Revisione master VPN

VPN Master

  • Prezzi

    A partire dal $ 3.95
    / mese

ProPrivacy.com Punto
2 su 10

Sommario

VPN Master è una piccola azienda VPN (Virtual Private Network) con sede negli Stati Uniti. È una VPN terribile che ha richiesto la connessione e non fornisce garanzie per l'implementazione della privacy e della crittografia. La VPN ha un prezzo all'estremità più economica del mercato, ma sicuramente non vale i soldi che chiede. Il servizio ha funzionalità che il sito Web dell'azienda non pubblicizza e nemmeno il personale dell'assistenza clienti nel sistema di chat dal vivo non è a conoscenza delle strutture disponibili. Tuttavia, le funzionalità della VPN tendono a non funzionare comunque.

In questa recensione imparerai i punti positivi e negativi di VPN Master, come puoi iscriverti al servizio e cosa puoi aspettarti se decidi di usarlo.

Statistiche rapide

  • ProPrivacy.com SpeedTest (media)
    5 Mbps
  • Giurisdizione
    NOI
  • Connessioni simultanee
    1
  • paesi
    14

Visita VPN Master »

Prezzi e piani principali VPN

VPN Master non è terribilmente costoso, soprattutto se si sceglie il piano annuale. tuttavia, il servizio non ha la metà delle funzionalità trovate su VPN con prezzi simili, quindi non consigliamo affatto questo servizio.

Prezzi VPNMaster

Ottieni una tariffa mensile più economica se ti iscrivi per un periodo più lungo. Tuttavia, devi pagare in anticipo l'intero periodo di abbonamento.

La società raccoglie i pagamenti tramite PayPal, ma è possibile pagare con una carta di credito attraverso tale sistema, anche se non si dispone di un conto PayPal. L'elenco di logo del tipo di pagamento di seguito è stato preso dal sito Web VPN Master.

Questo elenco di metodi di pagamento non include Bitcoin, ma puoi pagare per il servizio VPN Master con esso.

Funzioni principali VPN

Le caratteristiche del pacchetto aziendale sono:

  • Server in 14 paesi
  • App proprietaria che esegue PPTP per Windows
  • PPTP e Layer 2 Tunneling Protocol (L2TP) disponibili per la configurazione manuale
  • Nessun registro attività
  • P2P consentito su server tedeschi, russi e polacchi
  • Nessun limite di velocità di trasmissione dati

La rete del server VPN VPN ha sedi negli Stati Uniti, in Canada, Regno Unito, Paesi Bassi, Germania, Francia, Islanda, Svezia, Svizzera, Spagna, Austria, Polonia, Romania e Russia.

La maggior parte dei servizi VPN consente di connettere più dispositivi contemporaneamente. Tuttavia, VPN Master ti consente di connettere un solo dispositivo alla volta.

Visita VPN Master »

VPN Master è sicuro

VPN Master pubblicizza solo i suoi server PPTP. Il sistema utilizza Microsoft Point-to-Point Encryption (MPPE) a 128 bit. PPTP non è un protocollo molto sicuro. Era uno dei primi sistemi inventati per le VPN e ha alcuni punti deboli. La preoccupazione per l'insicurezza del PPTP ha portato Microsoft a inventare il protocollo SSTP (Secure Socket Tunneling Protocol) per sostituirlo. Un vantaggio di PPTP è che puoi installarlo praticamente ovunque, anche su smart TV, set-top box e router. Tuttavia, tale portabilità viene erosa. Quando Apple ha cambiato il suo sistema operativo Mac da Mac OS X a macOS, ha rimosso il supporto per PPTP.

OpenVPN è un protocollo VPN molto migliore di PPTP e la maggior parte dei servizi VPN si concentra su quel protocollo. Una caratteristica insolita dell'implementazione PPTP di VPN Master è che l'azienda ha prodotto un'app per questo. Di solito, l'utente dovrebbe creare una connessione VPN attraverso le impostazioni di rete del dispositivo.

L'implementazione OpenVPN include l'accesso solo a un server. Questo sembra essere un nuovo servizio e nessuno in azienda ha molte informazioni sulla crittografia utilizzata per esso. Anche il file di registro per il servizio non riporta queste informazioni.

Alla fine ho scoperto che il sistema utilizza la crittografia Advanced Encryption Standard (AES) con una chiave a 256 bit. Tuttavia, senza alcun dettaglio sulla stretta di mano e sull'implementazione dell'autorizzazione, è impossibile dire se OpenVPN è sicuro su questa piattaforma.

VPN Master è privato?

