Foto di chirurgia plastica celebrità nude hackerate

All'inizio di quest'anno, gli hacker russi noti come Team Tsar hanno rubato foto di pazienti nudi da una clinica di chirurgia plastica in Lituania. Hanno chiesto i riscatti da pazienti di tutto il mondo, minacciando di perdere le loro foto compromettenti online se non pagavano. Ora, una clinica britannica di chirurgia plastica che si rivolge ai ricchi e famosi ha subito un devastante attacco di copione.

London Bridge Plastic Surgery (LBPS) si trova vicino a Marylebone nel centro di Londra. La nota clinica è popolare tra i clienti facoltosi che desiderano il miglior lavoro disponibile. Il sito web della chirurgia dice che è "una delle principali cliniche di chirurgia plastica nel Regno Unito".

Ora, gli hacker noti come Dark Overlord hanno rubato una serie di foto dalla celebre clinica. I famigerati hacker, che in precedenza avevano fatto trapelare la quinta stagione di Orange Is The New Black (con grande gioia dei fan), stanno minacciando di pubblicare quelle immagini online.

Foto di chirurgia celebrità nude

Le foto rubate includono foto scattate prima, durante e dopo le procedure. In quanto tali, includono immagini compromettenti di clienti facoltosi e celebrità che hanno scelto di sottoporsi a procedure come ingrandimenti del seno e miglioramenti genitali. Tra le persone colpite dal malvagio attacco informatico c'è la celebrità britannica Katie Price, AKA Jordan.

Il tempismo dell'attacco può sollevare alcune sopracciglia. Perché? Poiché Jordan ha recentemente ringraziato pubblicamente LBPS per un lifting di successo, è stata sottoposta alla clinica. Dato che la Giordania non è particolarmente conosciuta al di fuori del Regno Unito, ciò potrebbe significare che gli hacker di Dark Overlord si trovano in Gran Bretagna?

Katie Price

Materiale profondamente compromettente

L'attacco alla chirurgia plastica imitazione è emerso per la prima volta quando gli hacker di Dark Overlord hanno contattato il sito web di notizie statunitense The Daily Beast con il seguente messaggio:

"Abbiamo TB [terabyte] di questa merda. Database, nomi, tutto. Ci sono alcune famiglie reali qui. "

Insieme a quel messaggio, il Daily Beast ha ricevuto un gruzzolo di foto che presumibilmente contiene immagini di pazienti nel processo di ricezione di alterazioni chirurgiche.

"Il mondo non ha mai visto una discarica medica di un chirurgo plastico a tal punto", si vantavano gli hacker.

Dopo aver visto le foto, il Daily Beast ha riferito che:

“Molti sono altamente grafici e ravvicinati e mostrano un intervento chirurgico sui genitali maschili e femminili. Altri mostrano corpi apparenti dei pazienti dopo l'intervento, e alcuni includono volti ".

Gli hacker stanno minacciando di perdere le foto online. The Daily Beast ha confermato che sembrano essere il vero affare.

Dark Overlord Plastic

Penetrazione confermata

La clinica con sede a Londra ha utilizzato esperti di sicurezza informatica per confermare che è stata penetrata in anticipo rispetto alle affermazioni del Dark Overlord:

"Purtroppo, a seguito delle indagini dei nostri esperti IT e della polizia, riteniamo che la nostra sicurezza sia stata violata e che i dati siano stati rubati. Stiamo ancora lavorando per stabilire esattamente quali dati sono stati compromessi. "

Ciò fa sembrare probabile che la cache delle foto sia davvero nuovo materiale, al contrario delle foto rielaborate dalla clinica lituana utilizzate per ricattare un altro intervento chirurgico.

LBPS ha rilasciato una dichiarazione sul suo sito Web che dice:

"La sicurezza e la riservatezza dei pazienti è sempre stata della massima importanza per noi ... Siamo profondamente dispiaciuti per qualsiasi angoscia che questa violazione dei dati possa causare ai nostri pazienti e al nostro team disponibili 24 ore su 24 per parlare con chiunque abbia dei dubbi chiamando il numero 020- 3858 0664. "

Vettore di attacco moderno

Questo tipo di attacco informatico è una nuova forma di hacking basato sull'estorsione che è sorto solo quest'anno. Il metodo più comune di estorsione informatica prevede l'utilizzo di malware per bloccare il computer o il dispositivo smartphone di una persona.

Il ransomware, come è noto, disabilita il dispositivo della vittima con la crittografia fino a quando la vittima paga una somma, di solito in Bitcoin, agli hacker. L'attacco più grande di sempre di questo tipo - l'attacco di Wannacy - è avvenuto anche quest'anno. Colpì migliaia di computer in tutto il mondo, tra cui molte società, agenzie governative e ospedali.

In entrambi gli hack di chirurgia plastica di quest'anno, i criminali informatici hanno scoperto un modo per estorcere le loro vittime in un modo più personale - e si potrebbe dire tradizionale -. Ricattare la vittima o la clinica (o entrambi) al fine di proteggere la loro reputazione, è una tendenza preoccupante.

Corona reale

Royals coinvolti?

L'audace affermazione degli hacker di avere immagini della famiglia reale significa probabilmente che tutta la forza dell'intelligence del Regno Unito - incluso GCHQ e il nuovo National Cyber ​​Security Centre (che è stato aperto dalla regina stessa a febbraio) - verrà utilizzata per provare e trovali.

L'affermazione è anche deliziosamente stagionale, con il Regno Unito che si prepara a celebrare la sventura del complotto di polvere da sparo il 5 novembre. Se gli hacker vengono scoperti, saranno il prossimo gruppo ad affrontare le accuse di alto tradimento nei confronti della corona? Fortunatamente per i Dark Overlords, High Treason non ha emesso una sentenza di esecuzione dal 1998, quindi il loro destino non sarà così triste come quello di Guy Fawkes.

Le opinioni sono proprie dello scrittore.

Credito immagine titolo: puhhha / Shutterstock.com

Crediti immagine: Joe Seer / Shutterstock.com, Sergey Nivens / Shutterstock.com, Elina Leonova / Shutterstok.com

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me