Recensione LiquidVPN

LiquidVPN

  • Prezzi

    A partire dal $ 4.99
    / mese

  • Disponibile su:


    • finestre

    • Mac OS

    • iOS

    • androide

    • Linux

ProPrivacy.com Punto
8.5 su 10

Sommario

LiquidVPN è un provider VPN che opera dalla sua base negli Stati Uniti dal 2013. È stato avviato da un ingegnere di rete chiamato Dave Cox. Cox è ancora il proprietario dell'azienda e gestisce il servizio in modo molto pratico. La profondità delle conoscenze tecniche di Mr Cox garantisce che questa azienda guidata dalla tecnologia offra il miglior servizio di qualità disponibile a un prezzo negoziabile.

Statistiche rapide

  • ProPrivacy.com SpeedTest (media)
    58 Mbps
  • paesi
    11
  • Giurisdizione
    NOI
  • Connessioni simultanee
    2

Caratteristiche

Tutti i piani hanno le seguenti caratteristiche:

  • Server in 11 paesi
  • App proprietaria per Windows, Mac OS X e Android
  • App di terze parti per iOS
  • Installazione di script per router, set-top box e Linux
  • Nessun registro attività
  • P2P consentito
  • Server da 1 Gbps e 10 Gbps
  • Un kill switch e un firewall combinati, chiamati "Liquid Lock"
  • Domain Name System (DNS) e protezione dalle perdite IP
  • Scelta tra OpenVPN, L2TP (Layer 2 Tunneling Protocol), PPTP (Point-to-Point Tunneling Protocol) e SSTP (Secure Socket Tunneling Protocol)
  • Test di velocità del server

La rete di server dell'azienda è probabilmente il più grande punto debole di questo servizio. Ci sono molti server negli Stati Uniti e anche alcuni in Canada. Gli altri Paesi che ospitano server LiquidVPN sono Regno Unito, Paesi Bassi, Germania, Svezia, Spagna, Svizzera, Repubblica Ceca, Romania e Singapore.

Visita LiquidVPN »

Velocità e prestazioni

Per i test di velocità, mi sono connesso a New York negli Stati Uniti dai Caraibi senza la VPN attivata. Ho quindi testato una connessione alla stessa destinazione, ma con il server LiquidVPN in Florida e quindi con il server LiquidVPN nel New Jersey che media la connessione.

Ho anche testato una connessione a Londra nel Regno Unito senza una VPN e quindi con il server LiquidVPN UK applicato alla linea.

In ogni caso ho testato la connessione cinque volte, usando il sito web testmy.net. I grafici mostrano le velocità più alte, più basse e medie per ciascun server e posizione. Vedi la nostra spiegazione del test di velocità completa per maggiori dettagli.

Velocità LiquidVPN

La VPN ha apportato lievi miglioramenti alle velocità sia per il download che per il caricamento. Tuttavia, queste variazioni di velocità non sono state così grandi e potrebbero essere state causate dalle prestazioni variabili del servizio Internet sottostante.

Quando si maschera l'indirizzo IP del computer, con una VPN, ci si aspetta che il proprio indirizzo reale non venga mai rivelato durante una connessione. Se quell'indirizzo reale diventa visibile, la situazione viene definita un "Perdita IP."

I test ProPrivacy per le perdite IP coinvolgono i servizi di diversi siti Web. Questi sono ipleak.net, test-ipv6.com, perdite IPv6 e doileak.net. Ho avuto accesso a tutti questi server mentre avevo una connessione OpenVPN a Londra tramite il server LiquidVPN UK. Il servizio ha superato tutti i test possibili. Il mio provider di servizi Internet non include la traduzione IPv6, quindi questi test non erano possibili.

Prezzi e piani

LiquidVPN ha un pool di 2.168 indirizzi IP. Il più economico dei tre piani tariffari di LiquidVPN dà accesso solo a 564 di questi. Il concetto di IP condivisi è che il server VPN ti assegna uno quando effettui l'accesso. Quell'indirizzo IP va su tutti i pacchetti di dati che lasciano il server per la loro destinazione finale. L'indirizzo viene inserito come indirizzo di origine di ciascun pacchetto. Pertanto, quando si tenta di accedere a un servizio di streaming, si crederà che si sta connettendo con un computer nel paese indicato dall'indirizzo IP. Non si renderà conto che sei il vero creatore della richiesta.