L'informativa sulla privacy è sorprendentemente silenziosa riguardo al trattamento dei dati che passa attraverso il servizio VPN. Tutta la politica sulla privacy si riferisce ai dati che VPN Master raccoglie sui visitatori del sito Web e ai dettagli di pagamento che raccoglie al punto di acquisto. Ciò è preoccupante perché semplicemente non puoi sapere se questa VPN fornisce o meno la privacy dei dati.

Il sito Web principale VPN

Il sito Web VPN Master non è molto attraente. La homepage presenta i punti salienti del servizio, ma non ci sono altri dettagli nelle altre pagine, quindi i dettagli sul servizio sono molto sottili.

Il VPN Webstie principale

La società gestisce tre domini: vpnmaster.com, vpnmaster.org e vpnmaster.info. Le pagine .com del sito hanno il logo VPN Master, ma le pagine .info hanno un'intestazione che proviene dalla società di servizi web che ospita il sito VPN Master. Questi includono le pagine di pagamento e le pagine di supporto. La homepage si trova all'indirizzo .com e le pagine .org, che mostrano anche il logo VPN Master, includono le pagine Chi siamo, Informativa sulla privacy e Termini di servizio.

Il sito include un'area membri, dove è possibile controllare il proprio account.

Non puoi accedere a questa sezione del sito fino a quando non ti sei registrato al servizio. La pagina Stato server è un'altra parte del sito riservata agli abbonati. Questa pagina non elenca tutti i server e il loro stato, ma notifica semplicemente le interruzioni del servizio.

Supporto clienti master VPN

Sebbene le pagine dell'assistenza clienti del sito siano tutte nel dominio vpnmaster.info, l'indirizzo e-mail dell'assistenza è [e-mail protetto]

Il canale principale per risposte rapide è il sistema di chat dal vivo. È possibile accedervi tramite l'avviso giallo in basso a destra del sito. Ho trovato questo help desk presidiato ogni volta che ho visitato il sito.

Non è necessario inserire il proprio nome o indirizzo e-mail per iniziare una conversazione, basta digitare una domanda.

L'operatore di supporto non era troppo ben informato sul sistema. La sua risposta a domande tecniche sulla crittografia utilizzata per il sistema consisteva in lunghi silenzi. Ogni volta che ho dato suggerimenti su quali opzioni VPN potrebbero essere disponibili, ha appena accettato con me, il che ha richiesto ulteriori quiz per arrivare alla verità.

Un altro canale di supporto è il modulo del ticket di supporto. È disponibile selezionando Supporto dal menu principale, quindi Contattaci dal menu Supporto.

Hai anche la possibilità di contattare il team di supporto via e-mail. Quando si solleva un ticket di supporto attraverso il sito Web, è possibile accedere alle risposte ai propri problemi tramite l'area client del sito. Ti verrà anche inviata un'e-mail ogni volta che viene inviata una risposta. Il personale dell'assistenza tecnica è molto rapido e ho sempre ricevuto risposte ai miei problemi entro mezz'ora dall'invio di una richiesta.

La knowledge base del sito Web non è molto istruttiva.

Il processo

Iscrizione

Fai clic sul periodo di abbonamento che ti interessa tra le tre caselle di prezzo sulla homepage. Questo avvia il processo di acquisto.

Il modulo di abbonamento richiede il tuo indirizzo e numero di telefono, nonché il tuo nome ed e-mail. È importante inserire un vero indirizzo e-mail perché non esiste una pagina di download sul sito Web, quindi riceverai i collegamenti al software e un elenco di indirizzi server tramite e-mail.

Scorri verso il basso per inserire i dettagli del pagamento, quindi fai clic su "Ordine completo" pulsante.

Dopo aver pagato il servizio, riceverai un'e-mail contenente i dettagli del tuo account e i collegamenti ai download del software.

Il client VPN Windows VPN master

Puoi scaricare due app per Windows. Una è un'app personalizzata per PPTP. Il file di installazione dovrebbe creare un collegamento per l'app PPTP sul desktop.

Devi accedere con le credenziali contenute nell'e-mail di benvenuto.

Ci sono pochissime impostazioni da gestire.

Devi selezionare un server dall'elenco a discesa nella parte superiore dell'app. Questo ti dà la possibilità di connetterti a 14 paesi. Esistono due server nel Regno Unito e dieci negli Stati Uniti.

Riceverai una notifica di sistema quando viene stabilita la connessione VPN.

Dopo aver provato a connettermi a entrambi i server del Regno Unito, a tutti i server degli Stati Uniti, oltre al server canadese, non sono stato in grado di stabilire una connessione funzionante con questa app.

