Il cracking della pirateria sportiva internazionale mostra segni di successo

Lo streaming di competizioni sportive online o la loro visione su pacchetti di abbonamento TV può essere costoso. Quindi gli appassionati di sport che non hanno molti soldi a volte si rivolgono alla pirateria per la loro correzione. Di recente, tuttavia, gli sport di pirateria online sono diventati molto più difficili. La ragione? I governi e le forze dell'ordine stanno lavorando duramente per reprimere la pirateria per conto dell'industria dell'intrattenimento.

In Spagna, le autorità hanno recentemente arrestato sette persone per aver gestito diversi siti Web sulla pirateria sportiva. Secondo la polizia, un'inchiesta a livello nazionale è culminata in raid e arresti coordinati. La polizia spera di chiudere un anello della pirateria sportiva che si ritiene abbia generato circa 1,4 milioni di euro fino ad oggi.

Gli arresti sono avvenuti alla fine della scorsa settimana, durante i raid a Madrid, Alicante, Albacete, Gandía e Valencia. I sette arrestati avevano gestito siti Web che offrivano un accesso notevolmente più economico alle partite di calcio in streaming.

Secondo la polizia, gli uomini hanno coordinato un sofisticato anello di pirateria che ha fornito partite di calcio tramite streaming, download diretto, streaming in abbonamento e distribuzione peer-to-peer. È questa gamma insolitamente diversificata di piattaforme che ha permesso agli sviluppatori di siti Web di ottenere enormi guadagni finanziari dalle loro attività illegali.

Durante la loro indagine, le autorità spagnole hanno accertato che i server per l'anello della pirateria calcistica si trovavano non solo in Spagna, ma anche in Francia, Canada e Stati Uniti. Questa indagine è in corso dalla metà del 2016, quando il primo campionato di calcio spagnolo - La Liga - si è ufficialmente lamentato della pirateria.

A quel tempo, i rappresentanti che lavoravano per La Liga si lamentavano di aver scoperto circa 13 siti Web che offrivano l'accesso illegale alle partite di calcio spagnole e ad altre competizioni internazionali.

Successo di Anti Piracy Legislaion

Massiccia operazione

Le autorità spagnole hanno dichiarato che l'operazione è stata gestita con estrema professionalità e successo.

Secondo fonti vicine all'indagine, gli sviluppatori di siti Web hanno tratto profitto principalmente dalla pubblicità apparsa sulle pagine che forniscono calcio piratato. La polizia ha anche rivelato che gli operatori del sito hanno tentato di rendere più difficile l'arresto dell'operazione utilizzando server sparsi e società intermedie, nonché "servizi di anonimizzazione della posizione dei server".

Le autorità hanno congelato numerosi conti bancari ritenuti collegati all'operazione. Inoltre, le forze dell'ordine affermano che i raid su otto case hanno generato un'enorme quantità di prove. La polizia afferma che le indagini sono ancora in corso e potrebbero comportare ulteriori arresti e arresti del sito Web.

Per le persone a cui piace guardare il calcio gratuitamente, gli arresti del sito web potrebbero causare un buco improvviso nel loro programma di intrattenimento. Purtroppo per gli appassionati di sport piratati, le chiusure di siti Web non sono state limitate alla sola Spagna.

Stream di calcio censurato

Crackdown internazionale

Nel Regno Unito, quest'anno il governo ha approvato una legge che impone ai provider di servizi Internet (ISP) di chiudere i flussi piratati delle partite della Premier League non appena le scoprono. Ciò significa che anche i flussi di partite dell'ultimo minuto vengono chiusi non appena vengono scoperti in tempo reale.

Ciò sta rendendo molto più difficile per gli appassionati di calcio britannici evitare di pagare ingenti somme di denaro per guardare il calcio. Secondo il responsabile del contenzioso di Sky, sta funzionando. Durante una convention di settore a Macao questa settimana, Matthew Hibbert ha annunciato che era diventato impossibile trasmettere il calcio gratis nel Regno Unito grazie a quelle nuove leggi sul blocco dei siti.

Parlando alla conferenza 2017 della CASBAA (Cable and Satellite Broadcasting Association of Asia), Hibbert ha dichiarato al pubblico che lo streaming piratato di partite di calcio era stato quasi sradicato nel Regno Unito.

Reclami esagerati

Se uno dovesse prendere Hibbert alla sua parola, si presumerebbe che la Premiership stia riuscendo a usare le nuove leggi per oscurare completamente il calcio piratato nel Regno Unito. Tuttavia, la realtà è che le persone usano ancora set-top box, come i box Kodi, per lo streaming del calcio libero. Inoltre, restano disponibili molti siti Web, ad esempio siti di streaming in Cina, che mostrano partite di Premiership gratuite.

In effetti, secondo fonti che hanno monitorato la disponibilità di flussi di calcio piratati nel Regno Unito, circa la metà delle dozzine di siti popolari che forniscono flussi sono ancora attivi e funzionanti nei giorni delle partite. Le interruzioni del calcio sono di solito solo intermittenti.

Nonostante questi risultati, il 2017 ha visto uno sforzo molto più coordinato da parte delle autorità governative - all'interno di varie regioni - per reprimere la pirateria sportiva. La notizia che esce dalla conferenza CASBAA è che i cittadini possono aspettarsi che simili esecuzioni di blocco della pirateria diventino più efficaci col passare del tempo. Nel Regno Unito, uno sforzo coordinato ha visto una repressione riuscita delle trasmissioni illegali di calcio nei pub. Inoltre, molti venditori di dispositivi di streaming illegale (ISD) sono stati perseguiti con successo per la vendita di dispositivi.

Le persone che vogliono guardare il calcio o altri sport online a buon mercato troveranno che i pacchetti di calcio ufficiali possono essere acquistati a prezzi diversi in tutto il mondo. BeIN Sports, ad esempio, offre enormi quantità di sport (incluso il calcio) sul mercato mediorientale a prezzi molto convenienti.

ProPrivacy.com non perdona la violazione del copyright. Sebbene siamo consapevoli che le VPN possono essere utilizzate per spoofare la tua posizione in un altro paese e quindi superare le restrizioni geografiche, il loro scopo principale è fornirti sicurezza e privacy online. Innanzitutto, è per questo che consigliamo di utilizzare una VPN.

Le opinioni sono proprie dello scrittore.

Credito immagine titolo: Brian A Jackson / Shutterstock.com

Crediti immagine: Bloomicon / Shutterstock.com, una foto / Shutterstock.com

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me