Recensione di DefenceVPN

DefenceVPN

  • Prezzi

    A partire dal $ 2.49
    / mese

ProPrivacy.com Punto
7 su 10

Sommario

DefenceVPN è un provider VPN che ha iniziato le operazioni alla fine del 2016, quindi è un servizio nuovissimo. La società ha sede in Canada, rendendola un connazionale di TunnelBear e Windscribe. Se vuoi saperne di più sul servizio nella nostra recensione di esperti, continua a leggere!

Il servizio DefenceVPN si espande quasi quotidianamente. La società è partita senza la sua app, ma ora ne ha una. Anche la rete di server è in costante revisione, con 20 nuove posizioni di server aggiunte in una volta sola, a maggio 2017.

Statistiche rapide

  • ProPrivacy.com SpeedTest (media)
    27 Mbps
  • Giurisdizione
    Canada
  • Connessioni simultanee
    5
  • paesi
    16

Caratteristiche

DefenceVPN offriva una versione che supportava l'accesso alla rete peer-to-peer (P2P) e una versione che lo escludeva. Ora funziona solo con la versione P2P-friendly. Altre caratteristiche includono:

  • Nessun limite di velocità di trasmissione dati
  • Nessuna limitazione dell'applicazione
  • Velocità di connessione elevate
  • Doppia crittografia dei dati
  • Risoluzione DNS privata
  • Uccidi l'interruttore
  • Protezione da perdite DNS

Per ulteriori informazioni sull'uso di una VPN durante il torrrent, dai un'occhiata alla migliore VPN per i siti torrent.

Visita DefenceVPN »

Velocità e prestazioni

Per i test di velocità, ho testato una connessione non protetta a Miami (Stati Uniti) e poi a Londra (Regno Unito). Mi sono collegato a Miami dai Caraibi con il server DefenceVPN a New York e poi di nuovo con il server a Chicago. Mi sono quindi connesso al server DefenceVPN di Londra e ho provato di nuovo le velocità su una connessione con il Regno Unito. In ogni caso, ho provato la connessione cinque volte, usando il sito web testmy.net. Difesa Vpn 15

I grafici mostrano le velocità più alta, più bassa e media per ciascun server e posizione.

Le velocità prodotte su connessioni gestite dalla VPN erano notevolmente simili a quelle ottenute su connessioni non protette. Sebbene vedrai nei grafici sopra che le velocità non erano tutte esattamente uguali, una certa misura di variazione è stata probabilmente creata dal servizio Internet sottostante.

I test per le perdite IP sono stati eseguiti con il server VPN a Londra applicato alla linea. Queste prove hanno coinvolto i servizi di diversi siti Web. Questi sono ipleak.net, test-ipv6.com, perdite IPv6 e doileak.net. DefenceVPN ha superato tutti i test possibili. Il mio provider di servizi Internet non include la traduzione IPv6, quindi questi test non erano possibili.

Prezzi e piani

La società ha iniziato con una gamma di pacchetti, ma ora ne offre solo uno. Puoi ottenere una tariffa mensile migliore se ti iscrivi per un periodo più lungo e paghi in anticipo. Tutti i periodi di abbonamento godono di una garanzia di rimborso di sette giorni.

Prezzi di DefenceVPN

Poiché il servizio è così nuovo, molti miglioramenti sono ancora in cantiere. DefenceVPN prevede di accettare Bitcoin, ma questa opzione di pagamento non è ancora disponibile. Adesso puoi pagare con una carta di credito o con PayPal.

Privacy e sicurezza

DefenceVPN ammette che il Canada non è un luogo ideale per la privacy. Tuttavia, lo mitiga esternalizzando i propri server in paesi stranieri, in modo da poter affermare che non è in grado di registrare nulla. Il sito Web afferma che "DefenceVPN non traccia né monitora le attività dell'utente mentre è connesso alla VPN." Questa è probabilmente una verità parziale.

Un server VPN deve tenere traccia di quali risposte in arrivo corrispondono a quale client, altrimenti non può inoltrare le risposte. Quindi, ci deve essere la registrazione delle attività durante la connessione. Il problema principale con la privacy della VPN è se un'azienda VPN conserva o meno tali informazioni sull'attività una volta terminata la sessione e le informazioni non sono più necessarie per le operazioni.

Un altro motivo per cui è possibile che la società stia piegando la verità con tale affermazione è che afferma di esternalizzare i propri servizi. Pertanto, quando si afferma che DefenceVPN non registra le attività, ciò non significa che nessuno stia mantenendo i registri. La società di outsourcing potrebbe archiviare i record delle attività degli utenti e tali registri potrebbero essere legalmente accessibili da DefenceVPN quando sottoposti a pressioni.

La compagnia gestisce un canarino di garanzia. Questo è un registro che contiene una dichiarazione periodica che la società non è stata informata con un mandato per divulgare informazioni. Agli informatori viene ordinato di non informare i sospettati di essere sotto inchiesta, quindi nessuna società VPN sarebbe in grado di avvisare i propri utenti di citazioni in giudizio. Pertanto, i clienti esperti dovrebbero cercare lacune nella sequenza temporale delle dichiarazioni. Se manca un periodo di tempo, ciò significa che alla società è stato ordinato di consegnare le informazioni.

Crittografia e impostazioni

DefenceVPN ha cambiato il suo sistema di crittografia dall'inizio delle operazioni. A luglio 2017, sta pianificando di cambiarlo di nuovo. La VPN è disponibile solo con la metodologia OpenVPN. Questa è una buona cosa, perché questo protocollo VPN è il migliore disponibile. Tuttavia, OpenVPN è più una libreria open source che un rigido set di regole.

