Revisione perfetta della privacy

Privacy perfetta

  • Prezzi

    A partire dal 8.95 $
    / mese

ProPrivacy.com Punto
9.2 su 10

Sommario

Privacy perfetta
è un provider VPN no-log con sede in Svizzera che è stato lanciato per la prima volta nel 2008. La VPN ha un nome appropriato perché fornisce un gran numero di funzionalità di privacy e sicurezza, tra cui alcune che sono piuttosto rare.

Perfect Privacy ha app per tutte le piattaforme che consentono agli utenti di nascondere facilmente il loro vero indirizzo IP per sbloccare i contenuti. Fornisce inoltre una privacy a tenuta stagna grazie alla sua solida implementazione della crittografia OpenVPN. Sebbene abbia molte funzionalità di fascia alta, Perfect Privacy può essere considerata un po 'costosa rispetto a concorrenti simili.

Inoltre, il servizio non riesce a sbloccare alcuni servizi chiave come Netflix US. Nonostante ciò, Perfect Privacy è una VPN di alta qualità che può attirare determinati utenti di Internet.

Statistiche rapide

  • Giurisdizione
    Svizzera
  • Connessioni simultanee
    1000
  • paesi
    26
  • ProPrivacy.com SpeedTest (media)
    14.95 Mbps

Prezzo

2 anni

8.95 $
al mese

1 anno

$ 9.99
al mese

1 mese

$ 12.99
al mese

Perfect Privacy offre ai suoi abbonati tre opzioni quando si tratta di selezionare un piano di abbonamento. Tutti questi piani sono identici in termini di funzionalità e differiscono solo per il fatto che diventano più economici più a lungo ti iscrivi. Questa è una tariffa standard per le VPN premium che desiderano incoraggiare i consumatori a impegnarsi per un periodo di tempo più lungo.

Tuttavia, a differenza della maggior parte delle VPN - che tendono a ridurre sostanzialmente il prezzo - Perfect Privacy offre solo un piccolo sconto. Un solo mese ti riporterà $ 12,99 e, se ti impegni per un anno, il prezzo si ridurrà del 23% a $ 9,99 al mese. Per il più grande sconto possibile del 31%, gli utenti devono abbonarsi per due anni. Tuttavia, anche allora ciò riduce il prezzo a $ 8,95 al mese.

Questo è deludente e significa che Perfect Privacy può sicuramente essere considerata una delle VPN premium più costose sul mercato. Se vale la pena pagare di più per questa VPN dipende in gran parte da esigenze e scelte personali.

Perfette opzioni di pagamento per la privacy

Piattaforme di pagamento supportate

Per chiunque sia interessato a un abbonamento, l'opzione è lì per testare il servizio grazie alla sua garanzia di rimborso VPN di 7 giorni. Questa garanzia è utile e significa che coloro che sono interessati al servizio possono eseguire un test se lo desiderano.

Gli abbonati possono scegliere di pagare tramite carta di credito o debito, Amex, PayPal o uno dei 60 metodi forniti dal servizio PaymentWall. L'azienda accetta anche pagamenti in Bitcoin e Bitcoin Cash effettuati tramite il noto servizio BitPay. Ciò significa che gli utenti possono scegliere di pagare il servizio in modo relativamente anonimo se preferiscono.

La perfetta privacy sblocca Netflix?

Se stai cercando una VPN per Netflix, potresti voler cercare altrove.

Nonostante l'alto prezzo di questa VPN, purtroppo non è un buon servizio quando si tratta di sbloccare flussi popolari. Durante i nostri test, questa VPN non è riuscita a fornire accesso ai cataloghi Netflix statunitensi o britannici. Inoltre, non siamo riusciti a collegarci a Hulu o BBC iPlayer. Questo è sfortunato e probabilmente significa che questa VPN non è attiva nei suoi tentativi di cercare indirizzi IP puliti che non sono bloccati da quei servizi popolari.

Pertanto, sebbene questo servizio possa essere considerato avanzato in termini di privacy e funzionalità di sicurezza, per coloro che desiderano un servizio semplice per sbloccare i flussi, è meglio cercare altrove.

