2. Il servizio Ultimate offre ai clienti l'accesso ai server VPN in 13 paesi. Il servizio Premium più economico fornisce accesso solo ai server nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in Francia.

3. È consentito solo il servizio Ultimate più costoso per la condivisione di file peer-to-peer o per torrent.

Come per molti servizi, il prezzo si riduce in base alla durata del pacchetto di impegni prescelto, sebbene senza l'elevato livello di riduzione per un abbonamento annuale offerto da molti altri fornitori. I prezzi per il servizio Premium sono di seguito:

prezzi acevpn 1

I prezzi per il servizio Ultimate sono inferiori:

prezzi acevpn 2

Un prezzo totale di $ 55 per un abbonamento Premium annuale pone AceVPN nella fascia bassa della media in termini di costi. Il servizio Ultimate, tuttavia, a $ 165 all'anno, è ben lungi dall'essere "servizio a basso costo" menzionato nella home page.

Mentre AceVPN non offre alcun tipo di prova gratuita, pubblicizza una garanzia di rimborso di sette giorni.

Assistenza clienti

AceVPN incoraggia i propri clienti a utilizzare il proprio forum di supporto per domande tecniche, al fine di creare una base di conoscenza dettagliata "a beneficio della comunità."

Inizialmente eravamo preoccupati per la mancanza di opzioni di supporto. Tuttavia, abbiamo inviato una query di prova all'indirizzo e-mail fornito e siamo rimasti molto colpiti dal ricevere una risposta in meno di due minuti.

Anche così, vale la pena sottolineare che, sebbene la nostra esperienza sia stata buona, qui non ci sono quasi molte opzioni di supporto. L'uso di una community di forum per il supporto è un altro motivo per vedere AceVPN come un servizio per gli appassionati e non uno per i principianti.

Non è stato possibile trovare un numero di telefono per l'assistenza telefonica.

Sicurezza e privacy

Mentre tutte le informazioni su AceVPN sono piuttosto dense e pesanti sul testo, ciò significa che abbiamo trovato facile trovare i dettagli chiave sui protocolli. AceVPN offre supporto per PPTP, L2TP e OpenVPN. Non siamo stati in grado di accertare il livello di crittografia ma una query al dipartimento di supporto ha rivelato che AceVPN supporta sia la crittografia a 128 che a 256 bit.

Quando si tratta di privacy, AceVPN afferma di non monitorare l'utilizzo del servizio o "spiare i loro utenti." Tuttavia, non chiariscono se mantengono i registri e dicono che lo fanno "si riserva il diritto di informare le forze dell'ordine," se sospettano che il loro servizio venga utilizzato illegalmente.

Su questa base, se, per qualsiasi motivo, preferisci un servizio che non mantiene alcun registro, probabilmente dovresti cercare altrove.

Il processo

Registrazione

Abbiamo deciso di iscriverci al servizio Premium con un abbonamento mensile per testare il servizio.

Abbiamo trovato il processo di registrazione piuttosto complicato, con ricalcoli del prezzo in base al periodo di impegno.

Una volta che avevamo aggiunto la nostra scelta alla nostra "cestino," ci è stato chiesto di registrarci con il fornitore di pagamenti, prima di essere reindirizzati a PayPal per concludere la transazione. Era disponibile anche un'opzione di Google Checkout.

Immediatamente dopo aver completato la nostra transazione PayPal abbiamo ricevuto la solita selezione di ricevute ed e-mail di benvenuto e ci è stato detto che potremmo dover aspettare fino a 30 minuti prima che i server accettino i nostri dati di accesso appena forniti.

Sebbene non abbiamo avuto grossi problemi con la procedura di iscrizione, abbiamo sicuramente avuto esperienze più fluide altrove.

Installazione e configurazione

Una volta impostato il nostro account, abbiamo effettuato l'accesso a "Installa guide" sezione della Knowledge Base per accertare come ottenere il servizio attivo e funzionante sulla nostra macchina di prova, un MacBook Pro con OS X 10.8 Mountain Lion.

Qui, le cose hanno iniziato a complicarsi. Per cominciare, potremmo vedere che un utente non tecnico non saprebbe su quale dei link fare clic. Come tecnici, sapevamo che Tunnelblick è un client di terze parti per OpenVPN. Abbiamo dato una rapida occhiata alle istruzioni di installazione, per vedere come hanno ottenuto. Ad essere sinceri, le istruzioni sono tutt'altro che facili da usare.

