Revisione Privatoria

Privatoria

  • Prezzi

    A partire dal $ 2.74
    / mese

ProPrivacy.com Punto
6.5 su 10

Sommario

Anche il fatto che Privatoria non conservi alcun registro è sempre un buon modo per mettermi dalla parte giusta di me. Le velocità di download abissali, tuttavia, rendono difficile raccomandare il servizio.

Statistiche rapide

  • ProPrivacy.com SpeedTest (media)
    8 Mbps
  • Giurisdizione
    Repubblica Ceca.
  • Connessioni simultanee
    5
  • paesi
    20

Come vedremo in questa recensione di Privatoria, questo provider VPN con sede in Repubblica Ceca offre un servizio a basso costo con un numero di campane e fischietti interessanti inseriti gratuitamente. Ha anche un'app Android piuttosto interessante.

Visita Privatoria »

Caratteristiche

Privatoria offre server in 20 località in tutto il mondo. Posizioni più insolite includono server in Russia, Brasile e India.

Le caratteristiche includono:

  • È possibile connettere fino a cinque dispositivi contemporaneamente durante l'utilizzo del servizio
  • Oltre alla VPN, Privatoria offre Tor tramite VPN senza la necessità di Tor Browser
  • Un Tor del proxy Web
  • "Proxy anonimo"
  • "Email anonima"
  • Un'app per Android

Deludentemente, il torrenting è specificamente proibito. Privatoria afferma di non tenere registri, tuttavia, quindi come (e se) ciò sia applicabile in pratica rimane una domanda aperta.

VPN Plus Tor

Questa funzione consente di Tor tramite VPN.

Il tuo computer -> VPN -> Tor -> Internet

Si prega di consultare Utilizzo di VPN e Tor insieme per una discussione completa sulle implicazioni di ciò. Con Privatoria si ottiene instradando in modo trasparente la connessione da un server VPN appositamente configurato alla rete Tor.

Va notato, tuttavia, che Tor tramite VPN può essere raggiunto anche semplicemente utilizzando Tor Browser mentre si è connessi a una VPN. Questo è molto più sicuro rispetto all'utilizzo di un proxy trasparente del tipo offerto da Privatoria perché:

  • La crittografia Tor viene eseguita end-to-end dal desktop ai server Tor. Con proxy trasparenti è possibile che il tuo provider VPN (ad esempio Privatoria) possa intercettare il traffico prima che venga crittografato dai server Tor.
  • Il Tor Browser è stato indurito contro varie minacce in un modo in cui il tuo solito browser non lo è stato quasi sicuramente.

Fondamentalmente, stai molto meglio usando Tor Browser mentre sei connesso a una VPN.

Proxy Web Tor

Questo è simile a "VPN Plus Tor", tranne che per l'uso di un proxy HTTP.

Email anonima

Privatoria offre un proprio server di posta elettronica (POP3 / IMAP). Le e-mail in entrata e in uscita sono crittografate da una connessione HTTPS.

Per impostazione predefinita, sono anche memorizzati sul server di Privatoria utilizzando la crittografia AES-256. Questa crittografia viene eseguita da Privatoria. Ciò impedirà alle e-mail di accedere agli hacker e così via, ma Privatoria può accedervi e consegnarle alle forze dell'ordine, qualora fosse legalmente richiesto per farlo.

La buona notizia, tuttavia, è che l'e-mail Privatoria supporta la crittografia PGP end-to-end. Questo è molto sicuro (anche se i metadati dell'intestazione sono ancora visibili) e dovrebbe garantire che nessuno, tranne il mittente e i destinatari previsti, possa leggere le e-mail (o aprire gli allegati).

L'impostazione di PGP è sempre un processo leggermente complicato, ma Privatoria lo ha reso il più indolore possibile. Ha, infatti, aggiunto un eccellente manuale di crittografia PGP al suo pannello di controllo. Questo è fantastico, ma come sempre con PGP, sia il mittente che il destinatario devono utilizzare PGP per funzionare.

"Proxy anonimo"

La prima cosa da notare è che questo servizio proxy non è, in effetti, "anonimo". È un proxy HTTP crittografato con HTTPS, con posizioni dei server in 15 paesi.

Come con una VPN, un proxy nasconderà il tuo vero indirizzo IP da qualsiasi sito web che visiti. La connessione HTTPS assicurerà inoltre che il tuo ISP non riesca a vedere cosa fai su Internet. Chiunque esegua il server proxy (in questo caso Privatoria), tuttavia, può vedere cosa si ottiene su Internet. Quindi l'utilizzo del proxy non è quasi "anonimo".