Si accede all'app OpenVPN tramite una pagina Web. Dopo aver scaricato il file di installazione, fai clic su di esso per installare l'app. Il programma di installazione dovrebbe inserire un collegamento a OpenVPN Connect sul desktop.

L'app funziona in modalità ridotta. Cerca l'icona di un buco della serratura nella barra delle applicazioni del desktop. Fare clic sull'icona per ottenere il menu per l'app.

Il menu ha le opzioni per selezionare se si desidera eseguire utilizzando UDP (User Datagram Protocol) o TCP (Transmission Control Protocol). Puoi anche cambiare la lingua del menu nella schermata Impostazioni.

Hai solo un server a tua disposizione, che si trova nei Paesi Bassi.

Prestazioni (test di velocità, DNS, WebRTC e IPv6)

Ho provato a testare il servizio PPTP della VPN. Tuttavia, nonostante abbia tentato di accedere a due server nel Regno Unito, uno in Canada e dieci negli Stati Uniti, non sono riuscito a ottenere connessioni significative dal servizio. Non sono riuscito a collegarmi al server canadese e a tre dei dieci server statunitensi. Del resto, nessuna pagina web verrà caricata nel mio browser una volta che sono stato collegato alla VPN.

I test di velocità del servizio VPN Master sono stati condotti durante l'utilizzo di OpenVPN su UDP. Tuttavia, questo servizio offre solo un server in una posizione (Paesi Bassi). Ho testato una connessione regolare con il Regno Unito, quindi la stessa connessione con il server VPN Master che gestisce le comunicazioni. In entrambi i casi, ho eseguito cinque prove con testmy.net da una località dei Caraibi. Ho usato IPLocation.net per testare l'effettiva posizione del server VPN Master. Si trovava ad Haarlem, nell'Olanda Settentrionale.

Test di download di VpnmasterI grafici mostrano le velocità più alta, più bassa e media per ciascun server e posizione.

La VPN ha funzionato bene, ma i risultati sono stati anomali (una VPN non dovrebbe mai aumentare la velocità di Internet).

Ho verificato la presenza di perdite nel Domain Name System (DNS) con ipleak.net mentre ero collegato al server VPN Master nei Paesi Bassi. Questo test ha mostrato cinque chiamate DNS. Due di questi riferimenti DNS sono stati fatti a server nei Paesi Bassi, ma gli altri tre hanno contattato i server nella Repubblica Dominicana, il che mi ha dato la mia vera posizione.

Il sito di test doileak.net ha anche rilevato chiamate DNS nella Repubblica Dominicana. Quel sito ha anche notato che l'impostazione del fuso orario del mio sistema operativo era diversa dal fuso orario della mia presunta posizione.

Non sono stato in grado di testare le perdite IPv6 poiché il mio provider di servizi Internet (ISP) non utilizza gli indirizzi IPv6.

Mentre ero connesso al server VPN Master, ho provato ad accedere a Netflix. Sebbene potessi accedere al sito e sfogliare i video disponibili, il sistema di consegna dei contenuti ha individuato la VPN e bloccato l'accesso.

Altre piattaforme

L'app PPTP VPN Master è disponibile per dispositivi Windows e Android. I proprietari di gadget Mac OS X, iOS e Linux possono configurare manualmente le VPN PPTP o L2TP. Solo L2TP è disponibile per l'installazione manuale su computer macOS.

È possibile installare l'app OpenVPN Connect su Windows.

Revisione master VPN: conclusione

Dato che le connessioni PPTP non funzionano e che il servizio OpenVPN offre solo una posizione, è difficile vedere come chiunque possa beneficiare di un abbonamento a questa VPN.

Mi è piaciuto:

  • App per PPTP
  • Accetta PayPal e Bitcoin
  • Chat online per supporto
  • Supporto tecnico molto veloce

Non ero così sicuro di:

  • L'host della chat online non sapeva nulla

Ho odiato:

  • PPTP non ha funzionato
  • Solo una posizione per OpenVPN
  • Periodo di rimborso solo 24 ore
  • È consentita una sola connessione alla volta

VPN Master è composto da persone educate e simpatiche. Pertanto, è un peccato che il servizio non funzioni e che ci siano pochissime informazioni disponibili sul livello di crittografia e privacy fornite.

Il sito web non spiega che OpenVPN è disponibile e non si fa menzione di Bitcoin finché non si arriva al punto di pagare.

VPN Master dovrebbe eliminare il suo servizio VPN PPTP inutile e obsoleto e concentrarsi sull'espansione della sua implementazione OpenVPN. La società deve testare a fondo il servizio e assicurarsi che sia operativo prima di iniziare a raccogliere denaro dai clienti.

Visita VPN Master »

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me