Prezzi di LiquidVPN

Il numero di indirizzi IP disponibili è importante perché molti meccanismi di controllo dell'accesso al web tentano di bloccare il traffico VPN. Se uno di questi "sistemi di rilevamento proxy" scopre che la richiesta ricevuta è arrivata attraverso una VPN e vieta quell'indirizzo IP. Pertanto, se la società VPN ha pochi indirizzi IP disponibili e non li rinnova frequentemente, potresti presto scoprire che i servizi che vuoi ottenere hanno bloccato quasi tutti gli indirizzi IP disponibili.

L'unica altra variabile tra i tre piani tariffari di LiquidVPN è il numero di connessioni simultanee che ti consente. Puoi scaricare il software VPN su tutti i dispositivi che desideri. Tuttavia, è possibile connetterne solo un certo numero al servizio VPN in qualsiasi momento.

Se annulli il servizio entro sette giorni, otterrai un rimborso completo. Puoi pagare il tuo abbonamento LiquidVPN con carte di credito, PayPal e Bitcoin.

Privacy e sicurezza

Sebbene la società affermi che va bene per i clienti che utilizzano il servizio per i download P2P, la posizione di LiquidVPN non è l'ideale per coloro che desiderano ottenere materiale protetto da copyright gratuitamente. La sede principale dell'azienda è nel Michigan, negli Stati Uniti. Non ci sono leggi sulla conservazione dei dati negli Stati Uniti che riguardano le VPN. Tuttavia, è noto che i detentori dei diritti d'autore statunitensi e le agenzie di sicurezza governative si appoggiano alle società statunitensi con minacce di azioni legali al fine di costringerle ad aiutare a identificare le attività dei singoli utenti.

LiquidVPN afferma che non conserva i registri delle attività. Secondo l'informativa sulla privacy dell'azienda, i record delle transazioni vengono eliminati dalla memoria non appena il cliente si disconnette dal server. Poiché non vi sono informazioni sull'attività archiviate, non c'è nulla che un avvocato del copyright possa costringere la società a divulgare.

crittografia

Gli utenti dell'app personalizzata per Windows, Mac OS X e Android possono selezionare un protocollo VPN preferito dall'interfaccia. Questo offre una scelta di OpenVPN, SSTP, PPTP e L2TP con Internet Protocol Security (IPSec).

I clienti che desiderano utilizzare la VPN su un dispositivo iOS devono scaricare un client OpenVPN standard, disponibile gratuitamente dal sito Web dell'organizzazione che esegue il protocollo OpenVPN. Questo è un po 'più difficile da configurare e non ti dà la possibilità di provare altri protocolli, come SSTP.

La distribuzione chiave e la sicurezza dell'istituzione della sessione dell'implementazione OpenVPN sono tra le più forti del settore. Le chiavi di crittografia per il codice AES vengono rinnovate ogni 30 minuti.

Facilità d'uso

Il sito Web di LiquidVPN inizia con una pagina iniziale lunga e scorrevole, che contiene la maggior parte delle informazioni sulle vendite dell'azienda. Il menu principale rimane visibile durante lo scorrimento. Sopra la barra dei menu, vedrai un'istruzione che mostra il tuo indirizzo IP e a "Pannello di controllo" pulsante, che ti porta alla dashboard dell'area client. L'area client include l'accesso ai file scaricati e al sistema di supporto.

Vedrai anche un link al canary warrant. Questo è un sistema utilizzato da una serie di VPN per far sapere ai propri clienti se la VPN ha ricevuto ordini giudiziari che richiedono informazioni sulle attività degli utenti. È una condizione standard degli ordini del tribunale che coloro che li ricevono non sono autorizzati a pubblicizzare l'esistenza del mandato. Il sistema di canary warrant pubblica regolarmente dichiarazioni secondo cui non sono stati ricevuti warrant. Se manca una dichiarazione periodica standard, il lettore sa che c'era un mandato prestato all'azienda durante quel periodo.