Caratteristiche

Perfect Privacy è un servizio estremamente completo quando si tratta di funzionalità di sicurezza avanzate. Per questo motivo, è una scelta VPN interessante che potrebbe interessare alcuni utenti VPN. Di seguito puoi vedere un elenco completo delle funzionalità fornite da questa VPN, insieme alle descrizioni dei suoi attributi più unici.

  • Server in 26 paesi
  • App per tutte le piattaforme
  • Scelta della crittografia OpenVPN o IPsec
  • Killswitch
  • Protezione da perdite DNS
  • Concatenamento VPN multi-hop (è possibile scegliere manualmente fino a 4 server)
  • Numero illimitato di connessioni simultanee
  • Server offuscati per bypassare i firewall ISP e nascondere l'uso della VPN
  • Manager SSH per stabilire connessioni proxy HTTP o SOCKS5
  • Tor su VPN
  • Port forwarding
  • Server bare metal dedicati su tutta la rete
  • Supporto IPv6 completo
  • Il filtro TrackStop fornisce blocco degli annunci, anti-tracking e anti-malware (lato server).

Funzionalità NeuroRouting. Questa esclusiva funzione multi-hop sul lato server rimbalza automaticamente i tuoi dati tramite un numero di server Perfect Privacy per una maggiore privacy.

Come puoi vedere, Perfect Privacy ha un gran numero di funzionalità interessanti tra cui le sue funzionalità TrackStop e NeuroRouting; entrambi che possono essere impostati sul lato server. Di seguito illustreremo alcune di queste funzionalità più rare per spiegare esattamente come possono esserti utili.

canzoni

La cosa bella di TrackStop è che gli utenti possono configurarlo per filtrare i dati indesiderati dall'arrivo sul tuo computer. Ciò può aumentare la velocità della tua esperienza di navigazione in Internet diminuendo i tempi di caricamento della pagina e diminuendo il carico sulla CPU. Gli utenti possono scegliere di impostare manualmente il filtro per bloccare siti Web e dati in base alle proprie esigenze specifiche.

Ciò include anche la possibilità per i genitori di configurare i blocchi genitori all'interno della VPN; una funzione unica che offre ai genitori la possibilità di proteggere i propri figli dai contenuti per adulti, pur consentendo loro di ottenere la privacy digitale offerta dalla VPN. Inoltre, poiché questa funzione può essere impostata sul lato server, si applica a tutti i dispositivi sulla rete VPN, il che significa che può essere configurata tramite un router per fungere da blocco parentale universale per l'intera casa.

Di seguito abbiamo elencato tutti i diversi tipi di filtri che possono essere raggiunti usando TrackStop:

  • Tracking e Adblock inseriscono nella blacklist oltre 30.000 domini di tracciamento e annunci
  • Il filtro antifrode blocca oltre 45.000 domini di malware noti e 20.000 domini di phishing
  • Blocca domini Facebook e tracker Facebook su tutti i siti Web
  • Blocca tutti i domini Google (oltre 400)
  • Filtro per social media: blocca tutti i grandi domini di social media
  • Filtro parentale per bloccare contenuti per adulti, siti di giochi d'azzardo, siti Web violenti e annunci pubblicitari non adatti ai bambini
  • Filtro per notizie false che blocca un elenco noto di siti Web di siti di notizie false (tramite un elenco pubblicato e aggiornato su GitHub)

NeuroRouting

Questa funzione utilizza l'apprendimento automatico open source (TensorFlow) per far rimbalzare automaticamente il traffico sulla rete di Perfect Privacy prima di uscire dalla migliore posizione possibile del server. Questo routing multi-hop dinamico garantisce che il nodo di uscita utilizzato da un abbonato differisca a seconda del servizio a cui è destinato il traffico. Di conseguenza, l'indirizzo IP VPN visibile a ciascun servizio Internet che utilizzano è diverso.

NeuroRouting può essere configurato per funzionare con OpenVPN o IPsec e deve essere impostato sul lato server. Ciò significa che NeuroRouting può essere configurato per funzionare per ogni istanza della VPN e funzionerà per impostazione predefinita per tutto il tuo traffico se installi Perfect Privacy VPN direttamente sul tuo router WiFi.

