Recensione SuperVPN

SuperVPN

  • Prezzi

    A partire dal $ 8.00
    / mese

ProPrivacy.com Punto
1 su 10

Sommario

SuperVPN è un servizio di privacy online con sede a Wilmington, nel Delaware. Nonostante le promesse non mantenute in inglese sul sito Web del servizio, questa rete privata virtuale (VPN) presenta alcuni problemi. Non soddisfa pienamente gli elevati standard di livello superiore dei provider VPN. Servizi migliori, come CyberGhost, NordVPN, VPNArea o ibVPN, offrono molte più funzionalità di SuperVPN a prezzi molto più bassi. Se sei ancora interessato a saperne di più su questa VPN, continua a leggere per scoprirne i punti di forza e di debolezza.

Statistiche rapide

  • ProPrivacy.com SpeedTest (media)
    16 Mbps
  • Giurisdizione
    NOI
  • Connessioni simultanee
    3
  • paesi
    48

Il sito Web SuperVPN promette una versione gratuita. Tuttavia, l'esplorazione di questa opzione rivelerà uno dei difetti nella codifica del sito di questo servizio. Quel pulsante ricarica la homepage. Abbiamo esaminato le restanti opzioni di SuperVPN e valutato se vale la pena pagare per il servizio.

Pro di SuperVPN

  • Gamma di piani
  • Scelta del protocollo di tunneling punto-punto (PPTP) o OpenVPN
  • Scelta di una, tre o cinque connessioni simultanee
  • App OpenVPN di terze parti per Windows, Mac OS X, macOS, Linux, iOS e Android
  • Account specifico per peer-to-peer (P2P)

CONS

  • Molto costoso
  • Elaborazione manuale dei pagamenti
  • Potrebbe contenere malware
  • Nessun kill switch
  • Nessuna protezione WiFi
  • Metodo di crittografia sconosciuto
  • Ripeti la fatturazione
  • Supporto clienti polemico e lento a rispondere
  • Devi lottare per un rimborso

Visita SuperVPN »

Prezzi e piani

I prezzi dei diversi piani sono elevati rispetto ai prezzi della concorrenza. Ogni piano offre una diversa serie di servizi con un prezzo progressivamente maggiore. Il pacchetto principale è incredibilmente costoso. È del 250% superiore al prezzo mensile offerto da ExpressVPN, leader del settore. Inoltre, la maggior parte delle società VPN, incluso ExpressVPN, offre periodi di abbonamento a più lungo termine che offrono ai clienti una tariffa inferiore al mese.

L'azienda offre una garanzia di rimborso di 15 giorni. Tuttavia, spiega a lungo su diverse pagine del suo sito che probabilmente non ti darà un rimborso. Nella pagina FAQ, il periodo di rimborso indicato è di sette giorni. La pagina FAQ indica che hai diritto al rimborso se il servizio non funziona o se non sei soddisfatto. Tuttavia, mostra anche il sospetto di chiunque possa chiedere un rimborso: "ci sono molti clienti che provano a utilizzare i nostri servizi un paio di giorni e poi cercano di rimborsare i soldi e fare lo stesso con il prossimo provider VPN."

Questo è un altro segnale di avvertimento che questa VPN non è interessata a tenere il passo con gli standard offerti dai suoi concorrenti, in particolare perché la ricostruzione è scritta male.

Processo di pagamento

Una società di terze parti, chiamata SWREG, elabora i pagamenti. SWREG è di proprietà di Digital River e opera attraverso il sito Web plimus.com. I tipi di pagamento accettati per un abbonamento sono Visa, Mastercard, bonifico bancario, assegno e PayPal. Tuttavia, puoi pagare direttamente sul sito web solo con una carta di credito. Se vuoi pagare con PayPal, devi contattare l'help desk, che ti invierà via email un link per una fattura PayPal.

C'è un'altra sorpresa alla fine del processo di pagamento. Se hai un conto bancario o un conto PayPal in un paese dell'UE, l'aliquota IVA di quel paese verrà aggiunta ai prezzi che vedi sul sito.

Tieni presente che il processore di pagamento imposterà un ordine di pagamento ricorrente sul tuo account. Assicurati di annullarlo se desideri terminare l'abbonamento. L'elaborazione dei pagamenti viene eseguita manualmente, quindi il software dell'app non è immediatamente disponibile dopo il pagamento.

