Recensione di Hotspot Shield

Hotspot Shield


  • Prezzi

    A partire dal $ 3.88
    / mese

  • Disponibile su:


    • finestre

    • Mac OS

    • androide

    • iOS

    • Linux
  • sblocca:


    • Netflix

    • iPlayer

ProPrivacy.com Punto
7.9 su 10

Sommario

AnchorFree (con sede in California) ha rilasciato per la prima volta il servizio VPN con sede negli Stati Uniti Hotspot Shield come VPN (Virtual Private Network) gratuita nel 2008. Da allora, il suo servizio è stato diviso in due prodotti: un servizio gratuito e una VPN premium chiamata Hotspot Shield Elite. In totale, oltre 600 milioni di utenti in tutto il mondo hanno installato la VPN mostrando quanto sia popolare questo prodotto sulla scena globale.

Complessivamente, diamo un punteggio basso a questo fornitore perché basato negli Stati Uniti, rendendolo un'opzione scadente per coloro che desiderano la massima privacy. Tuttavia, questa è una VPN veloce che è considerata migliore per lo sblocco che per la privacy. Non supportando OpenVPN, abbiamo dovuto testare Hotspot Shield Elite in modo diverso rispetto ad altri provider, ma le velocità ottenute erano essenzialmente il 75% delle nostre velocità di base ... molto impressionanti! Con queste velocità e un focus sullo streaming, rende Hotspot Shield Elite un'ottima opzione per coloro che desiderano accedere a servizi di streaming come Netflix negli Stati Uniti.

Statistiche rapide

  • Giurisdizione
    Stati Uniti d'America
  • Connessioni simultanee
    5
  • ProPrivacy.com SpeedTest (media)
    75.5 Mbps
  • paesi
    25

La stragrande maggioranza di questi consumatori utilizza la versione gratuita e non vi è dubbio che Hotspot Shield sia stato uno strumento prezioso per le persone che vivono in luoghi che soffrono di blackout nei siti Web. Ad esempio, era la VPN principale utilizzata durante le proteste della primavera araba.

In questa recensione, ci concentreremo sul premio "elite" versione di Hotspot Shield (la versione a pagamento).

Caratteristiche

Con un abbonamento a Hotspot Shield Elite, ottieni:

  • Server in 25 paesi
  • Garanzia di rimborso di 45 giorni
  • Tecnologia avanzata del protocollo di trasporto
  • Uccidi l'interruttore
  • Protezione dalle perdite di Internet Protocol versione 6 (IPv6) e Web Real-Time Communication (WebRTC)
  • Protezione WiFi (connessione automatica)
  • Autorizzazione a utilizzare cinque connessioni simultanee
  • Estensioni del browser per Firefox (molto datate) e Chrome (eccellenti e aggiornate)
  • Rilevamento malware (solo estensione Chrome)
  • Blocco pubblicità / blocco tracker / blocco cookie (solo estensione Chrome)
  • Tunneling diviso (solo estensione Chrome)
  • App per Windows, Mac OS X, macOS, iOS e Android
  • Opzione per cambiare lingua nell'app
  • Nessun limite di dati o limiti di larghezza di banda per l'abbonamento Elite
  • Permesso peer-to-peer (P2P)

Con server in 25 paesi, Hotspot Shield Elite è senza dubbio un'ottima VPN per sbloccare contenuti in tutto il mondo.

Velocità e prestazioni

Non commettere errori - Hotspot Shield è veloce. Davvero veloce!. I test di velocità per questa recensione sono stati effettuati utilizzando Hotspot Shield Elite. I test di velocità sono stati eseguiti dal Regno Unito, utilizzando un server di Londra su beta.speedtest.net. Le velocità di connessione sono state verificate senza prima la connessione VPN, per ottenere risultati di livello base (per Regno Unito e Stati Uniti). Ho testato il server degli Stati Uniti utilizzando un server di test di New York su beta.speedtest.net.