Un plug-in del browser proxy Privatoria è ora disponibile per Chrome e Opera. Durante l'utilizzo, non ho rilevato perdite di DNS, sebbene WebRTC abbia rivelato il mio vero indirizzo IP. US Netflix mi ha bloccato, ma sono stato in grado di utilizzare il plug-in per guardare BBC iPlayer.

Vedi Proxies vs. VPN - Qual è la differenza? per una discussione completa dei delegati. La maggior parte degli utenti VPN avrà poco bisogno di un proxy, ma questa funzione potrebbe essere utile per alcuni. Sembra che Privatoria stia pianificando di supportare anche i proxy SOCKS in futuro.

Visita Privatoria »

Velocità e prestazioni

Velocità di download di Privatoria

Velocità di upload privatoria

Tutti i test sono stati eseguiti utilizzando la mia connessione in fibra ottica 50 Mbps / 3 Mbps nel Regno Unito.

I grafici mostrano le velocità più alte, più basse e medie per ciascun server e posizione. Vedi la nostra spiegazione del test di velocità completa per maggiori dettagli.

Queste velocità di download sono francamente terribili!

Sìì! Nessuna perdita di IP! Le perdite WebRTC devono essere bloccate sul lato server. Si noti che il mio ISP (Virgin Media UK) non supporta IPv6, quindi non posso verificare la presenza di perdite IPv6. Secondo il log delle modifiche ufficiale di OpenVPN, tuttavia, sono state corrette le perdite di IPv6.

US Netflix ha rifiutato di giocare quando è collegato a un server VPN Privatoria USA, ma BBC iPlayer ha fatto quando è collegato a un server VPN UK.

Prezzo

1 mese

$ 2.74
al mese

A differenza della maggior parte dei servizi VPN, Privatoria richiede un buy-in minimo di tre mesi. Dato che un piano di tre mesi costa 12,99 $ ($ 4,33 al mese) molto facili da usare, è improbabile che ciò preoccupi di più.

I prezzi scendono a un livello ridicolmente basso di $ 2,74 al mese se viene acquistato un piano annuale.

Se la registrazione per almeno tre mesi alla volta ti preoccupa, è disponibile una prova completamente gratuita di un'ora. Non sono richiesti dettagli di pagamento per questo.

Inoltre, una prova gratuita di sette giorni illimitata dovrebbe essere più che sufficiente per decidere se il servizio è giusto per te. Per questo sono richiesti i dettagli di pagamento, ma ti verranno addebitati solo se non annulli entro sette giorni.

Puoi anche richiedere un rimborso entro 30 giorni se riscontri difficoltà tecniche che il team dell'assistenza clienti di Privatoria non è in grado di risolvere.

Piattaforme di pagamento supportate

Facilità d'uso

Iscrizione

Per iscriverti ti viene richiesto solo un nome utente e un indirizzo e-mail. Ti viene fornita una password, ma ti consigliamo di sceglierne una nuova. Questa è una configurazione sicura e significa anche che l'indirizzo e-mail fornito durante l'avvio non deve essere valido (anche temporaneamente). Questo è fantastico!

Al momento della prima iscrizione, non è necessario fornire alcun pagamento per la prima ora. Questo potrebbe non essere lungo, ma dovrebbe essere sufficiente per verificare che il servizio funzioni per te. Come notato in precedenza, è possibile estendere la prova gratuita a sette giorni dopo aver fornito i dettagli di pagamento.

Il client VPN Windows Privatoria

O meglio, la mancanza di uno. Le guide all'installazione sono fornite per configurare L2TP / IPSec tramite il client VPN integrato in Windows e per configurare OpenVPN tramite il client OpenVPN ufficiale.

Ora, questo inizialmente mi riguardava. Il client ufficiale OpenVPN è sempre stato un buon software in molti modi, ma non ha fornito alcuna forma di protezione dalle perdite DNS IPv4 o IPv6. Ciò è cambiato dalla versione 2.3.9 di OpenVPN, tuttavia.

Leggermente fastidioso, ogni file di configurazione .ovpn viene scaricato con il nome "openvpn" e deve essere rinominato manualmente per essere utile.

Naturalmente, il client OpenVPN ufficiale non ha nessuna delle campane e dei fischi di fantasia che si trovano in molte app dedicate (la più importante delle quali è un kill switch). È anche leggermente più difficile da configurare rispetto alla maggior parte dei client personalizzati. Ma fa il lavoro e lo fa bene.

piattaforme

Le guide all'installazione di L2TP / IPsec sono fornite per dispositivi Windows, Mac OSX, Android e iOS. Le guide di installazione di OpenVPN sono fornite per Windows e Linux (riga di comando).

I file di configurazione OpenVPN sono forniti per Windows e Mac OSX / Linux e non vi è alcun motivo per cui non possano essere utilizzati su alcun sistema in grado di eseguire un client OpenVPN.