Caratteristiche

I pacchetti offerti da SuperVPN hanno diversi livelli di servizio e diversi tipi di crittografia.

Le caratteristiche del pacchetto principale includono:

  • Possibile garanzia di rimborso di 15 giorni (in condizioni rigorose)
  • Velocità di trasmissione dati illimitata, ad eccezione del pacchetto principale
  • Port forwarding
  • App di terze parti per connessioni SSL (Secure Sockets Layer)
  • Configurazione manuale per PPTP

SuperVPN gestisce server in sei città degli Stati Uniti. Il piano più economico offre protezione PPTP attraverso server in 22 paesi. Il piano più economico che include la protezione OpenVPN funziona attraverso server in 26 paesi. Il piano OpenVPN più costoso consente l'accesso ai server in 28 paesi e consente tre connessioni simultanee. Il piano più costoso dà accesso ai server in 36 paesi, sebbene la homepage del sito Web affermi che gestisce server in 48 paesi.

Visita SuperVPN »

Sicurezza

Il piano SuperVPN più economico utilizza il protocollo di tunneling Point-to-Point. Questo è il più antico sistema VPN commerciale in circolazione. Non è considerato molto sicuro. Non ci sono spiegazioni sul sito su quale metodo di crittografia utilizza questo servizio VPN. L'operatore dell'assistenza clienti potrebbe solo dirmi che utilizza l'incapsulamento del routing generico (GRE) a 128 bit. Tuttavia, la definizione del protocollo GRE non include alcuna metodologia di crittografia, quindi non può essere corretta.

PPTP di solito utilizza un metodo di crittografia chiamato Microsoft Point-to-Point Encryption (MPPE). Microsoft ha inventato MPPE per questo protocollo (che è anche un'invenzione di Microsoft). Tuttavia, è possibile utilizzare il protocollo GRE senza crittografia. Poiché nessuno in SuperVPN potrebbe dirmi quale cifra di crittografia viene utilizzata per l'implementazione di PPTP, esiste la possibilità che non sia coinvolta alcuna crittografia.

OpenVPN

Tutti i piani rimanenti utilizzano OpenVPN, a cui il sito Web SuperVPN si riferisce come SSL. Questo perché OpenVPN utilizza una libreria di funzionalità di sicurezza chiamata OpenSSL. Questo in realtà implementa Transport Layer Security (TLS), il successore di SSL.

TLS utilizza un sistema di crittografia asimmetrico chiamato RSA per la creazione della sessione e la distribuzione delle chiavi. In TLS, il client fa innanzitutto riferimento a un certificato che si trova su un server di terze parti per verificare l'identità del server. Questo certificato contiene la chiave di crittografia del server. Il client crittografa un messaggio al server con RSA, utilizzando la chiave pubblica del server indicata sul certificato di sicurezza. Il server dovrebbe essere in grado di decrittografare questo messaggio e dimostrare che si tratta effettivamente del computer a cui si fa riferimento nel certificato di sicurezza. Il server verifica inoltre il certificato per il client e restituisce un messaggio crittografato. Il cliente dimostra la sua identità con la sua capacità di decrittografare quel messaggio.

Una spiegazione di questa fase di connessione è importante perché è fondamentale per la sicurezza TLS. Impedisce agli hacker di presentarsi come server previsto. I registri delle connessioni mostrano che le connessioni di SuperVPN non controllano il certificato del server, quindi è difficile capire come i due lati della connessione possano scambiare le chiavi.

Il team di assistenza clienti non considera questo errore di sicurezza come motivo sufficiente per un rimborso.

crittografia

La pagina dei prezzi del sito Web spiega che la VPN utilizza la crittografia a 4096 bit. La tabella degli attributi del piano non spiega per quale sistema di crittografia viene utilizzato. Tuttavia, la dimensione di 4096 bit è tipica della crittografia RSA. Nonostante ciò, la pagina FAQ del sito Web indica in un punto che la chiave di crittografia ha una lunghezza di 1024 bit. Altrove sulla stessa pagina, si afferma che la lunghezza della chiave è di 2048 bit.