Ho testato sia i Paesi Bassi che il Regno Unito dal server di test britannico a Londra. In ogni caso, ho accumulato i risultati di cinque test. Ogni blocco colorato nei grafici rappresenta l'intervallo di velocità incontrate, dal più alto al più basso. Per ulteriori dettagli, consulta la nostra spiegazione del test di velocità massima.

Risultati download di Hotspot Shield

Risultati caricamento scudo hotspot

Hotspot Shield Elite si è comportato a velocità follemente elevate, molto vicine alle mie velocità di connessione senza VPN. Hotspot Shield raggiunge queste velocità strabilianti usando il suo protocollo proprietario chiamato "Catapult Hydra". AnchorFree afferma che il protocollo ottimizza il trasporto di dati VPN, offrendo un grande vantaggio in termini di prestazioni in termini di consegna del payload all'interno dei tunnel protetti tra client e server.

Mentre i guadagni di velocità sono innegabili, la natura chiusa di questo protocollo solleva alcuni problemi di privacy in quanto non può essere verificato completamente.

In entrambi i casi, se vuoi una VPN super veloce per lo streaming e sei meno preoccupato per la privacy, questo è probabilmente il prodotto giusto per te!

Hotspot Shield sblocca Netflix?

Se stai cercando una VPN per Netflix, vale la pena considerare l'élite shield di Hotspot. Mi sono connesso al server VPN degli Stati Uniti e il servizio ha funzionato perfettamente. Mi sono collegato al server del Regno Unito e sono stato in grado di sbloccare BBC iPlayer senza problemi. Questo è eccellente Dimostra che la versione d'élite della VPN funziona per sbloccare i contenuti. Hotspot Shield è anche in grado di sbloccare i video di Youtube che sono limitati nella tua regione.

Perdite IP, perdite WebRTC e perdite DNS

Ho testato le perdite IP durante la connessione al server UK di Hotspot Shield, utilizzando ipleak.net.

Non ho rilevato perdite IP, perdite DNS e perdite WebRTC. Sfortunatamente, non sono stato in grado di testare IPv6 perché il mio ISP non lo fornisce. Tuttavia, a causa del fatto che ha una protezione IPv6 specifica integrata nel client, suppongo che questa funzione funzioni.

Facilità d'uso

Hotspot Shield supporta tutti i dispositivi più diffusi. Offrono una VPN per Windows e un'app VPN per Mac. Supportano anche gli utenti mobili con un'app VPN iOS e una VPN per utenti Android.

Hotspot Shield ha un'estensione del browser disponibile per Google Chrome su; Windows, Android, Mac OS X, macOS e i sistemi operativi iOS. C'è anche un componente aggiuntivo per il browser web Firefox.

Recensione gratuita di Hotspot Shield

Il piano VPN gratuito di Hotspot Shield è una risorsa assolutamente fantastica, nonostante sia stato criticato. I sostenitori della privacy si sentono a disagio per il fatto che è stato trovato "iniettando attivamente codici JavaScript utilizzando iframe per scopi pubblicitari e di monitoraggio." Queste critiche sono comprensibili e le preoccupazioni sono tutt'altro che ideali.

Tuttavia, considerando che gli utenti ricevono un'indennità di dati di 750 Mb al giorno, è ancora utile per le persone che sono disperate per aggirare le restrizioni regionali locali e la censura. In effetti, Hotspot Shield era la VPN principale utilizzata durante la primavera araba. Fu anche usato pesantemente in Turchia durante i blackout dei siti web durante e intorno al periodo del colpo di stato militare.

Prezzo

24 mesi

$ 3.88
al mese

6 mesi

$ 11.66
al mese

1 mese

$ 16.84
al mese

Puoi acquistare Hotspot Shield Elite in un solo piano. Pertanto, indipendentemente da quanto tempo decidi di iscriverti, accedi a tutte le funzionalità della VPN. L'unica differenza si presenta sotto forma di costo. La VPN è scontata in modo significativo se ti impegni per un periodo più lungo.

Per usufruire del prezzo mensile scontato, è necessario pagare anticipatamente l'intero periodo di abbonamento. Inoltre, AnchorFree imposta un accordo di fatturazione automatica con il tuo conto bancario. Salvo disdetta, l'addebito verrà effettuato nuovamente al termine del periodo di abbonamento.

