Servizi di streaming online: chi si siede sul trono?

Quasi il 60% degli spettatori nel Gli Stati Uniti hanno accesso a Netflix, uno studio ha trovato. Ciò rappresenta quasi 50 milioni di abbonamenti. Tuttavia, questo non è il monopolio che sembra, con molti spettatori più giovani che si abbonano a più piattaforme.

I servizi di video on demand (SVOD) come Netflix sono stati a lungo previsti come la morte della TV in diretta. Abbastanza sicuro, i servizi di streaming online sono stati recentemente ritenuti responsabili di un calo degli abbonamenti alla televisione via cavo.

Una nuova ricerca ha scoperto che, di quegli spettatori che hanno accesso sia alla TV in diretta che a Netflix, uno su cinque utilizza il provider di streaming come piattaforma preferita. Questa è una crescita del 4% negli ultimi 12 mesi. È interessante notare che questa tendenza sembra essere generazionale. Quando il rapporto ha isolato gli spettatori di età compresa tra 16 e 24 anni, la cifra è passata al 50%.

La ricerca suggerisce che gli spettatori più giovani stanno "tagliando il cavo" o annullando le iscrizioni TV a pagamento, a favore di SVOD in numero molto maggiore rispetto alle generazioni precedenti.

Questo potrebbe essere il risultato dei contenuti originali di grande successo dei leader del settore Netflix e Amazon. La serie Marvel "Defenders" di Netflix e "The Man in the High Castle" di Amazon sono due esempi esemplari.

La maggior parte dei contenuti non originali è soggetta a restrizioni geografiche, quindi molti abbonati Netflix utilizzano una VPN per Netflix per accedere a contenuti attualmente bloccati nella propria regione.

Anche se Netflix, con 100 milioni di abbonamenti in tutto il mondo, sembra scappare via, gli spettatori più giovani non hanno la fedeltà al marchio che molti fornitori di servizi via cavo hanno goduto in passato. Un numero crescente di millennial si abbona a più piattaforme. Quindi, chi sono questi sfidanti per il regno di Netflix e quanto sono serie le loro affermazioni?

Amazon Prime Instant Video

video istantaneo di amozon prime

Amazon mantiene un coperchio piuttosto stretto sui suoi numeri di abbonamento. Le stime per gli spettatori globali si aggirano intorno agli 80 milioni. Tuttavia, poiché l'accesso al video di Amazon è incluso nell'iscrizione Prime, non è chiaro quanti utenti utilizzino effettivamente il servizio.

Gli spettacoli principali includono il thriller fantascientifico di grande successo "The Man in the High Castle", mentre Amazon è anche la nuova casa di Jeremy Clarkson e degli amici "The Grand Tour".

Sebbene Amazon Prime Video sia disponibile a livello globale, gran parte del suo contenuto, come quello di Netflix, è disponibile solo in alcune regioni. È abbastanza facile accedere a questi contenuti geo-bloccati, tuttavia: dai un'occhiata alla nostra guida VPN di Amazon Prime.

Un abbonamento completo Amazon Prime costa $ 99 per quelli negli Stati Uniti, o £ 79 per i clienti del Regno Unito. L'accesso ad Amazon Prime Instant Video da solo costa $ 10,99 negli Stati Uniti e £ 5,99 nel Regno Unito.

Hulu

Hulu Wall 300X133

Sede del popolarissimo adattamento di "The Handmaid's Tale" di Margret Atwood, Hulu ha beneficiato della recente crescita nel mercato SVOD. Ora vanta 12 milioni di abbonati in tutto il mondo. In un sondaggio del 2016 negli Stati Uniti, il 23% degli intervistati ha riferito di aver pagato un account Hulu.

Forse il più grande sorteggio di Hulu è la disponibilità di programmi di rete 24 ore dopo la loro trasmissione in diretta TV. Come Netflix e Amazon Prime Video, la piattaforma ha un'impressionante esperienza di contenuti originali, guidata da "The Handmaids Tale" e dalla serie di rom "Com". In un'improbabile alleanza, Hulu ha anche rivelato che trasmetterà in streaming titoli HBO su di essa piattaforma.

Nonostante i suoi 12 milioni di abbonati, Hulu è disponibile solo per gli spettatori negli Stati Uniti e in Giappone. Si sono verificati rumori su un'espansione globale per Hulu, ma fino ad allora l'unico modo in cui gli spettatori di tutto il mondo saranno in grado di utilizzare il servizio è con una rete privata virtuale (VPN). Quindi, se vuoi una VPN che funzioni con hulu, consulta la nostra guida VPN di hulu.

Per accedere a Hulu, i clienti possono scegliere tra due sistemi di prezzi. Il pacchetto base, che include pubblicità, costa $ 7,99 al mese. Questo sale a $ 11,99 per il pacchetto senza pubblicità. I clienti possono anche aggiungere Showtime al loro abbonamento per un extra di $ 8,99 al mese, HBO per $ 14,99 e Cinemax per $ 9,99.

HBO NOW e HBO GO

Hbo Now 300X151

Sebbene la rete HBO avesse oltre 120 milioni di abbonati l'anno scorso, il suo servizio su richiesta aveva solo 2 milioni di spettatori. Mentre questo sembra basso, al di fuori dei primi tre di Netflix, Amazon e Hulu, HBO è in testa al gruppo.

Il più grande successo di HBO è stato senza dubbio il Trono di Spade. Tuttavia, ha una lunga storia nella produzione di spettacoli televisivi di successo. Attualmente "Westworld", "The Thick of It", spin-off "Veep" e "Last Week Tonight" con John Oliver sono tra le sue maggiori attrazioni.

HBO NOW restituirà ai clienti una tariffa forfettaria di $ 15 al mese. HBO GO, d'altra parte, è disponibile solo con un abbonamento satellitare HBO.

Sfortunatamente, senza una VPN, HBO NOW è disponibile solo per i visualizzatori statunitensi. Pertanto, se desideri catturare alcune delle TV più acclamate dalla critica in circolazione, ti consigliamo di visitare il nostro elenco di cinque migliori VPN per HBO GO e HBO ADESSO.

Credito di immagine: pixinoo / Shutterstock.com

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me