Sebbene questa funzione sia stata precedentemente confrontata con Tor da alcuni revisori (a causa del modo in cui funziona in modo dinamico e automatico per far rimbalzare il traffico di un utente attraverso vari nodi), va notato che questa funzione aiuta a fornire maggiore privacy; ma non l'anonimato. Questo perché, diversamente da Tor, Perfect Privacy esegue tutto il routing verso server bare metal sotto il suo controllo. E mentre non memorizza alcun registro di ciò che i suoi utenti fanno mentre è connesso ai suoi server, è possibile che l'azienda possa monitorare il traffico in tempo reale mentre passa attraverso la sua rete.

Quindi, perché questa funzione è interessante? Con NeuroRouting, non è necessario disconnettersi e connettersi costantemente a posizioni server diverse per utilizzare i servizi con restrizioni geografiche in tali Paesi. Invece (fino a quando Perfect Privacy ha un server in quella posizione) otterrai automaticamente un IP locale che ti farà apparire nel paese in cui si trova il servizio. Questo tipo di multihop automatizzato è unico per Perfect Privacy, ed è ottimo in termini di facilità d'uso per gli abbonati.

Velocità e prestazioni

Qui su ProPrivacy.com utilizziamo un sistema personalizzato di controllo della velocità basato su server per monitorare le velocità di connessione VPN in tempo reale. La nostra esclusiva soluzione basata su server controlla le VPN per la massima velocità (burst) e velocità media di download su quattro posizioni server - quattro volte al giorno.

Queste velocità di connessione vengono aggiornate in tempo reale per valutare quali sono i servizi più veloci sulla nostra pagina VPN più veloce. Il nostro sistema di test di velocità personalizzato testa VPN con crittografia OpenVPN abilitata e verifica la velocità di connessione sia locale che internazionale da server di test situati a Hong Kong, Regno Unito, Stati Uniti e Paesi Bassi.

Sfortunatamente, quando i nostri DevOps hanno aggiunto Perfect Privacy al sistema di test di velocità, i loro server sono scaduti. I download sono stati così lenti che l'app Runner ha terminato i test dopo 2600 secondi. A causa del fatto che non siamo riusciti a ottenere alcun dato, siamo stati costretti a ricorrere al test manuale della VPN utilizzando la risorsa di test di velocità online speedtest.net.

Abbiamo testato Perfect Privacy su una connessione Internet BT da 50 Mbps nel Regno Unito. Abbiamo testato la connessione per ottenere risultati di base senza connessione VPN e abbiamo riscontrato una velocità di download di circa 49 Mbps. Successivamente, ci siamo collegati a un server VPN del Regno Unito e lo abbiamo testato tre volte. Abbiamo riscontrato che la velocità di download è scesa di poco meno della metà a 27 Mbps. Velocità di upload da 17 Mbps senza VPN a 14 Mbps con. Questi risultati sono piuttosto buoni e significano che la VPN dovrebbe funzionare bene per lo streaming in HD.

Per controllare il suo server internazionale, abbiamo deciso di testare rapidamente il suo server di Amsterdam nei Paesi Bassi. Il server olandese ha registrato un tocco più veloce rispetto al server britannico, una sorpresa considerando che i dati devono viaggiare oltre. Una velocità di download di 29 Mbps significa che, di nuovo, questo server funzionerà bene per lo streaming. Alla fine, abbiamo deciso di verificare la velocità di connessione di un server della East Coast negli Stati Uniti. Non sorprende che, considerando le distanze in questione, New York si sia comportata un po 'più lentamente. Abbiamo registrato una velocità di download media di 18 Mbps, che mi avrebbe comunque permesso di eseguire lo streaming in HD senza problemi.

Nel complesso, siamo rimasti piuttosto colpiti dalle velocità fornite da questa VPN e, sebbene potrebbe non essere la VPN più veloce del mondo, ha sicuramente ciò di cui hai bisogno per eseguire lo streaming e svolgere altre attività ad alta intensità di dati mentre sei connesso alla VPN.