L'azienda ha una garanzia di rimborso di 45 giorni. Inoltre, puoi provare Hotspot Shield Elite per sette giorni. Questo ti dà un sacco di tempo per annullare se non sei soddisfatto del servizio.

Devi utilizzare i dettagli della tua carta di credito per utilizzare la versione di prova di Hotspot Shield Elite. Hotspot Shield ti sposterà automaticamente sul piano a pagamento a meno che non annulli l'abbonamento durante il periodo di sette giorni. Tieni presente che se non annulli la versione di prova, Hotspot Shield ti metterà sulla tariffa mensile quando ti trasferirà al servizio a pagamento. Questo è il piano più costoso.

Il miglior piano disponibile per Hotspot Shield è un piano di 2 anni che riduce il costo mensile all'equivalente di $ 2,99 al mese. Un piano illimitato è disponibile anche sul sito Web al costo di $ 165. Questa è una buona opzione per chiunque cerchi una streaming VPN.

Tuttavia, consentitemi di ricordare che la possibilità di sbloccare Netflix US (ad esempio) è una situazione fluida ed è possibile che un giorno Hotspot Shield smetta di avere la possibilità di sbloccare il servizio. Come tale, un piano illimitato dovrebbe essere acquistato solo nella consapevolezza che il servizio potrebbe cambiare.

Piattaforme di pagamento supportate


Visa / MasterCard


Amex


criptovaluta

Assistenza clienti

L'assistenza clienti di Hotspot Shield non è uno dei punti di forza del servizio. Al giorno d'oggi, le VPN premium sono molto brave a gestire i consumatori in tempo reale. I migliori servizi forniscono chat live 24/7 per aiutare i clienti a utilizzare il servizio e ad affrontare i problemi.

Tuttavia, l'assistenza clienti sembra essere sotto pressione a causa dell'enorme numero di utenti che ha la VPN. Considerando il costo del servizio d'élite - che è molto simile ad altri servizi che forniscono un supporto eccezionale - questa è una delusione.

I consumatori che riscontrano problemi sarebbero saggi prima tentare di risolverli utilizzando la knowledge base nel Centro assistenza di Hotspot Shield. Questa risorsa potrebbe essere utile, ma non ha molte guide ed è piuttosto limitata.

Per inviare una richiesta di aiuto, devi fare clic su "Contatta il supporto" pulsante e aprire un ticket di supporto. Questo biglietto verrà gestito tramite l'indirizzo email con cui ti sei iscritto a Hotspot Shield.

Quando si digita nel campo Oggetto del modulo, viene fornito un elenco di articoli della knowledge base che ritiene possano essere utili. Quando ho compilato il modulo, i suggerimenti non erano validi. Quindi, ho dovuto continuare a compilare le domande piuttosto invasive (voleva conoscere dettagli come il mio sistema operativo).

Versione di prova Elite di Hotspot Shield

Clicca sul "Ottieni Hotspot Shield" per accedere alla pagina di download. Il download dell'installer inizierà automaticamente.

Al primo avvio, ti verrà data la possibilità di registrarti per una versione di prova gratuita di sette giorni della versione a pagamento. Inserisci i dettagli della tua carta di credito per accedere alla versione di prova di Hotspot Shield Elite.

Se decidi di percorrere questa strada, ricorda di annullare prima che la settimana scada se decidi che il servizio non fa per te - o ti verrà addebitato il costo per il tuo primo mese. Si noti che l'utilizzo della versione di prova di sette giorni toglie il diritto alla garanzia di rimborso di 45 giorni.

Utilizzare un indirizzo e-mail valido, poiché è necessario verificare l'indirizzo per attivare il servizio.