Anche per noi, facendo clic sul collegamento per scaricare Tunnelblick, ci è stato detto che il software non supporta completamente Mountain Lion e che avremmo dovuto utilizzare una versione beta. Non eravamo pronti a giocare con il software beta per ottenere un "pagato per" il servizio funziona, quindi abbiamo fatto clic su "Indietro" e invece guardò le istruzioni di installazione di L2TP.

Questo è stato un po 'più semplice e, per fortuna, ha utilizzato le funzionalità VPN integrate del nostro Mac. Abbiamo iniziato a utilizzare gli screenshot per guidarci attraverso il processo.

Purtroppo questa documentazione lasciava anche a desiderare. Nel quarto passo, un'istruzione apparentemente semplice a "Inserisci l'indirizzo del server e il nome utente del tuo account Acevpn vpn," ci ha lasciato chiedendoci dove trovare gli indirizzi del server.

Dieci minuti dopo, stavamo iniziando a infastidirci. Avevamo cercato il sito principale e la base di conoscenza per "server" e "indirizzi del server," ricontrollato sulle nostre e-mail di benvenuto e ho persino guardato le istruzioni iOS per gli indirizzi. Le istruzioni iOS dicevano che li avremmo trovati nel file di configurazione. Il link ad esso ci ha deviato nell'area membri. Quindi, il file che abbiamo scaricato era un file di archivio (.zip), che a sua volta conteneva un carico di file di configurazione OpenVPN.

Tutti volevamo le informazioni di cui avevamo bisogno per completare le istruzioni di AceVPN, ma invece avevamo una pletora di schede del browser aperte e un'aria di frustrazione in ufficio.

Abbiamo finalmente trovato un nome server nelle istruzioni di Windows.

Abbiamo anche trovato l'istruzione per utilizzare un indirizzo IP se il nome del server è "bloccato nel tuo paese." Come precedentemente affermato, non siamo stati in grado di trovare i dettagli dell'indirizzo IP del server, ma abbiamo trovato un post sul forum in cui qualcuno ha dichiarato che il dipartimento di supporto ne aveva fornito uno. Abbiamo inviato un'email per richiederlo.

Il nome del server che abbiamo trovato ci ha permesso di procedere un po 'oltre attraverso le istruzioni. Quindi siamo arrivati ​​a istruzioni più confuse.

Ci sta dando istruzioni "inserisci gli indirizzi IP di Google o OpenDNS" va benissimo, ma il provider ha dimenticato di dirci cosa sono o dove trovarli. Come tecnici, sapevamo cosa inserire qui, ma questi indirizzi IP difficilmente potrebbero essere conosciuti dal consumatore medio. Ormai cominciavamo a chiederci se AceVPN stesse effettivamente cercando di rendere difficile la corretta configurazione del servizio!

Ad ogni modo, con le impostazioni finalmente inserite, siamo riusciti a connetterci. Abbiamo fatto una ricerca dell'indirizzo IP e abbiamo scoperto che ora avevamo un indirizzo IP negli Stati Uniti. Siamo riusciti a navigare in un sito di streaming specifico per gli Stati Uniti e ad accedere ai contenuti.

Grazie al dipartimento di supporto super rapido di AceVPN, ora abbiamo anche avuto una risposta alla nostra richiesta di un elenco di server. Sfortunatamente, il team di supporto ha semplicemente inviato lo stesso file di archivio a cui eravamo stati in grado di accedere dall'area membri, con un vago suggerimento a "apri i file usando TextEdit" per ottenere i dettagli del server per altri paesi. Ciò sembrava inutilmente ostruttivo: perché non potevano semplicemente fornirci le informazioni?

Il "Sblocca la TV" Servizio

AceVPN include "Sblocca la TV" con i loro pacchetti VPN. Questo, in sostanza, è un modo alternativo di visualizzare contenuti multimediali in streaming come "raggiungere" Servizi TV, senza la necessità di connettersi alla VPN.

Al contrario, si modificano le impostazioni DNS del computer in modo che le richieste di accesso a questi siti bloccati vengano reindirizzate per nascondere la propria posizione. AceVPN fornisce un elenco di servizi con cui questa soluzione funziona.