Perdite IP, perdite DNS e perdite WebRTC

Al fine di stabilire che una VPN funzioni correttamente e che fornisca correttamente la privacy richiesta, è essenziale verificarla per individuare eventuali perdite. Le perdite potrebbero potenzialmente rovinare la privacy fornita dalla VPN, rendendola inutile.

Abbiamo utilizzato il noto strumento ipleak.net per verificare la presenza di perdite su una connessione IPv4 e IPv6. Abbiamo effettuato i test in incognito su una macchina virtuale per garantire risultati equi e non alterati sia su Mac che su Windows. I nostri test hanno rivelato che la VPN non soffre di perdite, il che significa che Perfect Privacy è affidabile per motivi di privacy e nasconde la tua posizione.

Abbiamo testato la VPN e non abbiamo riscontrato perdite IPv4 o IPv6, perdite DNS o perdite WebRTC. Questo è eccellente e significa che la VPN funziona come previsto. La piena compatibilità IPv6 è una rarità, la maggior parte delle VPN blocca semplicemente le connessioni IPv6 e ripristina IPv4. Tuttavia, con Perfect Privacy il tunneling funziona su IPv6 senza problemi.

Per testare la tua connessione Perfect Privacy per perdite visitare siti Web come ipleak.net, test-ipv6.com o doileak.net.

Privacy e sicurezza

Perfect Privacy è un servizio VPN con sede in Svizzera; un luogo generalmente concordato per essere ottimo per la privacy digitale. In Svizzera, il governo tende a non gettare il suo peso ed è molto raro che utilizzi i warrant per far partecipare coattivamente le imprese ai dati sui consumatori. È per questo motivo che si ritiene che la Svizzera sia un buon posto in cui fondare i servizi di privacy e perché vi si basano anche servizi di privacy come Proton Mail, Proton VPN e VyprVPN.

Nel complesso, riteniamo che questa VPN a zero registri sia fedele al suo nome. La sua politica sulla privacy è conforme al GDPR e non fornisce alcuna indicazione che vengano raccolti tutti i registri di connessione. Inoltre, poiché questa VPN offre funzionalità di privacy di fascia alta e una crittografia avanzata (vedi di seguito), questa VPN può essere considerata particolarmente potente quando si tratta di fornire privacy ai propri abbonati.

Protocolli di crittografia

Perfect Privacy si concentra sulla fornitura di due protocolli di crittografia VPN; OpenVPN e IPsec / IKEv2. Tali protocolli sono entrambi considerati sicuri, il che significa che anche gli abbonati andranno bene.

Come sempre nei client VPN personalizzati, il client iOS fornisce solo l'accesso al protocollo IPsec / IKEv2 menzionato in precedenza. Di conseguenza, chiunque desideri utilizzare OpenVPN dovrà utilizzare l'app di connessione OpenVPN di terze parti (questo vale per tutte le VPN e non è un aspetto negativo di questo particolare provider).

Mentre IPsec / IKEv2 è considerato sicuro, qui su ProPrivacy.com tendiamo a raccomandare la crittografia OpenVPN. Questo perché si tratta di un protocollo VPN altamente controllato e sicuro che viene concordato per fornire i massimi livelli di privacy e sicurezza. A tal fine, qui su ProPrivacy.com analizziamo sempre l'implementazione del protocollo di ciascuna VPN per assicurarci che soddisfi i nostri standard minimi. Abbiamo chiesto a Perfect Privacy VPN di fornirci tali standard di implementazione e la VPN ci ha detto quanto segue:

  • Canale di controllo: un codice AES-256 con autenticazione hash HMAC SHA384. RSA viene utilizzato per proteggere l'handshake TLS, ma non siamo in grado di accertare la lunghezza della chiave predefinita utilizzata. Il perfetto segreto in avanti si ottiene utilizzando uno scambio di chiavi DHE.
  • Canale dati: un codice AES-128-CBC con HMAC SHA-512

Tali standard di implementazione sono sicuri e l'aggiunta di tls: crypt sul canale di controllo è un ulteriore livello di sicurezza. L'unica cosa che ci impedisce di valutare completamente questi standard di crittografia è la nostra mancanza di conoscenza della lunghezza della chiave di handshake TLS. Tuttavia, sembra corretto presumere che utilizzi gli standard minimi predefiniti OpenVPN (RSA-2048).

