Recensione di iPredator

Ipredator

  • Prezzi

    A partire dal $ 8.00
    / mese

  • Disponibile su:


    • finestre

    • Mac OS

    • iOS

    • androide

Sfortunatamente, IPreadator non è più in attività.

Per un elenco di alternative a questo servizio, consultare il nostro 5 migliori VPN elenco.

ProPrivacy.com Punto
8 su 10

Sommario

iPredator è noto soprattutto per il fatto che è stato creato dal fondatore di Pirate Bay, Peter Sunde, e sebbene non sia ufficialmente affiliato al famigerato sito di indicizzazione BitTorrent, gode di stretti legami con esso. A causa di questa connessione, nutrivamo grandi speranze per iPredator e quindi siamo rimasti un po 'delusi nel constatare che il servizio presentava molti aspetti negativi, la sua politica sulla privacy non era così completa come speriamo e che le velocità di connessione erano molto elevate. Tuttavia, la crittografia utilizzata è di prim'ordine e non vengono conservati registri di utilizzo (che sono le caratteristiche più importanti per quanto ci riguarda), quindi il servizio è tutt'altro che negativo. È solo che ce ne sono di migliori là fuori.

Caratteristiche

  • OpenVPN
  • PPTP
  • 50 server svedesi
  • Esegue il proprio proxy HTTP non logging, il server DNS e il nodo di uscita Tor
  • P2P supportato
  • Utilizzo illimitato dei dati
  • Nessun registro di utilizzo

Velocità e prestazioni

Usando la nostra banda larga nel Regno Unito da 20 mega, mettiamo a dura prova iPredator. Le nostre velocità sono state sostanzialmente dimezzate quando sono collegate ai loro server, con velocità che vanno da 7 a 11 Mbps. Abbiamo riscontrato una forte riduzione della velocità durante l'utilizzo della VPN, sebbene una parte di ciò possa essere attribuita alla nostra distanza geografica dai server solo di Svezia di iPredator. Nonostante ciò, però, le velocità sono deludenti.

Prezzi e piani

Il prezzo è un $ 8 al mese molto semplice e senza fronzoli, che puoi estendere con incrementi di 1, 3, 6 e 12 mesi. La tariffa, tuttavia, non cambia con i piani a lungo termine, quindi stai ancora pagando $ 8 al mese indipendentemente dal piano che scegli.

C'è una prova gratuita di 3 giorni in offerta per darti un assaggio del servizio, che sebbene non sia così generoso come dire, la prova gratuita di 30 giorni di CyberGhost è lodevole. Sfortunatamente per attivare questa versione di prova è necessario inviare una richiesta tramite il sistema di ticket o l'e-mail, che ci ha lasciato in sospeso per un po 'prima che potessimo dare un servizio al servizio.

Privacy e sicurezza

Questa è un'area in cui ci aspettavamo che iPredator segnasse bene, data la sua connessione a The Pirate Bay, e nel complesso non siamo rimasti delusi. La crittografia OpenVPN è della solida varietà AES 256 bit CBC (utilizzata dal governo degli Stati Uniti per le comunicazioni sicure) e utilizza l'autenticazione hash SHA1, che è eccezionale.

Anche la privacy è buona, anche se non è all'altezza delle politiche di "nessun registro qualunque" dichiarate da alcuni fornitori concorrenti (ovviamente, iPredator potrebbe essere solo più onesto). Soprattutto, non viene conservato alcun registro del traffico, sebbene i registri delle connessioni vengano conservati "a scopo di debug". Questi sono crittografati e tenuti fuori sede per garantire che solo iPredator possa accedervi.

Inoltre, l'ID transazione e le e-mail ricevute dai processori di pagamento vengono conservati per poco più di 6 mesi, anche "archiviati su un sistema separato all'interno di una partizione crittografata".

Sebbene ci piaccia davvero l'idea di "nessun registro", le procedure sulla privacy di iPredator sembrano piuttosto solide e dovrebbero essere più che sufficienti per la maggior parte degli scopi. Come ha detto iPredator a TorrentFreak, "Cerchiamo di archiviare il minor numero possibile legalmente ovunque. Gli indirizzi IP sono crittografati e possono essere decifrati solo da personale non di supporto per garantire un processo adeguato. Ad esempio, per ovviare a problemi in cui la polizia arruffa un po 'il personale di supporto per ottenere dati per un rapporto sugli abusi. Nel database vengono archiviati solo i dettagli forniti dagli utenti al momento dell'iscrizione e un arretrato limitato dei pagamenti ".

Un'ultima osservazione è che la stretta associazione di iPredator con The Pirate Bay significa che, quasi in modo univoco, possiamo essere praticamente assolutamente sicuri che non sia un "honeypot" gestito dalle autorità governative.

Pensieri finali

Grazie a una buona politica dei registri senza connessione e ad alcune ottime crittografie puoi fare molto peggio di iPredator, ma la natura molto ridotta del servizio, il fatto che lo preferiremmo se non venissero conservati registri di alcun tipo, e i risultati molto deludenti di speedtest.net, significano anche che pensiamo che tu possa fare molto meglio. Sono ancora i primi giorni e iPredator è stato alle prese con sgradite attenzioni da parte dei processori finanziari, quindi gli offriremo il nostro supporto. Tuttavia, riteniamo anche che prima di poter consigliare completamente il servizio, è necessario aggiungere alcune funzionalità più interessanti, tra cui l'aggiunta di alcuni server internazionali e il miglioramento delle velocità di connessione.

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me