Servizio Clienti

È possibile lasciare un messaggio con il team di supporto dall'app o dalla dashboard nell'area client del sito Web LiquidVPN.

Nell'app, fai clic sul simbolo a cremagliera nella parte superiore destra dell'interfaccia e seleziona Supporto dal menu a discesa. Dopo aver inviato un messaggio tramite un modulo Web standard, LiquidVPN ti informerà via e-mail che il tuo ticket di supporto è stato emesso. Puoi vedere lo stato corrente della tua richiesta facendo clic su "I miei ticket di supporto" nel cruscotto.

Ogni volta che ricevi una risposta dal team di supporto, apparirà in questa schermata. Riceverai anche un'email con il messaggio dell'help desk al suo interno.

Software

Iscrizione

Hai sette giorni per provare la VPN e recuperare i tuoi soldi se cambi idea. Per fare ciò, fare clic su "Iscriviti" pulsante sotto il piano preferito per pagare il servizio. Ti presenterà la possibilità di abbonarti per un mese o un anno. Otterrai un prezzo inferiore al mese se sottoscrivi l'abbonamento annuale, ma devi pagare tutto l'anno in anticipo.

Questo accordo ti impegna a fatturare periodicamente, quindi ti verrà automaticamente addebitato nuovamente alla fine del periodo di abbonamento, a meno che non ti sbrighi e annulli l'accordo prima della scadenza del piano corrente. Dopo che il pagamento è stato cancellato, LiquidVPN ti porterà nell'area client del sito. Di solito devi accedere a quest'area, ma dopo esserti registrato, verrai automaticamente registrato. Troverai una sezione download nella dashboard. Questo ha il software che devi installare per far funzionare la VPN sul tuo computer.

Il client VPN per Windows LiquidVPN

Quando l'app si apre, sarà già selezionato un server. Questa potrebbe non essere necessariamente la posizione che desideri utilizzare. È possibile modificare la posizione facendo clic sul simbolo dell'indicatore accanto alla posizione corrente del server.

Cambiare il protocollo VPN è molto semplice con questa app. Si seleziona un protocollo diverso nella schermata di elenco dei server. Non è necessario accedere all'app finché non si seleziona un server e si tenta di connettersi. Il nome utente e la password per l'app non coincidono con le credenziali di accesso per l'area client sul sito Web. Puoi accedere alle credenziali di accesso all'app nei dettagli del tuo account utente sul sito LiquidVPN.

Fai attenzione a Liquid Lock. Questa è una funzione molto utile. Bloccherà la connessione Internet del tuo computer se la VPN non è attiva. Se dimentichi questa funzione, potresti farti prendere dal panico per vedere che Internet non funziona. Se si desidera utilizzare Internet senza VPN, è necessario disattivare Liquid Lock.

Altre piattaforme

L'app LiquidVPN è disponibile per Windows, Mac OS X e Android. Gli utenti con dispositivi iOS devono scaricare un'app di terze parti, denominata OpenVPN GUI, e quindi seguire alcune procedure di configurazione manuale per ottenere gli indirizzi di tutti i server di LiquidVPN nel sistema. Questa non è una situazione ideale. Limita anche la tua scelta a OpenVPN, senza l'opzione di STTP o L2TP a cui gli utenti di LiquidVPN hanno accesso. Gli script sono disponibili sul sito LiquidVPN per installare la VPN su router, set-top box e macchine Linux.

Pensieri finali

LiquidVPN funziona molto bene. Può persino aggirare i sistemi di rilevamento proxy di Netflix. Tuttavia, gli utenti di dispositivi iOS non ottengono tutti i vantaggi dell'app personalizzata che LiquidVPN fornisce ad altri sistemi operativi.

La piccola rete di server può essere l'unico fattore che ti impedisce di iscriverti al servizio LiquidVPN. Se si desidera aggirare le restrizioni regionali sui servizi di streaming, è necessario connettersi tramite un server VPN nello stesso paese del sito Web di destinazione. Pertanto, se si desidera accedere a server in Giappone, Australia, Nuova Zelanda, India o Sudafrica, LiquidVPN non sarà utile. Se la società ha un server nel paese a cui desideri più accedere, allora LiquidVPN ti servirà bene.

Visita LiquidVPN »

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me