Come puoi vedere, questa VPN fornisce anche Perfect Forward Secrecy utilizzando le chiavi effimere Diffie Hellman (DHE), che si aggiungono alla sicurezza generale del protocollo. Di conseguenza, questa VPN può essere considerata affidabile per fornire una privacy a tenuta stagna e non c'è motivo di preoccuparsi che il tunnel VPN venga rotto per molto tempo nel futuro.

L'esperienza utente

Perfect Privacy è un provider VPN che funziona su app ben progettate e implementate per tutte le piattaforme. È persino compatibile con Amazon Fire Stick, Raspberry Pi, Synology e un gran numero di router (AsusWRT, AsusWRT Merlin, pfSense, DDWRT, Tomato, eBlocker).

Il sito Web è generalmente ben strutturato e fornisce una buona quantità di informazioni su ciò che la VPN ha da offrire. D'altra parte, vale la pena ricordare che il sito Web è un po 'carente in termini di dati tecnici importanti (come i dettagli di implementazione di OpenVPN menzionati sopra). Tuttavia, si tratta di un piccolo cavillo, ed è possibile contattare l'assistenza clienti per informazioni se necessario.

Perfetto account sulla privacy

Una cosa che abbiamo notato è che la pagina delle funzionalità di NeuroRouting è eccessivamente orgogliosa e fa alcune affermazioni fasulle come "Nel migliore dei casi, il traffico non è affatto esposto a Internet". Il tuo traffico deve passare su Internet (incluso passando crittografato attraverso i server del proprio ISP per raggiungere i server VPN, deve passare su Internet tra i salti dei server e deve passare su Internet per raggiungere il sito Web che si sta visitando. Questo tipo di falsa dichiarazione esplicita (ai fini di fare vendite) è un po 'inutile considerando che la funzione stessa è unica e potenzialmente attraente a sé stante per gli utenti che ne hanno bisogno o che la desiderano.

La pagina del test delle perdite del sito Web è una funzione utile che può verificare se la VPN funziona correttamente, tuttavia, si consiglia di attenersi all'utilizzo di un servizio di terze parti affidabile per eseguire questi test.

Il client Windows

Abbiamo testato a fondo il client Windows Perfect Privacy per avere una buona idea di come funziona. Abbiamo trovato che è facile da configurare e utilizzare e ha tutte le importanti funzionalità VPN che ti aspetteresti.

Sebbene il client non sia certamente l'app più eccitante da guardare, fornisce molte informazioni eccellenti. La larghezza di banda disponibile ti dà un'idea del carico a cui è esposto un server, in modo che tu possa scegliere un server che ti darà prestazioni migliori.

Una cosa che abbiamo notato è che Perfect Privacy impiega molto tempo per stabilire una connessione. Tuttavia, una volta stabilita una connessione, questa rimane stabile. Questa è una testimonianza della stabilità della sua rete di server bare metal.

Facendo clic su Impostazioni è possibile scegliere tra IPsec e OpenVPN. La connessione OpenVPN arriva su UDP per impostazione predefinita, ma facendo clic su Impostazioni del programma ti consente di passare a TCP se preferisci. Questa finestra consente inoltre di configurare la crittografia optando per varie varianti di cifre. I consumatori che cercano velocità leggermente migliori possono ricorrere ad AES-128 senza alcuna preoccupazione per la privacy.

Installazione del client Windows

Un piccolo inconveniente è che l'app non chiarisce se la VPN implementa L2TP / IPsec o IKEv2 / IPsec. In genere consigliamo di attenersi a OpenVPN, che si presume sia impostato per funzionare su UDP in quanto fornisce velocità migliori per lo streaming.

Alcune altre caratteristiche degne di nota sono la protezione completa dalle perdite DNS IPv6, il port forwarding, il multiphop personalizzabile, la connessione automatica e le impostazioni del firewall personalizzabili (switch kills VPN).