Inizialmente, la società aveva implementato OpenVPN usando la crittografia Advanced Encryption Standard (AES) con una chiave a 256 bit. In seguito lo ha cambiato con la crittografia Blowfish. Tuttavia, non preoccuparti troppo di ciò, perché la società prevede di tornare alla crittografia AES a 256 bit prima dell'inizio di agosto 2017.

La creazione della sessione è protetta dalla crittografia RSA a 2048 bit. Questo è un livello accettabile di sicurezza. Tuttavia, i principali attori del settore stanno rafforzando questa fase di una connessione aumentando la lunghezza della chiave RSA a 4092 bit. DefenceVPN utilizza Diffie-Hellman per la distribuzione delle chiavi, il che assicura che vengano utilizzate nuove chiavi per ogni sessione.

Altre misure di sicurezza sono integrate nel software client in esecuzione sul computer. Questi includono un kill switch, che garantisce che il tuo computer non continui con una connessione Internet se la VPN non è attiva. La società fornisce il proprio servizio Domain Name System (DNS), che è il metodo utilizzato dai computer per tradurre gli indirizzi Web in indirizzi Internet.

Facilità d'uso

Come tutto il resto con questa VPN, il sito Web è completamente cambiato da quando l'azienda ha iniziato. La pagina principale del sito è una lunga serie di sezioni che copre i primi quattro elementi sulla barra di navigazione in alto. Le opzioni del menu Accesso, Blog e Supporto portano ad altre pagine.

I fumetti nella parte inferiore destra dello schermo danno accesso alla chat live di supporto. Nella parte inferiore della home page troverai una serie di collegamenti rapidi.Piè di pagina DefenceVPN

Supporto DefenceVPN

Fai clic sui fumetti nella parte inferiore destra del sito Web per aprire una finestra di chat. Potrebbe essere necessario attendere un po 'prima che qualcuno risponda alla tua domanda. Non esiste un indicatore di coda, quindi potresti pensare di essere stato ignorato. Tuttavia, resisti.

Il pulsante di supporto sulla barra dei menu porta a una pagina FAQ. Questa pagina ha anche un pulsante che ti consente di raccogliere un ticket di supporto. Clicca su "Apri un ticket di supporto" per inviare un messaggio al team di supporto se riscontri che la chat dal vivo non è presidiata. La pagina dei contatti dell'assistenza è un modulo Web standard.

Difesa Vpn 8

Il processo

Ricorda che hai sette giorni per testare il sistema e ottenere comunque un rimborso se non ti piace la VPN. Non iscriverti se rischia di essere distratto da attività urgenti nella settimana successiva.

Iscrizione

Fare clic sull'opzione Prezzo nella barra dei menu in alto del sito e quindi premere "Iniziare" pulsante per il periodo di abbonamento scelto. Verrà visualizzato un overlay che mostra le opzioni di pagamento. Fai clic sul tuo metodo preferito per continuare. Non è possibile cavarsela con l'abbonamento al servizio completamente in forma anonima perché è sempre possibile risalire al metodo di pagamento. Il processo di pagamento dell'account imposterà un contratto di pagamento ripetuto.

Controlla la tua casella di posta dopo aver completato il pagamento perché i dettagli del tuo account verranno inviati lì. Devi confermare il tuo indirizzo facendo clic sul pulsante nell'e-mail prima che il tuo account diventi attivo. È quindi possibile accedere all'area utente del sito Web e scaricare il software client della VPN sul computer.

L'applicazione

Devi inserire le credenziali del tuo account la prima volta che usi l'app. Se si fa clic su "Salva login" casella di controllo, non dovrai farlo di nuovo. Sia il nome utente che la password fanno distinzione tra maiuscole e minuscole. Queste sono le credenziali che hai specificato quando hai configurato il tuo account. Una volta che sei dentro, devi specificare in quale posizione ti piacerebbe apparire. Devi fare clic su altre due schermate prima che l'app si apra.

L'app attiva è molto piccola e appare nell'angolo in basso a destra dello schermo. Fai clic sulla posizione del server per cambiare server e premi il cursore On / Off per attivare la VPN. Ogni volta che fai clic lontano dall'app, questa scomparirà. Fai clic sull'icona nella barra delle applicazioni per ripristinarla. Puoi accedere al menu Impostazioni facendo clic sul simbolo del dente nell'app. Ci sono pochissime opzioni da manipolare. Il "Disabilita Internet se la VPN non è connessa" la voce di menu è il tuo kill switch.

Altre piattaforme

Attualmente, DefenceVPN non offre una versione della sua app per iOS. Il rappresentante dell'assistenza dell'azienda mi ha spiegato di averne scritto uno, ma sta ancora attraversando il processo di approvazione di Apple. Invece, i proprietari di iOS ricevono istruzioni manuali su come configurare la VPN su iPad e iPhone. Esiste un'app per dispositivi che eseguono il sistema operativo Android. Esiste anche una versione dell'app scritta per Mac OS X e per Windows 10.

Pensieri finali

DefenceVPN funziona bene. Il servizio sta cambiando rapidamente, quindi potrebbe essere un po 'meglio prima che tu lo provi. Approfitta del periodo di rimborso per assicurarti che fornisca tutti i servizi di cui hai bisogno da una VPN.

Visita DefenceVPN »

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me