Test Unblock TV è stato un altro processo che ha aumentato i nostri livelli di frustrazione. Facendo clic "Ottieni Sblocca TV ora" ci ha riportato alla pagina iniziale dell'ordine; seguire le istruzioni ci ha richiesto di andare nell'area membri e prendere nota degli indirizzi IP per completare l'installazione; l'intero processo ci ha richiesto di riavviare il nostro Mac.

Mentre il servizio funzionava, eravamo di nuovo frustrati dalla complessità del processo di installazione.

Velocità di connessione e affidabilità

Abbiamo deciso di semplificare le cose con i nostri test di velocità.

Come sempre, abbiamo utilizzato il sito Web Speedtest.net per ottenere una velocità di download di riferimento per la nostra connessione Internet di prova:

Quindi ci siamo connessi al servizio AceVPN tramite L2TP ed abbiamo eseguito nuovamente il test.

I risultati sono stati estremamente deludenti: la connessione ad AceVPN ha comportato una riduzione della velocità di download di oltre la metà.

In tutta onestà, dovremmo sottolineare che le prestazioni di AceVPN potrebbero essere migliori durante la connessione tramite OpenVPN, ma le istruzioni quasi impenetrabili combinate con il fatto che la società utilizza software di connettività di terze parti che non era ancora "pronto" per il nostro Mac al momento della stesura, significa che non siamo riusciti a metterlo alla prova.

Compatibilità

AceVPN offre molte opzioni di compatibilità. Gli utenti mobili possono ottenere questa VPN per telefoni Android, iOS e Windows. È importante notare che l'app VPN per iPhone non supporta OpenVPN, per poter utilizzare questo protocollo di crittografia dovrai scaricare un'app di terze parti, come Tunnelblick. VPNArea offre anche una VPN per Windows, Mac e Linux sebbene il client VPN Linux non abbia una GUI.

Sulla base della nostra esperienza sulla VPN per Mac, non potremmo contare su nessuna di queste piattaforme particolarmente facili da configurare. Tuttavia, gli appassionati e i tecnici probabilmente lo gestiranno.

Area clienti

L'area clienti di AceVPN offre una gamma di funzionalità abbastanza standard. Mostra il nome utente e la password VPN (che differiscono dal nome utente e dalla password dell'account) e lo stato dell'abbonamento. Nel nostro caso, poiché avevamo scelto l'abbonamento Premium, avevamo anche la possibilità di passare al pacchetto Ultimate.

L'area clienti offre anche la possibilità di scaricare i suddetti "file di configurazione" e controllare le impostazioni relative al servizio Unblock TV.

Conclusione

Ci è piaciuto

  • Ampio elenco di compatibilità che può piacere agli appassionati
  • Risposte molto rapide per supportare le domande

Non ne eravamo così sicuri

  • Procedura di iscrizione prolissa
  • Criterio di registrazione dell'utilizzo non chiaro

Abbiamo odiato

  • Scarse prestazioni
  • Alcune delle istruzioni di installazione meno intuitive che abbiamo visto
  • Mancanza di accesso chiaro ai dettagli del server
  • Esperienza di configurazione estremamente frustrante

In diversi punti della nostra recensione, ci siamo chiesti se fossimo stati eccessivamente severi con AceVPN. Come tecnici, siamo stati in grado di colmare le lacune nelle informazioni fornite e il servizio si prefigge chiaramente di essere ampiamente compatibile con una vasta gamma di dispositivi.

Tuttavia, dobbiamo considerare come l'intero spettro potenziale degli utenti andrebbe d'accordo con ogni servizio che guardiamo e abbiamo sperimentato abbastanza frustrazione come tecnici per sapere che gli utenti non tecnici (almeno sui Mac) avrebbero difficoltà con la configurazione - forse al punto di arrendersi.

Se i nostri dati sulle prestazioni fossero stati impressionanti, saremmo stati in grado di dare una raccomandazione prudente per AceVPN, ma solo per i veri appassionati di IT. Con prestazioni anche al di sotto della media, ci resta poco da dire. Qualcuno di AceVPN ha davvero bisogno di guardare il servizio dal punto di vista dell'utente e apportare alcuni miglioramenti.

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me