Impostazioni client Windows

Cliccando sul IP e porte scheda seguita da Usa IP di uscita casuale ti consente di selezionare un indirizzo IP randomizzato sul server a cui ti connetti. Ciò significa che se il server VPN che scegli ha più IP, otterrai ogni volta un IP diverso. Onestamente, è difficile considerarlo una funzionalità considerando che questo è ciò che la maggior parte delle VPN fa automaticamente ed è consigliato da Perfect Privacy di lasciarlo acceso.

Per il multihop in cascata automatico, vai alla Cascading e Stealth scheda seguita da abilitare il collegamento in cascata; gli utenti possono optare per un massimo di 4 salti. Abbiamo abilitato questo, ma non siamo riusciti a capire se stava succedendo qualcosa perché il server di uscita ha registrato lo stesso su IPLeak.net, ciò è probabilmente dovuto al fatto che ti dà tre salti casuali prima di arrivare all'endpoint selezionato.

Abbiamo testato la funzione NeuroRouting abilitandola nell'area del membro. Ciò dovrebbe significare che il nostro traffico rimbalza su vari server ed esce vicino a dove si trova la destinazione finale.

Impostazioni NeuroRouting del client Windows

Successivamente, ci siamo diretti su due diversi strumenti IP per vedere se le funzionalità sul lato server stavano causando diversi punti di uscita. La buona notizia è che mentre gli indirizzi DNS sono ancora risolti nella posizione selezionata manualmente, l'indirizzo IP è cambiato in Olanda per IPleak.net e in Canada per IPleak.org. Pertanto, sembra che la funzionalità funzioni come pubblicizzato.

Stealth è disponibile usando Stunnel, Obfsproxy3 o SSH, che è una grande quantità di scelta. Inoltre, il client consente persino di selezionare manualmente quale server Perfect Privacy gestisce le richieste DNS.

Nel complesso, abbiamo riscontrato che questo client è ricco di funzionalità. Abbiamo testato i filtri e li abbiamo trovati funzionanti, purché riavvii il client VPN. Il filtro Google ci ha impedito di poter accedere alla ricerca di Google e Youtube. Il filtro dei social media ci ha impedito di accedere a Facebook e Twitter. Sembra che gli annunci siano stati bloccati correttamente su un sito noto per la pubblicazione di molti annunci. Inoltre, il filtro di protezione bambini ha bloccato il caricamento di PornHub. Pertanto, queste funzionalità, che possono essere impostate nell'area dei membri, sembrano funzionare in modo eccellente.

Altri clienti

Oltre al client Windows che abbiamo testato a fondo, Perfect Privacy ha anche app per Android e Mac che abbiamo utilizzato per un test.

Mac

Il client Mac VPN ha tutte le stesse funzionalità del client Windows e, sebbene non abbiamo fornito loro un test approfondito come abbiamo fatto su Windows, possiamo solo presumere che le impostazioni funzionino completamente allo stesso modo. Tuttavia, vale la pena ricordare che il client Mac ha un aspetto completamente diverso rispetto alla sua controparte Windows, e in genere è molto più pulito da guardare.

Selezione UDP o TCP del client Windows

Come nel caso di Windows, gli utenti possono optare per OpenVPN UDP o TCP. Tuttavia, gli utenti non possono modificare la cifra in Camelia o cambiare la forza della crittografia AES come nel caso di Windows.

Abbiamo testato le perdite del client e abbiamo scoperto che non ne soffriva. Le connessioni IPv6 sono disabilitate automaticamente in questo client, il che garantisce che la connessione VPN funzioni perfettamente su IPv4.

Altre caratteristiche degne di nota includono il Killswitch che deve essere attivato in modalità "esperto". Tuttavia, questo client non dispone di port forwarding, multihop, cascata o modalità invisibile, come nel caso di Windows. Pertanto, questo client Mac è un client VPN molto più standard con gli elementi essenziali di base per proteggere la tua privacy.