Privacy e sicurezza

Risultati dello studio CSIRO

Uno studio CSIRO risalente all'inizio del 2017 ha scoperto che la versione gratuita di Hotspot Shield utilizza il monitoraggio per raccogliere informazioni su ciò che gli utenti fanno online. AnchorFree, la società madre con sede negli Stati Uniti di Hotspot Shield, gestisce un'attività di marketing che beneficia della vendita di tali dati. AnchorFree pubblica anche annunci pubblicitari sui siti visitati dagli utenti senza che tali siti lo sappiano. Hotspot Shield lo fa iniettando il codice Javascript nelle pagine in arrivo per posizionare annunci (dagli affiliati AnchorFree) su quei siti così come appaiono sul browser. Questo non accade nella versione d'élite a pagamento.

Abbiamo dato a Hotspot Shield l'opportunità di rispondere alle affermazioni di CSIRO, questo è ciò che l'azienda ci ha detto:

"Non reindirizziamo mai il traffico dei nostri utenti verso risorse di terze parti anziché verso i siti Web che intendevano visitare. La versione gratuita della nostra soluzione Hotspot Shield afferma apertamente e chiaramente che è finanziata da annunci pubblicitari, tuttavia non raccogliamo dati utente identificabili personalmente e non intercettiamo traffico con né la versione gratuita né quella premium delle nostre soluzioni. Non condividiamo mai alcuna informazione personale identificabile con nessuno degli inserzionisti. La privacy online dei nostri utenti è sempre stata la nostra priorità assoluta."

crittografia

Hotspot Shield utilizza gli stessi standard di crittografia su tutte le versioni della VPN. Ecco come Hotspot Shield descrive quella crittografia:

"L'attivazione di Hotspot Shield consente di crittografare tutto il traffico tra il dispositivo e i nostri server utilizzando TLS 1.2 con un perfetto segreto di inoltro (ECDHE), crittografia dei dati AES a 128 bit."

Questo livello di sicurezza sembra a posto e di solito sarebbe considerato sicuro. Purtroppo, però, perché Hotspot Shield implementa un protocollo proprietario chiamato "Catapult Hydra," non abbiamo i dettagli esatti su come viene implementata la crittografia. Per questo motivo, semplicemente non posso dire che sia definitivamente sicuro.

Quello che sappiamo è che Hotspot Shield afferma che Catapult Hydra è stata verificata e che viene utilizzata da alcuni dei principali attori del settore tecnologico. Sfortunatamente, ProPrivacy.com non ha visto quell'audit (o anche alcuna prova che esiste). Per questo motivo, non possiamo verificare che questo sia effettivamente il caso.

Come è sempre il caso della sicurezza VPN - è impossibile garantire la tecnologia che non è Open Source - a meno che non vi sia un audit di terze parti disponibile al pubblico che è stato effettuato da un'azienda affidabile.

Informativa sulla privacy di Hotspot Shield

L'informativa sulla privacy di Hotspot Shield era oggetto di critiche perché gli indirizzi IP degli utenti non erano considerati un "attributo identificativo personale". La buona notizia è che l'azienda ha accolto tale critica e ha aggiornato la sua politica al fine di migliorare il suo servizio. La politica ora afferma:

"Il tuo vero indirizzo IP viene memorizzato solo per la durata della sessione VPN e viene cancellato dopo la chiusura della sessione. Non associamo il tuo vero indirizzo IP alle tue attività online e non memorizziamo o registriamo il tuo vero indirizzo IP dopo la fine della sessione. "

Inoltre, la politica ora afferma chiaramente che:

"La presente Informativa sulla privacy copre le versioni gratuite ea pagamento di Hotspot Shield, inclusi i siti Web di Hotspot Shield e le applicazioni mobili (collettivamente, i" Servizi "). I termini "AnchorFree", "noi", "noi" e "nostro" includono AnchorFree, Inc. e AnchorFree GmbH e le nostre affiliate e consociate. "

Questa è davvero una buona notizia, significa che gli utenti di tutte le versioni di Hotspot Shield non devono più preoccuparsi che gli indirizzi IP vengano archiviati insieme ai registri delle connessioni.

