NordVPN non ha rivendicazioni di log esaminate da revisori indipendenti

In un primo settore, NordVPN ha mantenuto il suo servizio senza log fino al controllo di un audit indipendente.


Nord VPN non registra reclami verificati

NordVPN ha sempre affermato di essere un servizio VPN senza log, ma questa affermazione è stata messa in dubbio durante un acceso dibattito online questa estate sulla sua proprietà.

Al fine di sostenere questo reclamo e rassicurare i clienti sulla sua integrità, NordVPN ha commissionato un audit indipendente dei suoi sistemi di registrazione.

Un audit come questo non è mai stato eseguito su un servizio VPN prima, quindi qui su ProPrivacy.com eravamo molto entusiasti di metterci le mani sopra.

Il controllo

L'audit è stato eseguito da una delle quattro maggiori società di revisione del mondo. A differenza degli audit del tipo recentemente pubblicato da Surfshark, che guardano alla sicurezza tecnica del software di un provider, questo audit si è concentrato sui registri che NordVPN fa e non mantiene.

Questo è un primo mercato, e ben accetto, poiché è disperatamente necessaria una maggiore trasparenza sulle richieste di mancata registrazione.

Al momento, l'audit è disponibile solo per un elenco preselezionato di giornalisti. A bestVPN.com abbiamo avuto la fortuna di essere tra i primi a vedere i risultati.

Siamo stati lieti di apprendere che il rapporto sostiene pienamente le richieste di non log di NordVPN. Viene raccolta una piccola quantità di dati di utilizzo del server non identificabili personalmente, ma ciò non rappresenta una minaccia per la privacy degli utenti.

L'audit che ci è stato mostrato non fornisce molto in termini di informazioni tecniche dettagliate, sebbene delinei le procedure utilizzate dalla società di revisione per giungere alle sue conclusioni.

Allo stato attuale, è meno un controllo completo di una dichiarazione della ditta che ha esaminato i sistemi di NordVPN e ha trovato tutto soddisfacente per quanto riguarda le sue affermazioni senza registri. Questa società di revisione contabile è in particolare un ente di revisione indipendente affidabile, di cui siamo più che felici di fidarci.

limitazioni

Qualsiasi audit con lo scopo di questo ha chiari limiti. Può solo fornire un'istantanea di ciò che sta accadendo in determinate posizioni al momento dell'esecuzione dell'audit.

Come NordVPN stesso riconosce:

"L'audit può riferirsi alle nostre configurazioni di servizi e server solo dal 1 ° novembre 2018. Poiché un servizio digitale può essere riconfigurato, comprendiamo perché l'audit non può applicare le sue conclusioni a un ambito più ampio di date."

Fondamentalmente per gli abbonati, ciò che dimostra è che NordVPN ha i sistemi in atto per fornire un servizio VPN completamente senza log. NordVPN ha anche promesso di effettuare audit regolari in futuro per aiutare a verificare che questi sistemi rimangano in vigore e facciano parte della modalità operativa standard di NordVPN.

Parere dell'esperto di ProPrivacy.com

Qui su ProPrivacy.com abbiamo desiderato a lungo un modo per controllare le richieste di mancata registrazione dei provider VPN. I registri che un servizio VPN conserva o non conserva, rappresentano un pericolo molto più grande per la privacy dei suoi utenti rispetto alla sicurezza tecnica che utilizza ed è quindi il singolo punto di errore più importante.

Anche la sicurezza tecnica di base proteggerà i dati degli utenti VPN e le abitudini di navigazione dalla maggior parte dei singoli hacker criminali. Gli attori a livello statale sono un gioco a sfera diverso, ma anche questi seguiranno i registri di un provider molto prima che tentino di compromettere le misure di sicurezza tecniche di un client VPN.

Ogni singolo caso che è diventato pubblico, in cui un utente VPN è stato catturato, è stato il risultato di un provider che consegna i suoi registri alle autorità, a volte sotto coercizione.

Ovviamente, se un provider VPN non conserva registri, non ha nulla che possa consegnare. Questo è il motivo per cui l'integrità della rivendicazione senza log di un provider è così vitale per le sue credenziali sulla privacy.

Nessun controllo delle richieste di registrazione di un fornitore può dimostrare con assoluta certezza che nessun registro viene conservato quando il revisore torna a casa, ma un controllo del tipo eseguito su NordVPN offre il massimo livello di trasparenza che è possibile ottenere.

L'approccio di NordVPN è pionieristico e speriamo sinceramente che incoraggi altri servizi VPN a seguire l'esempio.

Conclusione

Un audit di questo tipo offre il massimo livello di trasparenza possibile in relazione alla verifica delle richieste di registrazione di un provider VPN.

La linea di fondo è che una delle società di revisione indipendenti più importanti del mondo ha esaminato in dettaglio cosa e come registra i dati e ha dato a NordVPN nessun registro rivendicare il suo sigillo di approvazione.

In questo momento, questo rende NordVPN unico nel settore VPN e speriamo dove li porterà, molti altri seguiranno.

Brayan Jackson Administrator
Candidate of Science in Informatics. VPN Configuration Wizard. Has been using the VPN for 5 years. Works as a specialist in a company setting up the Internet.
follow me