La buona notizia è che gli utenti Mac possono ancora abilitare il blocco degli annunci e altri filtri, nonché la funzione NeuroRouting all'interno dell'area del membro - e questo funzionerà comunque come pubblicizzato.

iOS

Sfortunatamente, Perfect Privacy non ha un'app VPN iOS personalizzata. Per utilizzare questo VN su un iPad o iPhone, dovrai scaricare i file di configurazione .ovpn per connetterti utilizzando il client di connessione OpenVPN di terze parti.

Questo è un piccolo inconveniente, tuttavia, l'azienda fornisce una procedura dettagliata per configurarlo in questo modo. E il client Connect è eccellente, il che significa che sarai in grado di utilizzare questa VPN senza troppi problemi. Tuttavia, vale la pena notare che OpenVPN connect per iOS è un client di base che non offre alcuna delle funzionalità avanzate disponibili su Windows.

androide

Abbiamo scaricato il client VPN Android e abbiamo eseguito un rapido test per verificare quali funzionalità sono disponibili. Abbiamo trovato questo client il più bello da guardare.

Elenco dei server

Tuttavia, manca completamente di funzionalità avanzate. Il client consente di connettersi e disconnettersi e questo è tutto. Nessun Killswitch è disponibile e non puoi usare nessuna delle funzionalità avanzate che ottieni con Windows.

Servizio Clienti

Considerando il costo di questa VPN, è corretto affermare che il supporto è un'area in cui è gravemente carente. Non è disponibile alcun supporto per la chat dal vivo, il che significa che sarà necessario utilizzare le domande frequenti o il sistema di ticket per porre domande. Abbiamo trovato utili le guide e le domande frequenti e rispondono sicuramente alla maggior parte delle domande importanti che le persone potrebbero porre.

Inviare un biglietto con una richiesta non è difficile e si ottiene una risposta automatica per farti sapere che la domanda è stata ricevuta. Da quel momento in poi è un gioco d'attesa. Tuttavia, abbiamo riscontrato che l'azienda risponde molto rapidamente e hanno fornito le risposte richieste.

Preferiremmo vedere questa VPN aggiungere una funzione di chat dal vivo alla sua area membro. Tuttavia, fintanto che conosci una VPN e non ti dispiace comunicare tramite i sistemi di ticket e-mail, questo non dovrebbe causare troppo dolore.

Pensieri finali

Perfect Privacy è una VPN che può essere considerata abbastanza media su tutte le piattaforme tranne Windows. Come VPN di Windows, si presenta come un altro, fornendo un numero enorme di funzionalità che non sono disponibili con molti provider sul mercato. La politica a zero registri è vincente e la sua sede in Svizzera lo rende certamente fuori dalla portata di governi invasivi come gli Stati Uniti e il Regno Unito.

Sebbene questa VPN non sia premium in termini di aspetto e assomigli a molte altre VPN sul mercato, sicuramente può fare il lavoro. E finché non ti dispiace la mancanza di un interruttore di sicurezza, il client Android va bene.

Il fatto che questa VPN ti consenta di utilizzare il tuo account su un numero illimitato di dispositivi è buono. Tuttavia, la VPN ti ricorda che è solo per uso da parte di una sola persona. Tuttavia, la VPN non mantiene registri e non monitora le connessioni simultanee, il che significa che deve fare affidamento sull'onestà delle persone per un uso corretto.

A causa del costo di questa VPN siamo un po 'impressionati da questa VPN in generale. Se stai cercando una VPN per Windows con funzionalità speciali, vale la pena considerare questa VPN. E se la funzionalità NeuroRouting ti piace, questa VPN merita una prova.

Tuttavia, l'esperienza quando si utilizza questa VPN su qualsiasi cosa tranne Windows è piuttosto nella media ed è difficile considerarlo un buon rapporto qualità-prezzo. Forse se questa VPN fosse più economica, potrebbe venire più pesantemente consigliata per tutto tranne Windows.

D'altra parte, questa VPN offre una garanzia di rimborso di 7 giorni, quindi non hai motivo di non testarla se una delle sue caratteristiche VPN uniche ti interessa. Sicuramente merita una prova se stai cercando una VPN per Windows.

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me