Quando ho chiesto all'operatore del supporto tecnico quale lunghezza della chiave utilizza il sistema, mi ha comunicato per la prima volta 2048 bit. Più tardi, mi ha detto 1024 bit. Quando ho sottolineato che la pagina Prezzi indica che la chiave era lunga 4096 bit, ha detto che era corretto. Ha affermato che l'utente può scegliere la lunghezza della chiave. Tuttavia, non esiste alcuna opzione nelle impostazioni del programma di interfaccia grafica OpenVPN utilizzata come app per questo servizio VPN che consente all'utente di definire la lunghezza della chiave utilizzata per la creazione della sessione.

Sul sito Web non viene menzionato il codice utilizzato per crittografare i dati passati attraverso il tunnel VPN. L'operatore dell'assistenza clienti ha insistito sul fatto che il sistema RSA è stato utilizzato per questa crittografia. Quando gli ho spiegato che non era possibile e gli ho inviato un collegamento a una definizione del sistema OpenSSL, che elencava le opzioni di crittografia dei dati, ha semplicemente chiuso.

OpenVPN GUI

Molti servizi VPN utilizzano l'interfaccia GUI di OpenVPN. In quanto tale, mi sono abituato a leggere i file di configurazione e i file di registro per questo sistema. Il codice da utilizzare per crittografare i dati nella VPN è indicato in una riga nel file di configurazione. Il file di registro di solito mostra anche quale crittografia è in uso durante la connessione. Queste righe non compaiono nei file di configurazione di SuperVPN. Né vi è alcun record di un codice riportato nelle sessioni dei file di registro eseguite dalla VPN.

L'Organizzazione per la ricerca scientifica e industriale del Commonwealth in Australia ha pubblicato ricerche sulle VPN disponibili su Google Play. Il rapporto ha fatto notizia all'inizio del 2017. SuperVPN ottiene una posizione di distinzione in questo studio. I ricercatori hanno scoperto che questa era la terza peggiore VPN disponibile per Android in termini di virus. Lo studio ha preso in considerazione ciascuna delle 283 VPN tramite un checker online, chiamato VirusTotal. Questo aggrega i sistemi di rilevamento malware di oltre 100 strumenti antivirus.

13 membri dell'antivirus VirusTotal hanno rilevato malware in SuperVPN. Solo OKVPN e Easy VPN hanno ottenuto risultati peggiori di SuperVPN. Entrambi sono stati ritirati dal mercato.

L'app non ha kill switch, blocco di rete, firewall o protezione WiFi automatica.

vita privata

L'azienda afferma di non tenere traccia delle attività degli utenti, ma mantiene i registri delle connessioni. Memorizza questi record per cinque giorni dopo aver chiuso la connessione. Questo è un problema, perché gli avvocati del copyright potrebbero usare le informazioni sul tuo vero indirizzo IP e sui tempi di connessione per tracciare le tue attività di download attraverso questa società VPN e il tuo ISP. Ciò potrebbe indurli a ottenere il tuo nome e indirizzo. Questo ti espone ad azioni penali per il download di materiale protetto da copyright.

Anche il fatto che SuperVPN sia registrato negli Stati Uniti è una preoccupazione. Questo è il paese in cui i detentori del copyright sono i più attivi nella ricerca di downloader. La società afferma che non avrebbe consegnato i registri delle connessioni senza un ordine del tribunale. Tuttavia, questa non è una vera misura di protezione perché qualsiasi avvocato del copyright potrebbe facilmente ottenere un ordine del tribunale per queste informazioni.

Supporto

La tua migliore possibilità di ottenere una risposta rapida alle tue domande è contattare il team di supporto tramite chat live. Si accede al sistema di chat tramite un pulsante in alto a destra nel sito Web.

Il pulsante chat contiene un commento con le ore in cui il sistema è presidiato. Tuttavia, non sono riuscito a contattare un agente dell'assistenza nonostante ci provassi durante le ore indicate. Invece, mi ha inoltrato a una pagina di webmail.

Dopo aver inviato il modulo, ho ricevuto un avviso di errore nella posta in arrivo di Yahoo Mail. Apparentemente, il sistema di posta elettronica SuperVPN blocca gli indirizzi di posta elettronica Yahoo. Ho inviato nuovamente il modulo utilizzando un indirizzo di Hotmail.

Il SuperVPN "Riguardo a noi" la pagina afferma:

"Il nostro team di supporto tecnico è tra i migliori nel settore dell'hosting web, IT e VPN. Siamo tra le poche aziende che risolvono quasi tutti i principali problemi tecnici in meno di 15 minuti. Super VPN sceglie i suoi dipendenti tra i più talentuosi specialisti informatici e informatici."