Registrazione

Lo scudo Hotspot afferma che:

"Quando avvii Hotspot Shield, raccogliamo anche informazioni specifiche del dispositivo, come il modello hardware, la versione del sistema operativo, il tipo di browser, la lingua, la rete wireless e le informazioni sulla rete mobile. Queste informazioni non ti identificano e le usiamo per fornire e migliorare i Servizi, risolvere i problemi ed eseguire analisi sui nostri servizi. "

Nonostante l'affermazione di Hotspot Shield secondo cui questi dati "non ti identificano", tendiamo a non essere d'accordo. Riteniamo che la rete wireless, la posizione approssimativa e l'ID della rete mobile possano essere utilizzati per identificarti. Per questo motivo, riteniamo che Hotspot Shield abbia ancora pratiche di dati invasive. Nessun IP è una buona mossa (e certamente rende Hotspot Shield migliore sulla versione desktop), ma l'app mobile dice ad AnchorFree (e ai suoi affiliati di terze parti) molti dati ad alto rischio.

Tutto sommato, ci sono ancora alcune preoccupazioni all'interno della politica. Nonostante gli indirizzi IP non vengano memorizzati, "rete wireless, posizione approssimativa, ID di rete mobile" sono dati che possono essere utilizzati per identificarti. Per quanto ci riguarda, questa nuova politica sulla privacy consente ancora ad AnchorFree di raccogliere troppi dati e non possiamo ancora considerare definitivamente questa VPN sicura per motivi di privacy.

Pubblicazione di annunci

Secondo la politica sulla privacy, la versione d'élite di Hotspot Shield non serve pubblicità. Ciò significa che gli utenti non devono preoccuparsi dei dati raccolti dagli inserzionisti. Dalla politica:

"Se utilizzi Hotspot Shield Elite, la versione premium del nostro prodotto basata su abbonamento, non pubblicheremo alcuna pubblicità e quindi nessuna informazione verrà raccolta dai nostri partner pubblicitari di terze parti sul prodotto Elite."

Sul piano gratuito...

La versione gratuita di Hotspot Shield offre agli utenti annunci pubblicitari. Tuttavia, la politica afferma chiaramente che:

"Gli annunci che potresti vedere sulla versione gratuita e supportata dalla pubblicità di Hotspot Shield sono generici, mai basati sulle tue informazioni personali."

Ciò aiuta a chiarire che Hotspot Shield non sta raccogliendo direttamente informazioni sull'uso della VPN da parte delle persone al fine di consentire a AnchorFree (la società proprietaria di Hotspot Shield) - o una delle sue affiliate di terze parti - di eseguire il targeting personalizzato degli annunci.

Inoltre, la politica sulla privacy afferma che:

"Non condividiamo mai le tue informazioni personali con terze parti non affiliate diverse dai fornitori di servizi che utilizziamo per la tecnologia interna e le operazioni commerciali (come l'hosting di siti Web, l'elaborazione dei pagamenti, l'analisi dei dati, l'informatica, il servizio clienti e la consegna di e-mail)."

Questo sembra ancora un elenco piuttosto lungo di aziende con cui è possibile condividere i dati (soprattutto considerando ciò che Hotspot Shield sta ancora raccogliendo dagli utenti anche nella versione premium).

Pensieri finali

La definizione di indirizzi IP come informazioni di identificazione personale costituisce un notevole miglioramento per questo servizio. Tuttavia, la nuova politica sulla privacy contiene ancora aree grigie che specificano alcune pratiche di dati invasivi. Per questo motivo, non consideriamo ancora Hotspot Shield buono per la privacy.

Tra i lati positivi, questa VPN è veloce e sblocca molti contenuti. Se stai cercando una buona VPN per lo streaming e non ti preoccupi che abbia una crittografia non verificata: Hotspot Shield è ottimo per sbloccare i contenuti in streaming in HD.

Come VPN in streaming ci sono poche VPN così veloci, quindi provalo!

Per quanto riguarda il browser Chrome gratuito e il servizio Hotspot Shield gratuito (750 Mb al giorno)? Funzionano bene e sono stati usati letteralmente da milioni di persone in momenti di disperato bisogno. Solo per questo, Hotspot Shield merita una grossa carezza sulla schiena.

Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me