Oltre ai manuali nell'area membri del sito Web, il blog contiene guide di installazione aggiuntive. Ad esempio, su come configurare OpenVPN in Mac OSX utilizzando il client Viscocity.

L'app per Android

Sebbene non abbia un client desktop personalizzato, Privatoria ha un'app Android. Oltre a fungere da client VPN, l'app include un client di chat sicuro e un client di posta elettronica per il suo servizio di posta elettronica anonima (vedi sotto).

L'app Android Privatoria è totalmente gratuita per gli utenti, anche se è necessario creare un account aggiuntivo per poterlo utilizzare.

Nit-picks a parte, l'app per Android è abbastanza buona. Sembra intelligente, funziona bene e non ho rilevato perdite DNS o WebRTC durante l'utilizzo.

Assistenza clienti

Il supporto per la chat live è disponibile durante l'orario di ufficio dell'Europa centrale. Le mie domande hanno ricevuto risposta rapidamente e il personale è stato cordiale e pronto ad aiutare. Le conoscenze tecniche approfondite del personale di prima linea sembravano un po 'sottili, ma le domande difficili sono state sottoposte al team tecnico e di solito hanno ricevuto risposta in pochi minuti.

Al di fuori dell'orario di ufficio ceco, è presente un sistema di posta elettronica con biglietto. Una risposta è garantita entro 48 ore.

Privacy e sicurezza

Privatoria supporta i protocolli VPN L2TP e OpenVPN. Come sempre, consiglio di usare OpenVPN ove possibile. La crittografia OpenVPN utilizza la crittografia AES-128 con un handshake RSA-4096 e l'autenticazione dei dati HMAC SHA-1.

AES-256 è più comunemente usato in questi giorni, ma AES-128 rimane sicuro al meglio delle conoscenze di chiunque. In realtà, ha un programma chiave più forte di AES-256, che secondo alcuni esperti lo rende più sicuro.

Nessuna chiave Diffie-Hellman è specificata nel file di configurazione OpenVPN, ma il supporto di Privatoria mi assicura che Perfect Forward Secrecy è supportato. L'autorizzazione HMAC SHA-1 va bene, e Privatoria mi dice che prevede di passare a HMAC SHA-256 "presto". Una stretta di mano RSA-4096 è eccellente.

Per una panoramica della crittografia OpenVPN e dei termini utilizzati, consultare qui.

La suite di crittografia OpenVPN è molto buona. Sul fronte della privacy, Privatoria fa anche bene:

“Privatoria.net non conserva i registri delle attività degli utenti. Ciò include la navigazione, la cronologia dei download e qualsiasi altro registro del traffico. "

Privatoria ha sede nella Repubblica ceca. Secondo OpenDemocracy,

"Lo stato ceco non ha le capacità per sviluppare un programma di sorveglianza su larga scala su Internet, ma ricorre a metodi di sorveglianza più" di vecchia scuola "."

Senza leggi obbligatorie sulla conservazione dei dati, legami speciali con NSA o GCHQ e nessuna sorveglianza statale su larga scala, la Repubblica Ceca è un buon posto per basare un servizio VPN orientato alla privacy. Privatoria accetta pagamenti tramite Bitcoin, che può anche migliorare la privacy.

Pensieri finali

mi è piaciuto

  • Nessun registro
  • Ottima suite di crittografia OpenVPN
  • Nessuna perdita di IP
  • A buon mercato
  • Cinque connessioni simultanee
  • Buone offerte di prova
  • Nifty app per Android
  • Grande supporto
  • Il servizio di posta elettronica supporta PGP
  • Nifty plugin per browser proxy
  • Accetta Bitcoin

Non ne ero così sicuro

  • La VPN con Tor è più sicura utilizzando Tor Bowser mentre è connesso a una VPN

ho odiato

  • Velocità di download terribili
  • P2P proibito

C'è molto da raccomandare Privatoria. Ancora più importante, non mantiene alcun registro ed è ridicolmente economico. Sebbene non offra un'app desktop personalizzata, il client OpenVPN ufficiale funziona molto bene e non ho riscontrato perdite IP (almeno in Windows).

La crittografia OpenVPN è fantastica e anche l'app per Android è piuttosto funky.

I servizi extra gratuiti sono carini e possono essere utili ad alcuni. In tutti i casi, tuttavia, ci sono servizi migliori che fanno la stessa cosa (o nel caso di Tor, è meglio usare semplicemente Tor Browser mentre si è connessi a una VPN).

L'enorme mosca dell'unguento, tuttavia, sono i risultati dei test di velocità di download, che sono assolutamente terribili. Al punto, infatti, di rendere questo servizio VPN quasi inutilizzabile ...

Visita Privatoria »

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me