Purtroppo, non ho ricevuto risposta entro 15 minuti.

Ho preso il tecnico dell'assistenza un altro giorno.

È innanzitutto necessario selezionare se si desidera parlare con qualcuno del dipartimento Servizio clienti o del reparto Supporto tecnico. Indipendentemente dal reparto selezionato, ottieni lo stesso ragazzo: Ian.

Ian non è stato in grado di darmi informazioni significative sulla crittografia utilizzata da SuperVPN. Gli ho chiesto di controllare tali informazioni e di inviarmi via email i fatti. Purtroppo, tutto ciò che poteva dirmi nell'e-mail era che l'implementazione PPTP utilizza la crittografia GRE a 128 bit. Questo non è plausibile perché GRE non è un codice di crittografia. Sembrava non sapere molto su come funziona il servizio o qualcosa sulle VPN in generale.

Il processo

Iscrizione

La società non offre una prova gratuita. Elenca anche questo fatto sulla sua pagina dei prezzi:

Quindi ti starai chiedendo perché c'è un pulsante VPN gratuito sulla homepage. Anche lo scrittore della pagina delle FAQ non è riuscito a risolverlo, quindi ha coperto tutte le basi con le seguenti due risposte:

Quel link alla versione di prova gratuita ti riporta alla homepage, quindi se vuoi davvero provare SuperVPN, devi pagare.

Non è possibile pagare sul sito Web per il servizio se si desidera pagare con PayPal. Se hai intenzione di pagare con una carta di credito, è anche meglio non pagare sul sito. Questo perché ottieni un prezzo inferiore se segui il percorso offerto agli utenti PayPal.

Devi dire all'operatore dell'assistenza clienti (Ian) per quale piano desideri iscriverti. Ti invierà un collegamento a una fattura. Puoi scegliere di pagare la fattura con una carta di credito, quindi PayPal non è la tua unica scelta. Ho chiesto il piano SSL Deluxe, al prezzo di $ 15 sul sito. Tuttavia, è stato elencato a $ 14 sulla fattura. Così ho risparmiato un dollaro ottenendo la fattura manuale invece di pagare attraverso il sito. Più in basso in questa schermata ci sono campi che ti permettono invece di pagare con una carta di credito.

Extra indesiderati

Un elemento extra non richiesto verrà aggiunto alla tua fattura. Questo è un servizio di download esteso, che dice che preserverà il software che stai per scaricare nel Cloud per due anni se paghi $ 3,95. Puoi leggere ulteriori informazioni su questa offerta facendo clic su "Cos'è questo?" collegamento.

Puoi eliminare questo elemento pubblicitario facendo clic sull'icona del cestino. Non devi pagare il prezzo di $ 14 perché quando fai clic sul pulsante PayPal per pagare, il sito pensa che stai lasciando la pagina senza acquistare e ti offre un'offerta di sconto.

Fai clic sul pulsante nel popup per ricalcolare la tua fattura.

Fai clic sul pulsante PayPal per procedere. Dovrai accedere a PayPal, da cui il sistema di fatturazione estrarrà il tuo indirizzo di casa. L'IVA del Paese in cui hai il tuo conto PayPal verrà aggiunta alla fattura.

Dopo aver premuto il tasto "Acquista ora" pulsante, ti verrà mostrata una ricevuta come prova di acquisto.

Cerca nella tua casella di posta elettronica un'e-mail di benvenuto da Superb VPN (individua il cambio di nome). Questo contiene collegamenti a una guida all'installazione e download per il software GUI OpenVPN.

Il client VPN SuperVPN per Windows

Se hai provato altri servizi VPN, potresti già avere il sistema di interfaccia grafica OpenVPN sul tuo computer. In tal caso, è sufficiente spostare i file di configurazione di SuperVPN nella directory di configurazione per OpenVPN per connettersi.

Quando avvii l'interfaccia, non vedrai apparire un'app sullo schermo. Invece, guarda sulla barra delle applicazioni del desktop. L'app appare come un'icona raffigurante lo schermo di un computer con un lucchetto.

Fare clic con il tasto destro sull'icona per accedere al menu VPN, che elenca tutti i server disponibili. Passa il mouse sopra il nome di una posizione del server per accedere al sottomenu dei comandi.

Quando fai clic su Connetti, si aprirà una finestra con un overlay di accesso. Fortunatamente, il nome utente e la password per questa VPN non sono generati, ma sono termini memorabili. Dovrai inserire il nome utente e la password ogni volta che accedi a un server.

Una volta che la VPN è connessa, l'icona OpenVPN nella barra delle applicazioni diventa verde.

Prestazioni (test di velocità, DNS, WebRTC e IPv6)

Ho testato le connessioni di SuperVPN usando testmy.net. Ho eseguito test sulle connessioni ai server testmy.net Miami e London. I test di Miami sono stati eseguiti per la prima volta senza alcuna VPN attiva. Ciò ha stabilito una base per le valutazioni delle prestazioni. IPLocation.net ha segnalato la posizione del server US SuperVPN come Wilmington, Delaware. Il server canadese è stato trovato a Montreal e il server britannico a Londra.

Il mio servizio internet locale non è eccezionale. Questi sono i tipi di condizioni che potresti incontrare quando viaggi all'estero in vacanza e hai bisogno di una VPN per connetterti ai servizi TV di casa. Sebbene il servizio SuperVPN abbia rallentato le connessioni in Nord America, le prestazioni del server del Regno Unito sono state paragonabili alle velocità sulla linea non protetta. In tutti i casi, le prestazioni di download di SuperVPN sono state abbastanza buone per lo streaming di video HD.

Ho testato le perdite IP con ipleak.net mentre ero collegato al server SuperVPN US. Questo sito ha rilevato la mia posizione negli Stati Uniti, ma non è stato in grado di stabilire la posizione esatta. Tutte le chiamate DNS (Domain Name System) sono state effettuate ai server in California e Iowa. Non c'erano indicazioni della mia vera posizione, che era nella Repubblica Dominicana. Il rapporto Web Real-Time Communication (WebRTC) non ha rivelato la mia posizione reale.

doileak.net ha prodotto risultati simili. Mi ha messo negli Stati Uniti ma non è stato in grado di individuare una città. Non ci sono state perdite di DNS e il rapporto WebRTC non indicava dove fossi realmente.

Il mio provider Internet non utilizza l'indirizzamento IPv6 (Internet Protocol versione 6), quindi non sono stato in grado di testare le perdite IPv6.

Servizi di streaming

Mi sono connesso al server SuperVPN US e ho testato l'attitudine della VPN ad entrare in un numero di server di streaming video con sede negli Stati Uniti. Netflix ha individuato la VPN e mi ha impedito di guardare video. ABC.com ha anche bloccato l'accesso. Sono stato in grado di guardare un video su NBC.com.

Mentre ero collegato al server SuperVPN nel Regno Unito, ho testato i siti Web dei canali TV del Regno Unito e ho anche provato di nuovo Netflix. Netflix UK non mi ha permesso di guardare video e nemmeno BBC iPlayer. L'hub ITV e il canale 4 mi permettono entrambi di guardare i loro contenuti.

Altre piattaforme

È possibile installare la GUI di OpenVPN per l'uso con SuperVPN su dispositivi Windows, Android, Mac OS X, macOS e iOS. Puoi anche installare l'implementazione di SuperVPN OpenVPN su Linux Ubuntu.

Ottenere un rimborso

Il sito Web di SuperVPN rende abbastanza chiaro che avrai una rissa tra le mani se vuoi un rimborso.

Dato che la VPN non sembra includere alcuna crittografia, in primo luogo non dovresti iscriverti al servizio. Tuttavia, se commetti questo errore, ecco cosa puoi aspettarti quando chiedi un rimborso.

Ho chiesto un rimborso tramite il modulo di contatto nel sito Web SuperVPN, ma questo mi ha appena dato una risposta che l'account funzionava bene, che non era quello che avevo chiesto.

Ho pagato il servizio tramite PayPal e ti consiglio di fare lo stesso. Il processo di abbonamento imposta un accordo di fatturazione ripetuto sul tuo account, quindi la prima cosa che devi fare è fermarlo.

Passo 1

Accedi a PayPal e fai clic su Profilo nella parte in alto a destra dello schermo. Selezionare Profilo e impostazioni dal menu a discesa Profilo. Questo ti porta alla pagina Il mio profilo.

Passo 2

Clicca su I miei soldi nel menu a sinistra, quindi su Aggiornare nel "I miei pagamenti pre-approvati" sezione. Verrà visualizzato un elenco di contratti di fatturazione ripetuti.

Passaggio 3

Clicca sul nome MyCommerce Inc - questo è l'accordo di fatturazione che hai per SuperVPN.

Passaggio 4

Nella schermata Dettagli di fatturazione, fai clic su Annulla nella riga di stato.

Dopo aver annullato l'accordo, SuperVPN saprà che intendi affari. Il sito Web dichiara che l'azienda deve concedere un rimborso solo se il servizio non funziona. Questa affermazione è imposta dalle informazioni che il "nessun rimborso" la politica è concordata dal responsabile del pagamento, SWREG. Pertanto, rinuncia a provare a ottenere i tuoi soldi da SuperVPN e scegli SWREG.

E-mail [Email protected], fornendo l'ID ordine cliente dalla ricevuta PDF che la società ti ha inviato. Basta dichiarare: "Desidero cancellare il mio account e ottenere un rimborso perché il servizio non è come pubblicizzato."

SWREG invierà un'email a SuperVPN e ti copierà. L'oggetto di questo messaggio sarà SWREG 1ST Richiesta di rimborso. SuperVPN ti invierà un paio di e-mail nel tentativo di farti installare nuovamente il software. Ignorali. Lascialo qualche giorno e poi invia un'altra email a SWREG, dicendo "Ho chiesto un rimborso, dov'è?" Dovresti ricevere un rimborso completo entro circa quattro ore.

Recensione SuperVPN: conclusione

SuperVPN ha molti aspetti sospetti che mi hanno messo a disagio. Il servizio VPN ha un indirizzo e un numero di telefono a Wilmington, nel Delaware, ma il personale dell'assistenza clienti lavora all'ora dell'Europa centrale. Sulle sue fatture, la società si colloca in Irlanda.

Il servizio è chiamato SuperVPN in tutto il sito Web, ma nelle sue e-mail di supporto, la linea di firma si riferisce a Superb VPN. Questa mutevole identità sembra un po 'complicata.

Il fatto che nessuno in azienda abbia idea dei metodi di crittografia utilizzati dalla VPN è decisamente strano. I file di configurazione per l'interfaccia della GUI di OpenVPN mancano nelle righe di codice incluse nelle implementazioni standard di OpenVPN. Inoltre, i file di registro per le connessioni non mostrano alcun record di crittografia.

Il software di connessione client non verifica i certificati dei server a cui si connette, rendendo quindi tutte le connessioni aperte agli attacchi man-in-the-middle. Questa è un'enorme supervisione per un'azienda che gestisce un servizio di sicurezza e privacy su Internet.

La società è aperta sulla conservazione dei registri delle connessioni per cinque giorni. Questo fattore rende questa VPN una cattiva scelta per chi desidera la protezione dell'identità durante il download con i torrent. L'incapacità del servizio di accedere a molti servizi di streaming video significa che VPN molto più economiche, come NordVPN o VPNArea, offrirebbero un affare molto migliore.

Mi è piaciuto:

  • App multilingue
  • Interfaccia OpenVPN generica
  • File di configurazione in bundle
  • Sono consentite fino a cinque connessioni simultanee, a seconda del piano
  • Buone velocità

Non ero così sicuro di:

  • Personale senza conoscenza dei protocolli VPN

Ho odiato:

  • Conservazione del registro delle connessioni
  • Contenuto di malware segnalato
  • Crittografia dubbiosa
  • Mancanza di convalida del certificato del server
  • Identità aziendale confusa
  • Nessun kill switch
  • Nessuna protezione WiFi automatica

Questa è solo la VPN più costosa del settore. Tuttavia, non vorrai usarlo per il download P2P, lo streaming video, la protezione dell'identità, la prevenzione degli hacker o la protezione WiFi. È probabile che i clienti che guadagna questa VPN non conoscano meglio. È difficile immaginare che chiunque fosse stato su un sito come ProPrivacy.com e avesse fatto clic sulle VPN consigliate, avrebbe quindi scelto di sottoscrivere un abbonamento SuperVPN.

Guarda ExpressVPN e poi SuperVPN. Quale sceglieresti??

Visita SuperVPN »

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me